Farmaci autentificati con la Blockchain

Un nuovo report condotto da DHL e Accenture esplora il potenziale della tecnologia blockchain per migliorare la trasparenza e la tracciabilità nelle supply chain e automatizzare i processi commerciali. Le prove effettuate in campo farmaceutico hanno dimostrato con successo che i medicinali sono stati tracciati e rintracciati dalla produzione fino ai pazienti, dimostrando il potenziale per eliminare la contraffazione di farmaci.

DHL ha pubblicato un trend report in collaborazione con Accenture, uno dei principali consulenti tecnologici mondiali, sul potenziale della tecnologia blockchain di trasformare l'industria logistica. Le catene di approvvigionamento globali sono notoriamente complesse, con un insieme diversificato di parti interessate, interessi diversi e molti intermediari terzi - sfide che la supply chain è in grado di affrontare. La relazione contiene i primi risultati di un prototipo di lavoro sviluppato da DHL e Accenture, che traccia i prodotti farmaceutici dal punto di origine al consumatore, prevenendo manomissioni ed errori.

"Gli esperimenti con la blockchain in finanza sono ben noti, ma crediamo che la logistica sia un settore in cui la nuova tecnologia avrà un impatto davvero profondo", afferma Matthias Heutger, Senior Vice President DHL Customer Solutions & Innovation. "L'attuazione di soluzioni produttive richiederà tuttavia un ulteriore sviluppo tecnologico e, cosa essenziale, una collaborazione tra tutte le parti interessate".
Blockchain è un nuovo tipo di database che mantiene, registra e autentica dati e transazioni
. Nelle supply chain, ai prodotti vengono assegnati identificatori univoci che permettono di raccogliere tutta la loro storia man mano che passano al cliente finale. Le parti interessate convalidano queste informazioni in tempo reale e se qualcuno cerca di manomettere, alterare o cancellare un record, tutti ne saranno a conoscenza.

 

 

SALVAGUARDARE I PAZIENTI MEDIANTE L'AUTENTICAZIONE DEI FARMACI
"Vediamo un potenziale particolarmente interessante per la blockchain legata ai prodotti farmaceutici, motivo per cui abbiamo focalizzato la nostra prova di concetto con Accenture sulle life sciences e l'industria sanitaria", afferma Keith Turner, CIO Chief Development Office, DHL Supply Chain. "Utilizzando l'inerente irrefutabilità all'interno delle tecnologie blockchain, possiamo fare grandi passi avanti nell'evidenziare la manomissione, ridurre il rischio di contraffazioni e salvare vite umane".

Secondo l'Interpol, circa un milione di persone perde ogni anno la vita a causa dei farmaci contraffatti e si stima che fino al 30% dei prodotti farmaceutici venduti nei mercati emergenti siano contraffatti. DHL e Accenture hanno creato un prototipo di serializzazione blockchain con nodi in sei aree geografiche per tracciare i prodotti farmaceutici lungo tutta la supply chain. Il registro che tiene traccia di questi farmaci può essere condiviso con le parti interessate, tra cui produttori, magazzini, distributori, farmacie, ospedali e medici. Le simulazioni di laboratorio mostrano come la blockchain potrebbe gestire oltre sette miliardi di numeri seriali unici e 1.500 transazioni al secondo.

"Abbiamo lavorato a stretto contatto con DHL per comprendere e documentare l'ampio impatto che la blockchain avrà sulle supply chain del futuro", aggiunge Andreas Baier, responsabile Accenture per il settore viaggi e trasporti e client team leader di DHL. "Utilizzando un registro comune, indelebile e sicuro, l'industria può raggiungere standard di sicurezza molto più elevati - dalla fabbrica al paziente - a costi molto più bassi. Questa è una delle numerose opportunità che offre la blockchain per ristrutturare i processi aziendali riducendo al tempo stesso costi e complessità".

 

 

APPLICAZIONE DELLA TECNOLOGIA BLOCKCHAIN ALLE SUPPLY CHAIN
La tecnologia blockchain è molto promettente per migliorare drasticamente l'efficienza e l'affidabilità delle catene di fornitura in tutti i settori industriali. Secondo l'International Data Corporation (IDC), la spesa globale per le soluzioni blockchain dovrebbe raggiungere i 2,1 miliardi di dollari nel 2018, più del doppio dei 945 milioni di dollari spesi nel 2017. Nel 2021 si prevede che la spesa annuale raggiungerà i 9,7 miliardi di dollari (IDC Worldwide Worldwide Semiannual Blockchain Spending Guide, 2017H1).

Il prototipo farmaceutico di DHL e Accenture è solo uno dei casi d'uso evidenziati nel trend report. Blockchain potrebbe essere utilizzato anche per la gestione patrimoniale, per migliorare la trasparenza e la tracciabilità e per automatizzare i processi commerciali con "contratti intelligenti", che facilitano e verificano l'esecuzione dei contratti senza terze parti. Il potenziale della blockchain nella logistica è notevole. Tuttavia, passare dai concetti e dalle applicazioni pilota all'effettiva implementazione di soluzioni praticabili richiederà un ulteriore sviluppo della tecnologia, una trasformazione organizzativa e la volontà di collaborare tra tutti gli stakeholder. Il successo dipende dalla collaborazione di tutte le parti per trasformare i processi legacy e adottare congiuntamente nuovi modi di creare valore logistico.

questo link è possibile scaricare il report di DHL e Accenture.

Articolo tradotto da:
DHL

Topic:
Blockchain

Contattaci
 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi