Briciole di pane


22 Maggio 2020

L'Internet of Things ridefinisce l'Industria Moderna

L'Internet of Things ha un ruolo chiave nello sviluppo dell'Industria 4.0, con la sua capacità di collegare dispositivi fisici a piattaforme digitali per creare un ambiente più adatto alla produzione e alla gestione della supply chain.

L'Internet of Things rappresenta una nuova era per la connettività: dai veicoli autonomi agli elettrodomestici smart, l’IoT mira a creare vaste reti di dispositivi collegati. È un punto d svolta epocale nello sviluppo tecnologico odierno e ha il potenziale per rivoluzionare anche il panorama del mondo business.

Questo è vero anche per molte piccole e medie imprese (PMI): chi ha incorporato sistemi avanzati di IoT nei loro processi quotidiani ha già visto grandi benefici, anche se ad oggi molte aziende sono ancora all’oscuro del potenziale dirompente di questa tecnologia.

L'Internet of Things detiene un ruolo chiave nello sviluppo dell’Industry 4.0, con la sua capacità di collegare dispositivi fisici a piattaforme digitali per creare un ambiente più adatto alla produzione e alla gestione della supply chain.

Mentre ogni settore opera in diversi contesti e livelli, l’IoT può essere la soluzione comune per affrontare sfide imminenti come la connettività, la gestione di un flusso di dati in tempo reale e il mantenimento di una vasta rete di dispositivi "intelligenti".

Struttura e vangaggi

I sistemi IoT sono costituiti da un insieme di sensori e dispositivi "intelligenti" che comunicano tra loro attraverso il cloud. I sensori e i dispositivi rilevano ad esempio i cambiamenti nelle condizioni del loro ambiente o raccolgono dati specifici che verranno poi trattati ed elaborati attraverso software dedicati, per poi successivamente inviare un feedback automatico ai manager e decisori aziendali, come l'invio di un avviso o di una notifica.

L'internet degli oggetti consiste essenzialmente nella raccolta di informazioni e nell'utilizzo dei dati cumulativi per migliorare le pratiche aziendali esistenti e promuovere la comunicazione da macchina a macchina.

Come è intuibile, diversi settori hanno problemi diversi, e molti sistemi IoT sono stati sviluppati per soddisfare le loro esigenze. Di seguito sono riportati alcuni dei modi in cui i sistemi IoT possono aiutare logistica e manifattura.

Trasporti e Logistica

Indipendentemente dalle loro dimensioni, le operazioni di distribuzione e trasporto possono essere un “incubo” logistico. Le aspettative dei clienti si sono evolute al punto che non è più possibile pianificare una serie di ritiri e sperare che tutto vada per il meglio.

Se fino a qualche anno fa era possibile prevedere un certo percorso e un preciso piano di consegna giornaliero, al giorno d’oggi tra normative sempre più stringenti, legate ad esempio alla privacy e al limite delle ore di guida giornaliere dei conducenti, e le richieste dell’ultimo minuto da parte dei clienti, gli orari di consegna e i percorsi di trasporto sono diventati più complicati di quanto non fossero in passato.
Il tutto viene reso ancora più complesso dall'enorme quantità di informazioni che devono essere trasmesse per coordinare i diversi rami di un'azienda.

L’Internet of Things consente a questo scenario di migliorare il flusso di dati, costruendo una rete di dispositivi in grado di connettersi e condividerli tra loro. Inoltre, i sistemi di gestione della flotta basati sull’IoT possono migliorare significativamente il risparmio di carburante, aumentare i tempi di attività dei veicoli e aumentare la sicurezza dei conducenti attraverso un monitoraggio continuo.

Manifattura

Coordinare la produzione di beni può essere difficoltoso se non si utilizzano gli strumenti giusti. Una gestione efficace delle risorse è particolarmente importante per le PMI, che talvolta hanno risorse limitate che non possono permettersi di sprecare.

La tecnologia IoT permette alle aziende di supervisionare in dettaglio i loro processi di produzione in modo da poter identificare i problemi esistenti e le eventuali aree che potrebbero essere migliorate. Questo si rivela prezioso per garantire un uso corretto delle risorse, prolungare la vita utile delle attrezzature e fornire il più alto ROI possibile.
Una volta che alle risorse viene data una voce digitale basata sull'Internet of Things, una ricchezza di intelligenza è pronta ad essere distribuita in attesa di essere elaborata e trasformata in intuizioni che possono aiutare le operazioni a diventare più efficienti.

Ad esempio, i dati raccolti dai dispositivi possono essere utilizzati per programmare le linee di assemblaggio in modo che lavorino all’unisono, migliorando e ottimizzando i flussi di lavoro; al contempo, la comunicazione automatica e in tempo reale favorirà l'automazione e la digitalizzazione dei flussi.
In definitiva, il maggior valore ottenibile dall’IoT e dai sensori intelligenti verrà da quella consapevolezza che si otterrà da tutti i dati ricevuti e raccolti, sfruttati per prendere decisioni migliori.

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi