Briciole di pane


25 Gennaio 2021

Come le Tecnologie IoT possono garantire i più alti standard di tracciabilità alimentare

Il monitoraggio, l'ispezione, la tracciabilità e la rintracciabilità della catena di approvvigionamento alimentare sono le fondamenta per la garanzia di sicurezza per i consumatori. In questo articolo tratto dal Blog di Zebra, Mark Wheeler, Supply Chain Solution Director di Zebra Technologies, ci spiega come le tecnologie IoT concorrano a questo obbiettivo.

Puntare alla prevenzione delle malattie di origine alimentare attraverso un'intelligenza più azionabile e derivata dalla tecnologia.

Quando si verifica un incidente di contaminazione alimentare, il pubblico non dovrebbe aspettare un mese o più perché i produttori indaghino e/o confermino i livelli di qualità, come abbiamo sperimentato molte volte negli ultimi anni in Europa e Nord America. Né ci dovrebbe essere la possibilità di puntare il dito in modo non verificato sulla fonte degli alimenti contaminati. Eppure, la mancanza di una traccia cartacea facilmente rivedibile, genera molteplici problemi di responsabilità nelle odierne catene di approvvigionamento alimentare a più livelli. Processi di segnalazione incoerenti guidano anche i tassi di risposta spesso lenti alle epidemie, facendo sì che i prodotti rimangano sul mercato per un periodo di tempo pericolosamente lungo prima che il richiamo completo possa essere attuato. Questo ha portato l'intera industria alimentare globale sotto un intenso scrutinio per le sue pratiche di gestione della qualità, portando molte organizzazioni impegnate nella qualità a fare investimenti proattivi in sistemi di ispezione e segnalazione basati sulla tecnologia, in previsione di standard più rigorosi.

Infatti, alcuni dei migliori produttori alimentari del mondo, compresi gli agricoltori biologici e gli allevatori di bestiame, si stanno rivolgendo a queste cinque tecnologie per gestire le loro operazioni geograficamente diffuse e migliorare i processi di controllo della qualità: Enterprise Tablet e Mobile Computer, Barcode DataCapture e  Printing Solution, RAIN RFID, Monitoraggio della temperatura e tecnologie di rilevamento Blockchain/tecnologia di contabilità digitale (DLT).

Anche se l'agricoltura può sempre essere un'attività ad alta intensità di lavoro manuale, ci sono grandi benefici posti dall'integrazione diffusa della tecnologia. Uno di questi è la prevenzione delle malattie di origine alimentare attraverso un'intelligenza più azionabile e derivata dalla tecnologia.

Si prenda ad esempio Sukarne de Mexico. È il più antico ranch funzionante in Messico (fondato nel 1700), ed è l'unica azienda responsabile della produzione di due terzi delle proteine a base di carne per il Messico di oggi. È anche cresciuta fino a diventare il quinto più grande fornitore di manzo, pollo e maiale del Nord America. Date le implicazioni di una contaminazione nella competitiva economia moderna, Sukarne sa che non può permettersi passi falsi quando si tratta di monitorare il controllo della qualità. Ecco perché ha investito in una soluzione di mobilità basata su tablet rugged qualche anno fa per migliorare la supervisione e il reporting delle operazioni di allevamento. Molti dei suoi veterinari e tecnici sono ora dotati di tablet rugged Zebra, che permettono loro di misurare e documentare sul posto la salute degli animali nelle centinaia di ranch dell'azienda in Messico. I tablet permettono anche a Sukarne di monitorare a distanza le stazioni di alimentazione del bestiame per la miscela, il peso e la temperatura e segnalare immediatamente i problemi.

Tecnologia RFID e DataCapture per migliorare la tracciabilità

E, proprio l'anno scorso, la South Carolina State University (SCSU) ha selezionato una soluzione Zebra RAIN RFID per fornire ai piccoli agricoltori locali e ai loro partner informazioni di classe enterprise sulle loro catene di approvvigionamento. L'università sta sviluppando tecniche per affrontare le sfide di qualità e sicurezza che gli agricoltori e i distributori devono affrontare all'interno della catena di approvvigionamento, tra cui il deterioramento e le perdite, nonché le minacce del terrorismo. Vogliono aiutare a proteggere le risorse agricole della Carolina del Sud in alcune delle sue aree più vulnerabili e aiutare gli agricoltori a migliorare i processi in modo che possano consegnare costantemente prodotti di qualità al mercato.

Costruita utilizzando i lettori RAIN RFID e gli scanner di codici a barre di Zebra, la soluzione automatizzata sostituisce la registrazione manuale, con carta e penna, e i rapporti, in modo che gli agricoltori - così come le agenzie statali e federali, i distributori, i fornitori di sementi e i consumatori, abbiano visibilità sulla gestione del raccolto e sulla consegna dal seme alla tavola. Poiché la tecnologia RAIN RFID è integrata in ogni fase della catena di fornitura, le parti interessate possono tracciare le metriche chiave della sicurezza alimentare in ogni momento, comprese le quantità, così come il luogo in cui i prodotti alimentari sono conservati e scambiati.

Tuttavia, i benefici della tecnologia non sono esclusivi del settore agricolo. Qualsiasi cibo raccolto o prodotto - che sia in un campo o in una fabbrica - è soggetto a severe norme di sicurezza e qualità. E i consumatori vogliono più trasparenza nell'intero processo della catena di approvvigionamento. Infatti, il 70% dei consumatori intervistati per il più recente Food Safety Supply Chain Vision Study di Zebra ha dichiarato che il modo in cui il cibo viene prodotto, preparato e manipolato è molto importante per loro, e solo il 20% dei consumatori in media ripone completa fiducia nelle aziende e nei marchi per garantire la sicurezza alimentare.

Le tecnologie di tracciabilità possono fare molto per fornire la supervisione di tutte le transazioni, in tutti i punti di contatto, dal punto di produzione al punto di consumo. Ma l'utilizzo della tecnologia è ancora piuttosto limitato. In quello stesso studio, solo il 31% dei decision maker dell'industria alimentare e delle bevande ha detto di usare attualmente le etichette RFID, anche se il 41% ha riconosciuto che migliora la tracciabilità degli alimenti meglio di qualsiasi altra tecnologia.

Le Industrie Alimentari stanno lavorando per la massima fiducia dei clienti avvalendosi di Tecnologie IoT per il Track & Trace

La buona notizia è che il 93% dei responsabili dell'industria alimentare e delle bevande prevede di aumentare i propri investimenti in strumenti di monitoraggio degli alimenti, e il 21% prevede di operare in modo più predittivo nei prossimi cinque anni (che è un aumento del 62% rispetto a dove si trova oggi). In termini più specifici: circa il 90% prevede di utilizzare computer portatili rugged con scanner, scanner di codici a barre rugged e stampanti termiche/etichette di codici a barre mobili per gestire e tracciare digitalmente i prodotti alimentari e le relative informazioni. Blockchain, RFID, tecnologie di monitoraggio e rilevamento della temperatura e analisi predittiva sono anch'esse destinate a vedere un maggiore utilizzo.

Perché queste tecnologie?

In parole povere, c’è bisogno di un modo migliore per monitorare la produzione alimentare e tracciare il movimento e la manipolazione delle merci dalla produzione alla tavola. E l'istituzione di sistemi elettronici di gestione aziendale rende più facile gestire e registrare ogni consegna, ispezione, problema e risoluzione attraverso catene di fornitura geograficamente disperse:

  • Le etichette RFID, i computer portatili robusti e abilitati alla tecnologia RFID con scanner di codici a barre e le stampanti termiche insieme possono permettere ai gestori dell'inventario alimentare di riferire le azioni intraprese ad ogni punto di contatto e confermare lo stato attuale degli articoli - assumendo che le giuste etichette speciali e i tag vengano applicati alle risorse lungo il percorso.
  • Blockchain e DLT permettono la creazione di una singola, irrefutabile, facilmente rintracciabile "paper trail" da un capo all'altro. In effetti, lavorano in modo piuttosto circolare per garantire la trasparenza, aumentare la sicurezza, costruire la fiducia, aumentare la tracciabilità e migliorare la collaborazione tra tutte le parti interessate dal campo alla tavola o dalla fabbrica alla tavola - per includere i rivenditori e i consumatori.
  • I sensori di temperatura elettronici che usano la tecnologia Bluetooth® o Wi-Fi registrano i dati e riportano le temperature dei pallet o dei pacchi mentre gli articoli sono in transito o in magazzino, mentre gli indicatori di temperatura basati sulle etichette monitorano la temperatura a livello di articolo dal primo all'ultimo miglio. Entrambe le tecnologie hanno caratteristiche che possono essere utilizzate per notificare ai produttori di alimenti, ai distributori o ai consumatori se c'è stata un'esposizione alla temperatura che può aver compromesso la qualità degli articoli refrigerati o congelati.
  • L'analisi predittiva, alimentata dalla visibilità fornita da queste tecnologie, permette ai responsabili delle decisioni di migliorare le loro strategie, ottimizzare l'efficienza del trasporto e chiudere le falle nella tracciabilità.

Le operazioni della catena di approvvigionamento sono, in sostanza, un esercizio di fiducia: "Confido che i miei partner facciano arrivare gli articoli giusti nel posto giusto al momento giusto e al livello di qualità richiesto". Ma questa fiducia può rapidamente vacillare se i dati utilizzati per informare tali decisioni non vengono catturati, aggregati e condivisi utilizzando metodi "best effort".

Iniettando le giuste tecnologie track and trace nella catena di approvvigionamento alimentare durante gli eventi critici di tracciabilità, un flusso costante di informazioni affidabili e aggiornate può fluire nei vostri sistemi back-end e poi verso i partner, le autorità di regolamentazione, i clienti della vendita al dettaglio e dell'ospitalità e persino i consumatori. Nessuno deve più preoccuparsi di maneggiare (o perdere) un singolo pezzo di carta reale. E la probabilità di un problema di controllo della qualità derivante da ritardi nella programmazione delle ispezioni o da liste di controllo incomplete è notevolmente ridotta. Se la sicurezza o la qualità di un articolo viene messa in discussione, la storia dell'ispezione può essere immediatamente verificata e il suo viaggio può essere tracciato fino alla fonte. Se si ritiene necessario un richiamo, tutte le parti interessate possono essere prontamente informate e può essere intrapresa una rapida azione correttiva.

Ancora meglio, queste tecnologie aiutano a ridurre lo spreco di cibo, che è un problema significativo in questo momento. Basti sapere che circa 1 trilione di dollari di cibo viene perso o sprecato ogni anno. L'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) dice che questo rappresenta circa un terzo del cibo mondiale e che, se conservato, potrebbe sfamare due miliardi di persone! Inoltre, il 65% dei decision maker che hanno risposto allo studio di Zebra riferisce che lo spreco di cibo nella rete di distribuzione è una delle loro maggiori sfide.

La qualità della tecnologia è importante per preservare la qualità degli alimenti dal campo alla tavola

La globalizzazione porta nuove sfide all'ottimizzazione della catena di approvvigionamento alimentare. Richiede la conformità a diversi regolamenti e la collaborazione attraverso i confini con i decisori che hanno priorità diverse. Con la crescita della popolazione e del commercio internazionale, in particolare in un mondo post-pandemico, cresce anche la necessità di dati coerenti, rapporti e trasparenza in tutta la catena di approvvigionamento.

Qualsiasi ritardo o imprecisione nell'acquisizione e distribuzione dei dati durante il processo di ispezione alimentare può essere rischioso. Ecco perché è imperativo che qualsiasi tecnologia scelta per il monitoraggio, l'ispezione, la tracciabilità o la rintracciabilità della catena di approvvigionamento alimentare sia costruita appositamente per l'ambiente in cui verrà utilizzata e si integri perfettamente nel flusso di lavoro naturale. La tecnologia dovrebbe facilitare il lavoro dei lavoratori, non creare più lavoro. Dovrebbe anche eliminare i potenziali punti di fallimento, non introdurne di nuovi.

Per esempio, non tutti i dispositivi mobili sono adatti per applicazioni agricole o industriali. Gli allevamenti di Sukarne si trovano per lo più nel clima estremamente polveroso e caldo del Messico centrale e, negli Stati Uniti, le aziende agricole si estendono dal Midwest, spesso ghiacciato, al sud carico di calore. A seconda di dove ci si trovi nel mondo, si potrebbe anche dover affrontare l'alta umidità, la pioggia o le tempeste di neve.  Ciò significa che qualsiasi dispositivo mobile usato per documentare i raccolti, condurre ispezioni o digitalizzare altri flussi di lavoro deve essere intrinsecamente resistente alla polvere, impermeabile, a prova di urti e vibrazioni e tollerante alle temperature estreme. Deve anche essere resistente agli effetti di umidità, gocce e contaminanti fluidi e, naturalmente, essere facilmente leggibile sotto la luce diretta del sole.

Pertanto, la semplice aggiunta di una custodia "rugged" a un dispositivo non rugged non è davvero un'opzione per i produttori alimentari che stanno cercando di ottenere miglioramenti misurabili del processo e nemmeno per i produttori di alimenti e bevande con impianti di produzione al chiuso. Ci sono altrettanti pericoli che influenzano le prestazioni dei dispositivi mobili all'interno delle quattro mura, così come fuori nei campi o nelle stazioni di alimentazione. Ecco perché il produttore di carne Sukarne ha utilizzato anche i tablet rugged Zebra per creare un sofisticato sistema di controllo dell'inventario invece di accontentarsi di un'altra opzione di raccolta dati e gestione del flusso di lavoro. I suoi prodotti devono muoversi rapidamente per rimanere freschi, e i tablet rugged consentono a Sukarne di coordinare con precisione il movimento della carne lungo la linea di produzione, dentro e fuori le aree refrigerate e sui camion per la distribuzione. I lavoratori utilizzano anche i tablet Zebra rugged Android™ per condurre molteplici ispezioni di controllo qualità in tempo reale lungo il percorso.

Allo stesso tempo, le soluzioni blockchain e DLT danno i loro frutti solo se riescono effettivamente a soddisfare la loro proposta di valore: fornire dati immutabili. Ciò richiede decisioni strategiche sull'architettura che costringano i partner della catena di fornitura a contribuire al record digitale. Per esempio, ciò che Zebra ha imparato lavorando con clienti e collaboratori strategici come IOTA è che un'interfaccia di programmazione di applicazioni (API) per la tracciabilità della blockchain deve fornire una conformità istantanea per i mandati a livello industriale. Ciò significa che dovrebbe registrare e recuperare automaticamente gli eventi su un registro blockchain sicuro, per proprio conto, senza alcuna codifica o integrazione di sistema. Tuttavia, l'API da sola non fornirà gli approfondimenti necessari per costruire la fiducia. C’è anche bisogno delle tecnologie giuste per avere successo: stampare e far aderire un'etichetta con codice a barre o un tag RFID per stabilire l'identità, scansionare i codici a barre mentre gli articoli attraversano la catena di fornitura e leggere le etichette RFID quando gli articoli arrivano a destinazione.

Scegliere le etichette, i tag o i sensori sbagliati per le rispettive soluzioni RFID, di scansione, di monitoraggio della temperatura e di mobilità può rendere ancora più difficile di quanto non lo sia già gestire il monitoraggio della qualità e gli sforzi di conformità della sicurezza. Per esempio, non tutte le etichette aderiscono - e rimangono aderenti - quando vengono applicate su superfici fredde. Se viene usata l'etichetta sbagliata e questa cade, un articolo potrebbe non essere identificabile mentre si muove attraverso la catena di fornitura e dovrà essere rimosso dalla distribuzione. Se questo è un evento frequente, intere operazioni potrebbero essere interrotte. Ecco perché è importante usare adesivi progettati per l'applicazione su superfici fredde. Si vuole preservare la visibilità, la responsabilità e la sicurezza mentre ogni articolo viaggia dal punto di produzione al punto di consumo.

In Conclusione

Informazioni complete e trasparenza aiuteranno a identificare i punti ciechi della catena di approvvigionamento, a migliorare la qualità degli alimenti e a placare gli allarmi per la salute pubblica. Gli esperti di tecnologia devono lavorare con i produttori e i distributori di alimenti per implementare soluzioni digitali robuste che possano modernizzare i processi di ispezione degli alimenti, migliorare l'accuratezza e la tempestività della raccolta dei dati e facilitare la tracciabilità in tempo reale per mantenere la responsabilità.

Abbracciare soluzioni di mobilità come computer portatili robusti, tablet e scanner di codici a barre è un buon primo passo. Ma, una volta che questi componenti fondamentali sono a posto, bisogna muoversi rapidamente verso l'implementazione di soluzioni RAIN RFID, blockchain e di rilevamento della temperatura che possono automatizzare l'acquisizione dei dati lungo l'intera catena di fornitura, fornire piena visibilità sull'esecuzione delle misure di controllo della qualità, migliorare la conformità alle linee guida sulla sicurezza e la qualità degli alimenti, verificare il mantenimento della catena del freddo, semplificare il monitoraggio della deperibilità dei prodotti, ridurre gli sprechi alimentari, accelerare i richiami dei lotti quando necessario, creare un'unica fonte affidabile di verità sulla gestione e sul movimento delle scorte dall'azienda agricola o dalla fabbrica alla forchetta.

È il modo migliore per ottenere la completa tracciabilità e trasparenza necessarie per ripristinare la fiducia dei consumatori nella qualità e sicurezza degli alimenti.

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2021. All rights reserved

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi