Briciole di pane


21 Settembre 2020

Studio Zebra: solo 2 consumatori su 10 hanno fiducia nella sicurezza alimentare

In media meno del 40% dei decision-maker dell'industria alimentare ripone completa fiducia nel settore nel garantire la sicurezza degli alimenti e delle bevande. Per questo motivo computer portatili, stampanti termiche e portatili per etichette con codici a barre, scanner rugged ed etichette e cartellini speciali saranno fattori chiave per conquistare la fiducia dei consumatori e fornire loro informazioni più trasparenti.

Zebra Technologies, azienda innovatrice con soluzioni e partner che consentono alle imprese di ottenere un vantaggio in termini di prestazioni, ha annunciato oggi i risultati del suo studio sulla visione della catena di fornitura per la sicurezza alimentare (Food Safety Supply Chain Vision Study). Lo studio evidenzia il punto di vista dei consumatori e dei responsabili delle decisioni dell'industria alimentare e delle bevande in tutto il mondo, dalla distribuzione e dai magazzini ai negozi di alimentari e ai ristoranti, in merito a sicurezza, tracciabilità e trasparenza.

 I consumatori intervistati hanno riportato le loro principali preoccupazioni in materia di sicurezza alimentare, tra cui l'igiene del personale di cucina e di attesa dei ristoranti, le epidemie di origine alimentare, le malattie da alimenti contaminati e i richiami di alimenti e bevande. I consumatori possono essere piuttosto inesorabili se subiscono un incidente alimentare, poiché circa sei su dieci non mangerebbero mai più in un ristorante se contraessero una malattia di origine alimentare o un'intossicazione. Poco più dell'80% dei consumatori intervistati ha dichiarato che le aziende hanno un ruolo importante da svolgere nell'implementazione di soluzioni per la sicurezza alimentare e una responsabilità etica per garantire la manipolazione sicura dei loro alimenti. La maggior parte dei consumatori (70%) ha affermato che è importante sapere come vengono prodotti, preparati e manipolati i loro alimenti e i loro ingredienti, mentre il 69% si è detto d'accordo sul fatto che è importante anche conoscerne la provenienza.

Dati i recenti incidenti legati alla sicurezza alimentare e una maggiore attenzione alla salute e al benessere, non sorprende che sia i consumatori che i responsabili delle decisioni dell'industria mostrino un grande interesse per la fonte, la qualità e la sicurezza dei loro alimenti. Tuttavia, esiste uno scollamento tra ciò che credono i consumatori e ciò che pensano i responsabili delle decisioni dell'industria.
Quasi sette decisori su dieci (69%) affermano che l'industria è pronta a gestire la tracciabilità e la trasparenza degli alimenti, ma solo il 35% dei consumatori è d'accordo. Inoltre, solo il 13% dei consumatori ritiene che oggi l'industria sia estremamente preparata a gestire la tracciabilità degli alimenti e ad essere trasparente su come gli alimenti viaggiano attraverso la catena di approvvigionamento, mentre il 27% dei decisori ha riferito di sentirsi in questo modo. Sfortunatamente, questa non è solo una sfida a breve termine, poiché circa la metà (51%) dei responsabili delle decisioni in materia di alimenti e bevande intervistati ha dichiarato che soddisfare le aspettative dei consumatori rimarrà una sfida ancora tra cinque anni.

"I risultati del nostro studio mostrano che, mentre il settore sta adottando misure per garantire una catena di fornitura più trasparente, è necessario fare più lavoro per aumentare la fiducia dei consumatori e migliorare la tracciabilità degli alimenti", afferma Mark Wheeler, Direttore delle Supply Chain Solutions di Zebra Technologies. "Le aziende hanno naturalmente a disposizione più informazioni, ma possono migliorare la fiducia dei consumatori nelle loro fonti alimentari fornendo loro l'accesso alle stesse informazioni".

Un punto luminoso individuato nella ricerca è il ruolo che la tecnologia può svolgere nel colmare queste due lacune sia a breve che a lungo termine. La stragrande maggioranza (90%) dei responsabili delle decisioni ha riconosciuto che gli investimenti in soluzioni incentrate sulla tracciabilità forniranno loro un vantaggio competitivo consentendo loro di soddisfare le aspettative dei consumatori. Alla domanda sui principali vantaggi che le soluzioni di tracciabilità basate sulla tecnologia offrirebbero, quasi sei decisori su dieci hanno citato la riduzione del rischio con una corretta gestione, trasporto e stoccaggio e la tracciabilità della deperibilità del prodotto. Il 41 per cento dei responsabili delle decisioni del settore ha riferito che i tag RFID migliorano la tracciabilità degli alimenti all'interno della catena di fornitura più di qualsiasi altra tecnologia, eppure solo il 31 per cento li utilizza attualmente all'interno delle proprie organizzazioni.

Anche i computer portatili, le stampanti termiche e portatili per etichette con codici a barre, gli scanner rugged e le etichette e i cartellini speciali saranno fattori chiave per conquistare la fiducia dei consumatori e fornire loro informazioni più trasparenti. Circa il 90% dei responsabili delle decisioni del settore intervistati prevede di utilizzare, entro i prossimi cinque anni, computer portatili rugged con scanner, scanner di codici a barre rugged, stampanti termiche e portatili per etichette con codici a barre per gestire e tracciare digitalmente i prodotti alimentari e le informazioni correlate.

Vediamo ora i principali risultati del sondaggio, suddivisi per area geografica.

Europa

  • Solo il 15% dei consumatori intervistati si fida completamente dei distributori di alimenti e bevande per garantire che gli alimenti e le bevande siano sicuri per il consumo pubblico.
  • Più di sei consumatori su 10 (62%) hanno indicato un'epidemia di origine alimentare come la loro principale preoccupazione per le questioni legate al cibo.
  • Circa la metà (53%) dei responsabili delle decisioni del settore intervistati concorda pienamente con la responsabilità etica delle loro aziende di garantire la manipolazione e la gestione sicura degli alimenti - la più bassa di tutte le regioni.

Asia-Pacifico

  • Il 93% dei responsabili delle decisioni in materia di alimenti e bevande intervistati ritiene che le proprie aziende abbiano la responsabilità etica di garantire la manipolazione e la gestione sicura degli alimenti.
  • Quasi tre quarti (73%) dei consumatori hanno indicato le malattie e i decessi causati dalla contaminazione come la loro maggiore preoccupazione per i rischi posti dalla catena di approvvigionamento alimentare.
  • L'89 per cento dei responsabili delle decisioni del settore ritiene che gli investimenti in soluzioni incentrate sulla tracciabilità fornirebbero alle proprie aziende un vantaggio competitivo.

Nord America

  • Il livello medio di fiducia nelle aziende e nei marchi per garantire che alimenti e bevande siano sicuri per il consumo pubblico è due volte e mezzo più alto nei responsabili delle decisioni del settore (45%) rispetto ai consumatori (18%).
  • Il 91% dei decisori del settore alimentare e delle bevande intervistati ritiene che le proprie aziende abbiano un ruolo importante nell'implementazione di soluzioni per la sicurezza alimentare.
  • Più di sei consumatori su 10 (64%) citano il timore di malattie di origine alimentare come motivo principale per desiderare maggiori informazioni sulla fonte da cui provengono cibo e bevande.

America Latina

  • Quasi nove consumatori su dieci (87%) citano l'igiene del personale di cucina dei ristoranti come la loro principale preoccupazione per le questioni alimentari.
  • La stragrande maggioranza (97%) dei responsabili delle decisioni del settore intervistati ritiene che investire nella sicurezza alimentare e nella tecnologia di tracciabilità fornirà alle proprie aziende un vantaggio competitivo.
  • Il 79% dei consumatori ha risposto che per loro è importante avere accesso a informazioni accurate sulla provenienza degli alimenti.
 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi