L'UltraWideBand localizza la produzione

La manifattura deve vedere nella tecnologia una grande possibilità di rinnovamento e di miglioramento dei propri processi. IIoT, RFID, barcode, robotica e realtà aumentata concorrono tutti a creare l'Industria 4.0, la grande tendenza globale che negli ultimi anni sta investendo il mondo industriale attraverso un percorso di digitalizzazione. David Stain, Senior Manager Manufacturing EMEA di Zebra Technologies, in questo articolo tradotto da IT Pro Portal, illustra il potere che avrebbe questa trasformazione per il settore manifatturiero

La produzione si trova nel bel mezzo di una trasformazione radicale che cambierà profondamente le attività degli impianti nei prossimi cinque anni. Per soddisfare la richiesta di personalizzazione del prodotto da parte del cliente, la scelta è diventata il prerequisito per l'acquisto. Per far fronte a questa sfida, ogni fase del processo di produzione sta per diventare digitalmente connessa. Tuttavia, la nostra ricerca ha scoperto che il settore ha ancora molta strada da fare prima che le fabbriche completamente collegate diventino una caratteristica dell'industria moderna. 

I produttori da noi intervistati si sono impegnati ad aumentare gli investimenti in una gamma di tecnologie enterprise, dai codici a barre, agli indossabili, all'Industrial Internet of Things (IIoT) e alla RFID. Due terzi delle aziende utilizzano ancora carta e penna per registrare e tenere traccia delle loro operazioni.

Ma cosa significa questo per l'industria 4.0, e come può un produttore effettuare il salto dalle operazioni cartacee agli indossabili, alla realtà aumentata (AR) e alla robotica? Ci sarà sempre un ruolo per gli strumenti a bassa tecnologia in un ambiente high-tech?

Il Manufacturing Vision Study si proponeva di capire come il paesaggio manifatturiero cambierà e i driver dietro di esso, e di capire il percorso di trasformazione digitale verso una fabbrica completamente collegata. Sebbene i produttori si siano impegnati ad aumentare i loro investimenti, quasi la metà degli intervistati afferma che la complessità di queste tecnologie (49%) è un ostacolo al raggiungimento di una fabbrica completamente collegata, oltre ai vincoli di bilancio (43%) e all'integrazione con i sistemi preesistenti (39%).    

I produttori stanno iniziando a rendersi conto dei vantaggi che la tecnologia può apportare allo stabilimento e alla sua catena di fornitura. Secondo lo studio, le imprese di tutta l'EMEA sono destinate ad aumentare gli investimenti in una serie di nuove tecnologie per portare più rapidamente le merci sul mercato, affrontare la crescente complessità della catena di approvvigionamento dovuta alla varietà dei prodotti e migliorare la connettività in tutti i loro impianti. 

L'Industrial Internet of Things (IIoT) è al centro di questa trasformazione. I produttori stanno accogliendo con favore una nuova era di produttività potenziando l'industria 4.0, alimentata dall'IIoT. I lavoratori stanno utilizzando una combinazione di tecnologia basata su codici a barre per fornire una voce digitale alle persone e all'inventario dei beni, all'identificazione a radiofrequenza (RFID), agli indossabili, ai sistemi automatizzati e ad altre tecnologie emergenti per monitorare i processi fisici dell'impianto e consentire alle imprese di prendere decisioni decentrate, incrementando la produzione.    

Il monitoraggio in tempo reale dell'intero processo di produzione dovrebbe aumentare del 21% entro il 2022. 

Un esempio è quello di posizionare più punti di scansione dei codici a barre lungo il processo di produzione mentre si intraprendono attività o si utilizzano parti per formare un assemblaggio. Questa operazione è semplice da eseguire, e diventando una pratica operativa standard offre all'azienda una visibilità incredibile. Le attività e le parti utilizzate vengono verificate al punto di assemblaggio piuttosto che in un punto di controllo della qualità prima della spedizione, per citarne solo due. La produzione è in piena gestione di un enorme aumento della varietà dei prodotti per soddisfare la richiesta di personalizzazione dei consumatori. Di conseguenza, la gestione della qualità è la preoccupazione numero uno: il 58% di tutti i partecipanti allo studio. 

IL RUOLO DEGLI INDOSSABILI
Man mano che l'industria manifatturiera compie un passo avanti verso l'automazione, gli indossabili cominceranno a svolgere un ruolo ancora più importante nelle operazioni operative. Due produttori su cinque hanno promesso di aumentare entro il 2022 gli investimenti in capitale nella tecnologia indossabile, ma, relativamente parlando, i wearable sono ancora agli inizi.

Gli indossabili sono pratici in scenari in cui la ricerca dei dati è accompagnata dalla necessità di non distogliere gli occhi o le mani dall'attività che si sta svolgendo per visualizzare dati / informazioni allo stesso tempo. I produttori affermano che aumenteranno la diffusione della tecnologia indossabile del 15% nei prossimi cinque anni e questo perché vogliono aumentare il monitoraggio in tempo reale in tutta la produzione. Le aziende affermano che il monitoraggio passerà dal 7% al 28%, per migliorare la garanzia della qualità. Gli indossabili offriranno anche opportunità per migliorare la sicurezza e aumentare la produttività dello stabilimento, anche monitorando la salute dei lavoratori e avvisando i supervisori in caso di problemi che potrebbero essere considerati pericolosi. I dipendenti dotati di smartglass possono anche registrare ciò che sta accadendo sulla linea di produzione per monitorare l'efficienza e promuovere regolazioni in tempo reale.  

IL POTERE DELL'IIOT
La colla che lega insieme tutte queste tecnologie è l'IIoT, che consente l'acquisizione dei dati attraverso varie operazioni, come il tempo di processo pianificato rispetto al tempo effettivo per svolgere un determinato lavoro, le prestazioni della macchina e il consumo e la posizione dell'inventario. In questo modo i dati vengono immediatamente messi a disposizione dei responsabili di stabilimento e dei fornitori, la produzione viene tenuta sotto controllo e si offre un'opportunità di performance operativa.   

Oggi, il 27% del personale di produzione sta raccogliendo dati dalla produzione, dalla supply chain e dai lavoratori, ma i dati sono archiviati in silos, il che significa che ci sono poche opportunità di generare intuizioni. In futuro, tale numero dovrebbe scendere al 19 per cento entro il 2022, segnalando l'importanza dell'accesso a questo tipo di dati critici per migliorare la produttività e snellire le operazioni.  

Le aziende sono consapevoli del fatto che l'IIoT è qualcosa che devono adottare, ma stranamente, ottenere il buy-in esecutivo o stimare il ROI per effettuare tali investimenti non è al primo posto tra le preoccupazioni delle imprese. Di coloro che sono stati intervistati, solo il 29 per cento ha affermato che la determinazione del ROI è un ostacolo all'adozione.   

I produttori si concentrano meno sulla conservazione dei materiali a portata di mano e dipendono maggiormente dai fornitori per offrire le merci su richiesta.  Attualmente, il 22,8% degli intervistati richiede ai fornitori di fornire notifiche di spedizione JIT. Si prevede che ciò aumenterà nei prossimi cinque anni, con il 32% dei produttori che si aspettano notifiche JIT. 

IMPLEMENTAZIONE DELL'RFID
L'uso dell'RFID svolge un ruolo importante nelle operazioni di produzione. I produttori aggiungono sempre più spesso la tecnologia RFID accanto ai codici a barre per fornire un impianto più collegato. L'IIoT è al centro di questo processo e sta già iniziando a trasformare la produzione. Le aziende stanno aumentando l'uso dell'RFID come potente strumento per convertire beni fisici in risorse digitali facili da monitorare in tempo reale nell'impianto.  

L'RFID ha acquisito la sua prima trazione quando i rivenditori hanno iniziato a richiedere ai produttori di etichettare tutte le casse e i pallet con etichette RFID. Per i rivenditori, le etichette RFID li hanno aiutati a risparmiare tempo al personale per prenotare e localizzare la merce. Per le merci in entrata, i conducenti di carrelli elevatori non hanno più dovuto scendere dal camion per contare ogni singolo articolo su un pallet e registrare manualmente queste informazioni nel loro sistema di gestione dell'inventario - le informazioni sul tag RFID avevano tutti i dati necessari e, una volta scansionati, possono registrare gli articoli nel sistema di inventario in un secondo.  

Guardando al futuro, l'RFID continuerà ad essere popolare in tutta la produzione, dato che le sue etichette sono in grado di gestire più informazioni di quelle che si trovano su un pallet. Per capirci, un'etichetta RFID può contenere istruzioni di lavoro, distinte base e tracking number. I lavoratori possono utilizzare queste informazioni per spostare meglio un articolo attraverso la produzione. La tecnologia RFID può anche essere utilizzata per riconciliare la distinta base e le parti consumate, migliorando così l'accuratezza degli ordini, un elemento fondamentale per i fornitori, offrendo inoltre una tracciabilità ancora maggiore.  

TRASFORMARE LE OPERAZIONI
Prevedo che il nostro attaccamento a carta e penna verrà drasticamente ridotto nei prossimi cinque anni. Ciò è dovuto all'emergere di queste nuove e già popolari tecnologie che consentono una visibilità senza precedenti e la capacità di comunicare in modo più efficace con i nostri nuovi collaboratori e le nostre macchine.    

Un impianto collegato è diventato una necessità per garantire prodotti di alta qualità. E con l'aumento della domanda di varietà di prodotti da parte dei clienti, la trasformazione delle operazioni non è più qualcosa che nessun produttore può ignorare se vuole rimanere competitivo in un ambiente in continua evoluzione.  

di David Stain, Senior Manager Manufacturing EMEA, Zebra Technologies

Articolo tradotto da:
IT Pro Portal

Video:
Zebra Technologies: Porsche Success Story

Topic:
Zebra TechnologiesSmart ManufacturingIndustry 4.0

Contattaci
 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi