Smart Manufacturing guidato dall'IoT

La smart manufacturing mira a trarre vantaggio da avanzate tecnologie dell'informazione e della produzione per consentire la flessibilità nei processi fisici e per affrontare un mercato dinamico e globale. In quest'ottica, il ruolo svolto dall'Internet of Things è di vitale importanza. Il seguente articolo, tradotto dal blog ufficiale di Intel, sottolinea le principali tendenze che vedremo in atto nel corso del 2018 per quel che riguarda IoT e manifattura.

Con la previsione di spesa per la tecnologia Internet of Things (IoT) che dovrebbe raggiungere quest'anno i 772,5 miliardi di dollari - un aumento del 15% rispetto al 2017 - i principali produttori mondiali sono pronti a passare ad un'esaltante spinta verso l'automazione basata sull'AI e sull'internet degli oggetti. Allora, dove ci porterà il 2018? In primo luogo, l'anno a venire vedrà i produttori collegare rapidamente tutto quello che ancora non è connesso, consolidando il carico di lavoro, concentrandosi sull'analisi dei dati virtualizzando il più possibile sul piano produttivo. 

Inoltre, l'industria manifatturiera continuerà la sua ricerca per connettersi ai dati trasmessi da tutte le persone, luoghi e cose. Essi avranno una maggiore percezione relativa a questi dati applicando algoritmi analitici per trasformare i dati in informazioni attuabili, fornendo una migliore comprensione delle strutture e della produzione.

SPOSTAMENTO DEI RUOLI E RIVELAZIONE DEL VALORE DELL'IOT
Mentre l'industria sta abbracciando l'internet degli oggetti, esso inizierà a rivelare il suo valore nel 2018. A differenza dei progetti per le risorse delle imprese (enterprise resource projects, ERP) degli anni'80 e'90, i produttori capiscono che l'internet degli oggetti ha un enorme valore. Di conseguenza, il 2018 vedrà una crescita dei progetti pilota che mostreranno i risultati per favorire ulteriori investimenti e benefici di business - dall'automazione intelligente della produzione e dei servizi sul campo, al consolidamento dei sistemi industriali e all'assemblaggio robotizzato. I leader dell'industria emergeranno e applicheranno questi esperimenti in luoghi di alto valore dove capiranno di poter automatizzare le funzioni. 

La rapida crescita nell'automazione dei compiti di routine permetterà agli esseri umani di applicare le proprie capacità uniche di intuizione e creatività per dedurre le associazioni da oggetti dissociati. È qui che gli esseri umani sono più efficaci. I produttori cercheranno sempre più spesso luoghi e modi per automatizzare le funzioni, cercando al tempo stesso modi di applicare l'internet degli oggetti per migliorare i loro processi aziendali. Ciò si manifesterà certamente lungo tutta la catena di approvvigionamento, dato che le aziende guardano più da vicino la qualità delle materie prime che arrivano, il lavoro in corso e le fasi di qualità lungo il percorso.

Man mano che le imprese entrano in gioco e cominciano a scoprire il valore dell'internet degli oggetti, utilizzeranno sempre più spesso soluzioni analitiche laddove hanno senso. È un momento estremamente emozionante per l'industria, in un momento in cui la tecnologia dell'internet degli oggetti è ancora in crescita e in fase di sviluppo. Ci sono sfumature e nuove scoperte che devono essere fatte, come con qualsiasi nuova importante evoluzione del settore. Mentre siamo ancora in una prima fase, tutti stanno sperimentando, imparando e sbagliando velocemente, raccogliendo solidi obiettivi di apprendimento dai progetti pilota che vengono implementati, portandoli lentamente a bordo.

DISRUPTION POSITIVA ATTRAVERSO L'AUTOMAZIONE
L'internet degli oggetti perturberà anche il mercato nei luoghi in cui la tecnologia può consentire alle imprese di fornire una maggiore personalizzazione ai clienti. Se un cliente vuole una certa parte creata da un determinato modello, da un certo materiale, consegnato in una certa data, allora dovrebbe essere in grado di convertire tale richiesta in una linea di produzione per accontentare il cliente. La produzione si sta dirigendo verso la personalizzazione, modellata dalla crescente quantità di insight di dati che vengono trasmesse da persone, luoghi e cose. Offrirà ai produttori la possibilità di diventare molto più efficienti e sicuri nel modo in cui consegnano i loro prodotti ai clienti, con l'aiuto di disruption nell'automazione e nei controlli, nella virtualizzazione e nel controllo delle macchine definito dal software.

 

 

IL PERCORSO VERSO UNA FABBRICA PIÙ INTELLIGENTE
Mentre i produttori continuano il loro viaggio con l'internet degli oggetti, possono iniziare a dare un senso ai dati industriali applicando algoritmi e analisi. Questo, a sua volta, permetterà di sfruttare il machine learning che li informerà sui comportamenti normali rispetto a quelli anormali. La fase successiva sarà in grado di realizzare smart machine per utilizzare tali dati nel processo decisionale e nell'introduzione della logica di controllo. Di conseguenza, l'analisi per grandi set di dati non strutturati come video e audio si verificherà sempre più spesso ai margini, o in altri luoghi lungo la rete. Ciò consentirà ai produttori di rilevare le anomalie per un ulteriore esame presso il centro di comando della fabbrica.

GUARDANDO AVANTI
Dal consolidamento del carico di lavoro e della virtualizzazione alla rivelazione degli insight dell'internet degli oggetti e all'espansione dell'automazione, poiché i produttori applicano algoritmi analitici che trasformano i dati in informazioni attuabili, non c'è posto nella nostra vita che non venga toccato dall'internet degli oggetti industriale. Siamo in una fase così trasformativa paragonabile a quando è stata inventata l'elettricità. Tra 100 anni, la gente guarderà indietro a questo momento e si chiederà come abbiamo fatto senza i dispositivi dell'IoT, o le soluzioni inventate in relazione ad esso. Il 2018 si sta delineando per essere un anno tremendamente trasformativo, che ci aprirà la strada verso un domani migliore.

Articolo tradotto da:
Intel Blog

Topic:
Internet of ThingsSmart Manufacturing 

Contattaci
 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi