Briciole di pane


22 Luglio 2020

Lo Zebra ET51 è il Tablet Enterprise con Lettore di Barcode per la vendita assistita

Con un solo tablet, si può scansionare un'etichetta per verificare il prezzo e la disponibilità di un articolo, recuperare informazioni per assistere i clienti e completare una vendita direttamente sul posto. Le nuove opzioni dello Zebra ET51 aumentano l’agilità operativa degli addetti in negozio, facendo lievitare di pari passo la soddisfazione dei clienti.

Sapevate che prima dell'epidemia di COVID-19, un consumatore su quattro sceglieva di effettuare acquisti in negozio rispetto a quelli online perché gli piaceva l'aiuto e l'assistenza personalizzata che riceveva dagli operatori? Sapevate anche che più della metà (53%) delle persone preferiva fare acquisti in negozio perché questo dava loro la possibilità di navigare e sperimentare i prodotti in un modo impossibile su internet?

È vero. L'esperienza in-store era ancora molto in voga solo pochi mesi fa, come ha rivelato lo Shopper Study 2020 di Zebra. E sembra che il COVID-19 non abbia smorzato troppo l'entusiasmo per lo shopping in-store. Le persone si sono riversate nei negozi mentre riaprivano, in tutto il mondo.

Detto questo, alcuni acquirenti potrebbero uscire proprio mentre entrano: a mani vuote. Si aspettano ancora un certo livello di "gratificazione immediata", al di là del fatto che abbiano la possibilità di scegliere di fare acquisti nei negozi. In realtà, il 41% degli acquirenti sceglie di fare acquisti nei negozi fisici perché crede di poter comprare ciò che vuole o di cui ha bisogno sul posto.

E sebbene la maggioranza (81%) degli acquirenti sia "in qualche modo o molto soddisfatta" della varietà o della selezione di prodotti disponibili tra cui scegliere quando i negozi sono completamente riforniti, i professionisti del settore retail sanno che è sempre stato impossibile tenere in magazzino ogni SKU di ogni dimensione, colore e/o configurazione per ogni negozio. Non c'è mai abbastanza spazio per immagazzinare multipli di tutto. Non è improbabile che gli acquirenti trovino l'articolo desiderato esaurito ad un certo punto della giornata.

Ecco perché è così imperativo dotare i collaboratori dei negozi e anche i clienti di strumenti di "vendita assistita" che consentano loro di controllare rapidamente l'inventario del proprio negozio, di altri negozi e persino dei magazzini per trovare gli articoli desiderati. Anche se si deve indirizzare il cliente online per l'acquisto dell'articolo, si sta comunque evadendo il suo ordine dal proprio inventario rispetto a quello di un concorrente e fornendo quella sensazione di gratificazione immediata. Inoltre, se si vendono prodotti altamente personalizzati come mobili, automobili o articoli per il miglioramento della casa, si può apprezzare l'ampio livello di vendita assistita che deve verificarsi per garantire che i clienti se ne vadano dopo aver acquistato esattamente ciò che vogliono, anche se la consegna avviene in un secondo momento.

Anche i ristoranti fast casual e quick service restaurants (QSR) sono sempre più sotto pressione per fornire esperienze iper personalizzate ai clienti a velocità estreme.

Ciò lascia molti rivenditori e ristoratori chiedersi come possono migliorare le attività di pianificazione e gestione dell'inventario e adattare le loro capacità di vendita assistita per lavorare all'interno degli attuali protocolli di distanziamento sociale. Questo li spinge anche a considerare esattamente come certe tecnologie, come il tablet rugged Zebra ET51, focalizzato sulla vendita al dettaglio e sull'ospitalità, possano aiutare a fornire la qualità dell'esperienza di acquisto in negozio che i clienti si aspettano senza compromettere la sicurezza dei dipendenti o degli acquirenti.

Sebbene vi siano molte strategie e tattiche diverse che possono essere adottate, come l'utilizzo di analisi prescrittive, il primo passo dovrebbe in effetti essere quello di dotare i lavoratori in prima linea degli strumenti tecnologici necessari per soddisfare qualsiasi richiesta del cliente. In molti casi, lo strumento migliore può essere un tablet con un touchscreen più grande, visibile alla luce del giorno, uno scanner integrato e la possibilità di pagamento mobile, che può essere utilizzato con la stessa facilità dai dipendenti all'esterno per prendere ordini a bordo strada o gestire i ritiri, così come può essere utilizzato dai clienti in una configurazione simile a quella di un chiosco in tutto il negozio o al tavolo di un ristorante per ordini e pagamenti "fisicamente distanti".

Se il vostro negozio è specializzato in prodotti personalizzabili, allora aiuta quando i collaboratori del negozio hanno un dispositivo mobile a grande schermo che consente al cliente di visualizzare chiaramente il design prima di prendere una decisione. Che si tratti dell'acquisto di un nuovo divano, di un'auto, di una torta o di un mobile da cucina, gli acquirenti vogliono poter vedere e vivere il prodotto in 2D - e a volte in 3D - come se fosse seduto lì davanti a loro. I tablet grandi e luminosi rendono più facile per i dipendenti mostrare, o addirittura consegnare, la visualizzazione ai clienti da una distanza di sicurezza.

Naturalmente, essere in grado di elaborare un pagamento e completare la vendita al centro del piano del negozio o di un parcheggio è anche molto vantaggioso in questo momento, poiché si cerca di tenere i clienti fuori dalle lunghe file di cassa e, in molti casi, fuori dal negozio quando c’è troppo affollamento. Essere in grado di accettare ed evadere gli ordini presso le auto dei clienti si sta rivelando molto utile nella gestione della capacità del negozio e nel mantenimento della distanza sociale, così come la capacità di elaborare le pratiche di acquisto delle auto all'esterno rispetto all'interno del concessionario.

Inoltre, sappiamo tutti che i clienti possono facilmente trascorrere più di qualche ora in un negozio di articoli per la casa per controllare i pavimenti, il bagno e la cucina. Quando hanno finalmente finito di costruire il loro ordine, vogliono solo poter strisciare e firmare per iniziare il processo di adempimento. L'ultima cosa che vogliono è dover aspettare in una lunga fila alla cassa o anche tornare a una scrivania per trovare il terminale della carta di credito.

Ecco perché Zebra ha progettato una nuova configurazione del suo popolare tablet rugged ET51 appositamente per il retail e l'ospitalità.

Entra in gioco la nuova configurazione del tablet Zebra ET51

Il nuovo tablet rugged con scanner integrato e soluzione di pagamento rende l'esperienza d'acquisto più veloce e più soddisfacente per i clienti e le sue nuove funzionalità installate direttamente in fabbrica lo rendono ancora più veloce per il roll-out in remoto.

Il leggero ET51 è nel portafoglio dei tablet di Zebra da circa un anno. E, sebbene compatto, il tablet da 8 pollici offre al dipendente del negozio più spazio sullo schermo di un dispositivo simile a uno smartphone per accedere e visualizzare le informazioni e, quando necessario, consentire al cliente di sfogliare l'inventario senza un socio del negozio al suo fianco. Le dimensioni del display più grandi forniscono anche obiettivi più grandi per la scelta dei pulsanti e delle applicazioni. Di conseguenza, questo tablet robusto ha dimostrato di essere il fattore di forma scelto per i casi d'uso che dipendono dalle immagini, come la vendita assistita, le applicazioni di planogramma, i riempimenti di moduli, le applicazioni di autoverifica e persino l'ordinazione a bordo strada, a bordo tavolo e nei chioschi.

Tenendo bene in mente i nostri clienti del settore della vendita al dettaglio e dell'ospitalità, ora abbiamo ulteriormente migliorato il tablet, aggiungendo funzionalità e capacità specifiche del settore che possono contribuire ad aumentare ancora di più la produttività dei lavoratori e la soddisfazione dei clienti.

Come risultato di queste poche modifiche di configurazione, l'ET51 multifunzione viene fornito con un costo totale di proprietà inferiore (TCO) e un quoziente di benefici totali di proprietà più elevato (TBO). Può essere ordinato, spedito e distribuito rapidamente in una configurazione del sistema operativo (OS) Android, che è supportato dai 15 strumenti a valore aggiunto Mobility DNA di Zebra o dal sistema operativo Windows 10.

Con un solo tablet a portata di mano, un collaboratore del negozio può scansionare un'etichetta dello scaffale o un'etichetta dell'articolo per verificare il prezzo, cercare opzioni SKU alternative e posizioni di inventario aggiuntive; recuperare e inserire qualsiasi informazione necessaria per assistere gli acquisti dei clienti; e completare una vendita direttamente sul posto (ovunque essa sia), migliorando l'efficienza operativa, aumentando la soddisfazione degli acquirenti e garantendo un maggior numero di vendite. In alternativa, il tablet può essere installato su tavoli di ristoranti o chioschi all'aperto per consentire agli ospiti di scorrere i menu e facilitare gli ordini e i pagamenti senza contatto.

Naturalmente, esistono altri tablet rugged progettati per supportare i flussi di lavoro di vendita al dettaglio, QSR e hospitality in modo simile, compresi i modelli L10 e R12 di Zebra. Tuttavia, il nuovo design multifunzione dell'ET51 potrebbe essere proprio quello che state cercando se avete bisogno di un tablet rugged compatto e leggero con scanner di codici a barre integrato e piena compatibilità con le più diffuse soluzioni di pagamento mobile di terze parti.

di Kyp Walls, Tablet Marketing Lead, Zebra Technologies

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi