Technology

Technology

Lean Manufacturing

La produzione snella (dall'inglese lean manufacturing o lean production) è una filosofia che mira a minimizzare gli sprechi fino ad annullarli. Il termine "produzione snella" è stato coniato dagli studiosi Womack e Jones nel libro La macchina che ha cambiato il mondo, in cui i due studiosi hanno per primi analizzato in dettaglio e confrontato le prestazioni del sistema di produzione dei principali produttori mondiali di automobili con la giapponese Toyota, rivelando le ragioni della netta superiorità di quest'ultima rispetto a tutti i concorrenti. La produzione snella è dunque una generalizzazione e divulgazione in occidente del sistema di produzione Toyota (o Toyota Production System - TPS), che ha superato i limiti della produzione di massa (sviluppato da Henry Ford e Alfred Sloan) applicata allora (e ancora oggi) dalla quasi totalità delle aziende occidentali.


Identificazione degli Sprechi
Le forme di spreco definite nell'ambito del Toyota Production System sono, per chi conserva un'impostazione protofordista, controintuitive:

  • eccesso di attività: realizzare attività che non producono valore;
  • movimento: spostarsi per raggiungere materiali lontano dal punto di utilizzo;
  • difetti: produrre scarti o rilavorazioni;
  • scorta: acquistare o produrre materiali in eccesso rispetto al fabbisogno del processo successivo;
  • eccesso di produzione: produrre più di quanto richiesto dal cliente o dal processo successivo;
  • attesa: impiegare il tempo in maniera non produttiva;
  • trasporto: spostare il materiale senza necessità connesse alla creazione del valore.


Principi Guida
Esistono 5 principi-guida che delineano il modello teorico della produzione snella:

1.   definire il valore dal punto di vista del cliente; cosa il cliente è veramente disposto a pagare;

2.   identificare il flusso di valore; identificare l'insieme di azioni che portano a realizzare il prodotto o il servizio ;

3.   far fluire tutte le attività; tutto deve realizzarsi per processi e non per funzioni, senza soste o interruzioni;

4.   impostare le attività secondo la logica "pull" e non "push", ovvero realizzare un'attività solo quando il processo a valle lo richieda;

5.   perseguire la perfezione tramite continui miglioramenti (fare kaizen, parola composta che significa KAI = cambiamento, miglioramento e ZEN= buono, migliore).

Tecniche Lean
In stretta aderenza ai principi operano le tecniche lean:

  • Cadenza di sincronizzazione del flusso otakt time, ritmo di pulsazione delle attività dettato interamente dalla domanda del cliente, che in concomitanza con il flusso di informazioni e la standardizzazione delle azioni porta alla nascita deljust in time;
  • Tecnica 5S(dei termini originari giapponesi):

1.    Priorità di presenza nelle aree delle postazioni

2.    Disposizione e ordine di ciò che è ritenuto necessario

3.    Pulizia del posto di lavoro

4.    Utilizzo di procedure operative standard

5.    Tensione al continuo miglioramento, alimentata anche attraverso messaggi positivi (spirito di appartenenza, ownership della postazione, premi per performance).

  • Gestione a vista che presume visualizzazione continua e gestione efficiente di informazioni (Il flusso informativo riveste un ruolo fondamentale nella produzione snella);
  • A3, una tecnica implementata in Toyota che sfrutta una sola facciata di un foglio di carta formato standard ISO 216 per lo sviluppo di un processo strutturato diproblem solving.

  

Settori della Produzione Industriale
Il processo produttivo, quindi, viene trattato in modo globale al fine di ridurre al massimo la complessità della produzione puntando sulla sua flessibilità e coinvolgendo fin dall'inizio tutte le funzioni aziendali, individuando alcuni settori:

  • Progettazione: il prodotto viene studiato considerando i problemi inerenti alla sua produzione (DFX), evitando la sua riprogettazione, cioè gli sprechi dovuti al non essere riusciti a "fare bene fin dalla prima volta";
  • Produzione;
  • Valorizzazione o "qualità totale"TQMdiW. Edwards Deming.

Contattaci
 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi