Briciole di pane


06 Luglio 2020

Analisi dei Dati, Blockchain e RFID possono aumentare la sostenibilità del Retail Alimentare

Un recente studio ha evidenziato che i consumatori sono più inclini a sostenere i retailer che si impegnano a favore della sostenibilità, del rispetto dell'ambiente e dell'eliminazione degli sprechi.

La sostenibilità è un'iniziativa sempre più popolare tra i rivenditori di tutti i settori. Le organizzazioni del settore alimentare e dei beni di largo consumo sono particolarmente interessate ai movimenti per la sostenibilità, riflettendo la crescente consapevolezza del pubblico nei confronti dello spreco di cibo, dell’inquinamento e di altri movimenti orientati all'ecologia.

Secondo il Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente, circa un terzo dell'offerta alimentare mondiale - pari a quasi un trilione di dollari - va sprecato. In un periodo di interruzione della catena di approvvigionamento e di imminente penuria alimentare, la necessità di eliminare gli sprechi è più importante che mai.
I consumatori sono più inclini a sostenere i dettaglianti che si impegnano a favore della sostenibilità e dell'eliminazione degli sprechi. In uno studio di Kearney, il 48% dei consumatori ha dichiarato che la pandemia li ha resi più attenti all'ambiente, mentre il 55% ha dichiarato di essere più propenso ad acquistare prodotti ecologici grazie alle esperienze derivanti dal COVID-19.

Fortunatamente, le nuove tecnologie come la blockchain, l'analitica prescrittiva e l'RFID, stanno aiutando i rivenditori di generi alimentari e i professionisti del CPG (Consumer Packaged Goods) ad operare in modo più efficiente e a raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità attraverso una corretta pianificazione, una maggiore visibilità e un migliore assortimento.

Blockchain

La blockchain è fondamentale quando si tratta di ridurre gli sprechi alimentari e di creare un'industria alimentare più sostenibile. Originariamente progettata per monitorare le transazioni in valuta criptata, blockchain è essenzialmente un libro mastro digitale pubblico che monitora, registra e segnala i movimenti delle merci lungo tutta la supply chain. Il prodotto viene scansionato in vari punti lungo il suo percorso dalla fattoria al negozio, lasciando una "scia di briciole di pane" che ne traccia il percorso.
Questa responsabilità aiuta i rivenditori a gestire l'inventario, a mantenere la qualità degli alimenti e ad eliminare gli sprechi attraverso la tracciabilità.

Si consideri, ad esempio, se un confezionatore di carne si trovi costretto ad effettuare un richiamo relativo a del bacon a causa di alcuni allergeni non dichiarati. La risposta standard del negozio è quella di ritirare tutto quel bacon dagli scaffali, in attesa di un elenco di unità specifiche coinvolte nel richiamo. Sfortunatamente, il bacon non dichiarato può scadere in attesa dell'elenco dettagliato.

Con la blockchain, il responsabile della carne di un negozio può semplicemente scansionare le confezioni di prodotto e determinare se provengono dallo stabilimento coinvolto nel ritiro. (Con i richiami, la posizione del focolaio viene spesso rivelata prima che lo siano le unità specifiche). Poi il bacon non colpito può essere lasciato esposto per la vendita, mentre solo chi ne è colpito viene ritirato. I rifiuti sono minimi.

RFID

I tag RFID sono un altro esempio di tecnologia che può aiutare i rivenditori a migliorare la sostenibilità. Ogni pallet etichettato con la tecnologia RFID (l'etichettatura RFID sui singoli prodotti non è conveniente) consente ai commercianti di alimentari l'accesso istantaneo a una varietà di dati sui suoi movimenti, i livelli di inventario, la domanda e altro ancora. In particolare, molti rivenditori di generi alimentari sfruttano la tecnologia RFID per tracciare la qualità e la freschezza degli alimenti che viaggiano attraverso la catena di approvvigionamento. Con la tecnologia RFID, i retailer sono avvisati degli alimenti quasi scaduti, il che consente loro di intervenire per contrassegnare o donare il prodotto per evitare di sprecarlo.

di Guy Yehiav, general manager e vice presidente di Zebra Analytics, Zebra Technologies.

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi