Briciole di pane


20 Agosto 2020

La Stampa Portatile semplifica la Supply Chain

Nelle attività della supply chain e della logistica, le stampanti portatili vengono utilizzate per etichettare i beni direttamente nel luogo in cui vi è necessità, garantendo agli utenti una mobilità senza interruzione di continuità. Questo può portare a significativi miglioramenti della produttività già all'origine della catena del valore.

Una sempre maggiore pressione verso la riduzione dei costi sta spingendo le aziende di tutto il mondo a trovare soluzioni per migliorare efficienza e accuratezza a livello di supply chain e catena della distribuzione. Per rimanere competitivi, centri di distribuzione, impianti produttivi e vettori a corto e a lungo raggio devono cambiare il modo di etichettare e tracciare le merci. Il successo dipende principalmente dalla capacità di ottimizzare l'efficienza dei processi lungo l'intera supply chain. Lo sfruttamento della tecnologia di etichettatura mobile è fondamentale per il raggiungimento di livelli di efficienza ottimali.

Il modo più efficace per migliorare l'efficienza mantenendo sotto controllo i costi della manodopera consiste nel ridurre al minimo i tempi di etichettatura di materiali, semilavorati, prodotti finiti, casse e pallet. Le soluzioni di etichettatura centralizzate comportano una sensibile riduzione della produttività e sono spesso causa di inefficienze ed errori; di conseguenza, anche il più piccolo miglioramento del processo può garantire risparmi economici significativi. Codici a barre ed etichette RFID sono di gran lunga il sistema più rapido e accurato per identificare e tracciare materiali e prodotti lungo la supply chain e all'interno di magazzini e centri di distribuzione.

Già ampiamente utilizzate in diversi settori, le stazioni di stampa centralizzate permettono di applicare etichette RFID e con codici a barre a materiali, prodotti finiti e articoli imballati. Se integrati con i software di pianificazione delle risorse aziendali (ERP), questi sistemi rappresentano una soluzione collaudata per potenziare sensibilmente l'efficienza operativa e ridurre i costi. Tuttavia, per rendere la supply chain veramente efficiente sono necessarie soluzioni di stampa portatili in grado di garantire agli utenti una mobilità senza interruzione di continuità in tutta l'area del magazzino, ovunque e in qualunque momento.

Principali vantaggi delle applicazioni di stampa portatile: miglioramento dei processi di magazzino

Le attività di magazzino spesso prevedono un uso intensivo di manodopera e sono caratterizzate da un elevato livello di inefficienza. Tuttavia, la stampa nel punto di utilizzo mediante stampanti portatili consente di risparmiare tempo e di migliorare l'accuratezza delle procedure di etichettatura in numerose attività del magazzino, quali ricevimento merci, garanzia della qualità, stoccaggio, prelevamento, imballaggio e spedizione.

Ricevimento merci
Una pratica comune nelle attività di magazzino consiste nello stampare lotti di etichette per  le merci in arrivo in un ufficio IT centrale dopo aver ricevuto un avviso di spedizione da parte  di un fornitore. Le etichette vengono conservate nell'ufficio e recuperate da un addetto all'arrivo della spedizione. Questo processo richiede lunghi e continui spostamenti tra la banchina e l'ufficio da parte degli addetti al ricevimento e crea i presupposti per un'applicazione errata delle etichette agli articoli. Le stampanti per etichette portatili garantiscono miglioramenti sia in termini di produttività che di accuratezza, eliminando questi laboriosi processi manuali.

Ad esempio, gli addetti possono usare stampanti portatili montate su carrelli elevatori per applicare etichette RFID o con codici a barre ai materiali in arrivo non appena vengono scaricati dalla banchina di ricevimento. Questa procedura garantisce che gli articoli vengano preparati per la scansione e altre procedure di elaborazione automatizzate in uso presso la struttura. L'etichettatura delle merci nell'area di ricevimento assicura inoltre che tutti i materiali in arrivo vengano etichettati, in modo che registrazione, stoccaggio, convogliamento su nastro trasportatore e altre applicazioni automatizzate garantiscano i massimi risultati.

Dal momento che le stampanti portatili possono essere utilizzate negli ambienti più disparati, i magazzini più grandi possono a loro volta ricevere ed etichettare articoli particolarmente voluminosi e container nell'area di carico/scarico, presso la banchina del porto o in altre aree esterne. Ne consegue una riduzione degli spostamenti tra i carichi merci e le stazioni, con notevoli risparmi in termini di tempo e di costi operativi per le attività di magazzino.

Controllo di qualità
Garantire che le confezioni contengano i materiali corretti è un aspetto fondamentale delle attività di magazzino. Le stampanti portatili consentono agli ispettori di creare etichette chiare e leggibili per l'identificazione di campioni prelevati nell'ambito del controllo di qualità. Gli addetti possono applicare agli articoli prelevati da spedizioni in arrivo o dall'inventario tag con etichette di tracciabilità che consentano l'instradamento del campione durante il test e che indichino, sotto forma di ordine di lavoro, i test da effettuare.

Gli addetti al controllo qualità possono inoltre usare le stampanti portatili per identificare i campioni con etichette quali “QC passato”, “rilavorare” o “QC respinto”. Le stampanti portatili per etichette possono inoltre ridurre i rischi di errata identificazione degli articoli, ottimizzando le iniziative di conformità e garanzia della qualità.

Stoccaggio
Le attività di stoccaggio sono spesso soggette a ritardi a causa del tempo trascorso dagli addetti presso la stampante centralizzata e necessario per le pratiche di smistamento. In base a un recente studio condotto da Zebra, l'uso di stampanti portatili nelle operazioni di stoccaggio può migliorare i tempi di esecuzione del 62%. Tali efficienze si traducono in vantaggi tangibili se le stampanti portatili vengono utilizzate all'interno di un ambiente altamente integrato, che include computer portatili, reti wireless e database condivisi.

Un sistema integrato consente al personale di inoltrare la richiesta di etichette inserendo informazioni in un computer palmare. Il palmare trasmette i dati al sistema ERP aziendale tramite una rete LAN wireless che copre l'intera struttura. Il sistema ERP riceve la trasmissione, aggiorna i dati di inventario e restituisce i dati richiesti per produrre un'etichetta RFID o con codice a barre. Anche le attività di stoccaggio gestite mediante tecnologia wireless possono beneficiare dell'uso di stampanti portatili.

Grazie al ricevimento di aggiornamenti in tempo reale relativi alle posizioni dei carrelli elevatori e alle attività di transazione, i sistemi di gestione del magazzino sono in grado di bilanciare i carichi di lavoro, calcolare il percorso più efficiente per ogni carrello elevatore e comunicare le istruzioni in tempo reale a un computer portatile installato sul veicolo. Quindi, i conducenti dei carrelli elevatori possono utilizzare le loro stampanti portatili per applicare etichette RFID o con codici a barre alle merci, risparmiando fino a 30 minuti al giorno per operatore.

Prelevamento
Anche le operazioni di prelevamento possono beneficiare dell'utilizzo di stampanti portatili wireless, in quanto consentono agli operatori di prelevare più ordini simultaneamente all'interno di una stessa zona ristretta, limitando spostamenti inutili e ottimizzando la produttività. Le stampanti portatili vengono impiegate per generare etichette RFID o con codici a barre da applicare ai diversi articoli, che possono poi essere sottoposti a scansione nelle aree di allestimento ordine o imballaggio, per velocizzare lo smistamento di merci destinate a spedizioni specifiche.

Ad esempio, un centro di distribuzione americano ha implementato una rete LAN wireless per comunicare istruzioni di prelevamento direttamente agli operatori dei carrelli elevatori. La nuova procedura ha consentito di eliminare i tempi di spostamento necessari agli addetti per ottenere le bolle di prelievo dall'ufficio. I conducenti possono invece prelevare gli ordini in base alle istruzioni ricevute sul loro computer wireless e leggere con lo scanner il codice a barre e l'etichetta dello scaffale di ogni singolo articolo, dopo averlo prelevato. Il terminale palmare trasmette i dati digitalizzati al server ERP, confermando l'articolo prelevato.

L'applicazione host formatta infine un'etichetta di spedizione con codice a barre e invia il lavoro di stampa a una stampante portatile montata sul carrello. Grazie a questo sistema, il centro di distribuzione è riuscito a ottenere una riduzione dei tempi di prelevamento del 50% e un incremento dei livelli di accuratezza del 100%.

Imballaggio e spedizione di prodotti finiti
La stampa nel punto di utilizzo favorisce il miglioramento dell'efficienza in fase di allestimento dell'ordine o assemblaggio leggero oppure quando gli addetti inseriscono gli articoli nelle relative confezioni. Al termine della procedura di assemblaggio o imballaggio, l'addetto può servirsi della stampante portatile per creare un'etichetta destinata a identificare il prodotto finito. Allo stesso modo, magazzini e centri di distribuzione possono utilizzare stampanti portatili per gestire le operazioni di spedizione su ordinazione. Anziché identificare ed etichettare prodotti assemblati e pronti per la spedizione, gli addetti possono usare etichette e scanner per verificare che tutti gli articoli necessari per completare l'ordine siano stati prelevati e imballati correttamente.

Nelle applicazioni di spedizione su ordinazione, gli addetti possono etichettare gli articoli con un codice d'ordine durante la fase di prelevamento o imballaggio per associarli a clienti specifici. Nel momento in cui l'ordine finale viene completato, l'addetto usa una stampante portatile per generare l'etichetta di spedizione. In questo modo si garantisce l'imballaggio degli articoli corretti all'interno di un ordine e l'applicazione di un'etichetta di spedizione appropriata che identifichi l'ordine.

Semplificazione dei processi di produzione e supply chain

Magazzini e centri di distribuzione non sono le sole attività che possono trarre beneficio dall'impiego di stampanti portatili. In ambito produttivo, gli addetti alle linee di assemblaggio in genere devono recarsi presso un computer o una stazione di stampa centrale per prelevare le etichette da applicare agli articoli oppure utilizzare etichette prestampate e conservate nelle stazioni di lavoro. In ogni caso, ogni volta che un addetto lascia la propria stazione di lavoro, tempi di inattività si vanno ad accumulare sul prodotto finito. Anche se la stazione di stampa è vicina, il recupero delle etichette può diventare un pretesto per prendersi pause non programmate e fermarsi a chiacchierare con i colleghi vicino alla stampante.

Inoltre, se vengono raccolte etichette per più articoli contemporaneamente, si corre il rischio di applicarle in modo errato, compromettendo il sistema di tracciabilità degli articoli. Dotando gli addetti di stampanti portatili da utilizzare per etichettare gli articoli direttamente in fase di assemblaggio, è possibile eliminare inutili spostamenti e ridurre i tempi di inattività. Se calcolati su più turni, i minuti risparmiati per ciascun addetto possono garantire sensibili miglioramenti in termini di produttività e risparmi sul costo della manodopera.

Nelle attività della supply chain, le stampanti portatili vengono utilizzate per produrre ricevute di consegna e di prelevamento. L'uso di stampanti portatili per etichettare gli articoli durante la fase di prelevamento per la consegna può portare a significativi miglioramenti della produttività già all'origine della supply chain. Gli addetti alle consegne possono servirsi di stampanti portatili per fornire ai clienti ricevute di prelevamento e creare etichette di spedizione RFID o con codici a barre da applicare ai plichi prelevati. Creare e applicare un'etichetta con una stampante portatile richiede solo pochi secondi e consente di tagliare tempi di elaborazione non produttivi.

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi