Briciole di pane


03 Settembre 2020

Negozi fisici in un mondo digitale: come prosperare e migliorare la fidelizzazione dei clienti

Per far fronte alle crescenti esigenze dei clienti, un numero sempre maggiore di rivenditori sta implementando strumenti tecnologici, dispositivi e applicazioni che li aiutano a innovare in modi sempre nuovi. Capiamo attraverso i quali i negozi fisici possono guidare l'evoluzione della vendita al dettaglio.

I numeri relativi alla vendita al dettaglio attraverso negozi fisici sono molto duri, con migliaia di chiusure annuali a livello globale, a prescindere dal settore di appartenenza: dall’abbigliamento fino all’industria dolciaria, un cataclisma chiamato shopping online sembra aver investito tutto e tutti, invertendo abitudini e coinvolgendo il mondo intero.

Le ultime tendenze, solo velocizzate dalla pandemia di COVID-19 che ancora sta tenendo sotto scacco l’economia mondiale, vedono un costante aumento delle spese medie in acquisti online, che negli ultimi 10 anni sono raddoppiate.

Quindi, se siete proprietari di uno o più di questi negozi, cosa dovete fare per vedere prosperare la vostra attività?

Prosperare nel nuovo panorama

Il negozio fisico ha ancora un grande valore nel mondo di oggi. Per esempio, anche se i millennial, al momento il più grande gruppo di consumatori, effettua la maggior parte dei suoi acquisti online, compra comunque in negozio almeno per il 40% delle volte, che non è poco. Questo tempo va sfruttato a dovere, creando valore per il brand.

In secondo luogo, quando si acquistano articoli “sensibili” come mobili o alimenti freschi, ci sono evidenti vantaggi nel vedere la merce di persona. In terzo luogo, il vostro spazio di vendita al dettaglio vi offre anche l'opportunità di organizzare eventi e promozioni che non sarebbero possibili se la vostra unica vetrina fosse digitale.

Tutto questo dà speranza a chi cerca di coltivare la fedeltà della propria clientela in un'epoca in cui i consumatori hanno un'infinita possibilità di scelta. Per rimanere competitivi, incorporare elementi digitali nell'esperienza di acquisto fisico che offrite ai vostri clienti è una necessità. Analizziamo tre strade che è possibile percorrere.

Abbracciare il canale digitale

Avere un negozio fisico non significa evitare del tutto lo shopping online e mobile. Pensiamo a questo dato: circa il 63% dei consumatori si affida ai propri smartphone mentre fa acquisti in negozio. Confrontano prezzi, cercano informazioni, controllano le disponibilità a magazzino e altro ancora.
Ma i clienti non sono gli unici utenti esperti di telefonia, nelle mani degli operatori, gli smartphone appositamente progettati per l’ambito retail possono diventare potenti strumenti di vendita.

Consentono loro di aiutare i clienti direttamente nel momento del bisogno, evitando il rischio che un potenziale consumatore esca dal negozio perché non trova quanto cercato o perché pensa sia andato esaurito; una pronta risposta è sempre la soluzione migliore, senza contare il fatto che un’interazione diretta tra cliente e operatore è già di per sé un evento fidelizzante se questo si risolve con esito positivo o se il cliente stesso lo percepisce come tale.

Un’altra soluzione che sta prendendo sempre più spazio nei negozi fisici è quella del POS mobili, che permettono agli acquirenti di saltare lunghe code e velocizzare il processo di check out. Contribusice inoltre ad incrementare le vendite, in quanto aiuta i retailer a ridurre al minimo l'abbandono del carrello all'interno del punto vendita.

È estremamente utile anche per un altro tipo di applicazione, il cosiddetto Click & Collect, cioè la possibilità di ordinare online un prodotto e di ritirarlo in negozio. In questo modo potrete capitalizzare i vantaggi dello shopping online, attirando contemporaneamente i consumatori nel vostro spazio fisico.

Creare un'esperienza interattiva

Anche se la vendita è il fine ultimo, per i consumatori entrare in negozio non significa solo acquistare. Sempre più spesso i rivenditori consentono ai consumatori di sperimentare i prodotti in modi che non possono fare quando sono seduti a casa sul loro divano.

Ed è qui che entra in gioco la tecnologia: l'obiettivo non è quello di riempire i negozi di soluzioni d’avanguardia fini a sé stesse, ma di incorporare elegantemente la tecnologia in modi che migliorino realmente l'esperienza all'interno del punto vendita.

Fortunatamente per i proprietari dei negozi, le esperienze ripetute portano spesso alle vendite. Se si riesce a rendere l'esperienza in-store significativa e memorabile, si possono trasformare gli acquirenti in fedeli consumatori.

Personalizzare le esperienze in negozio con i dati

I dati danno alle aziende un'immagine migliore di chi sono i loro clienti e di cosa potrebbero voler acquistare. Ad esempio, molte vetrine online utilizzano i dati sul comportamento dei clienti per alimentare algoritmi di apprendimento automatico che alimentano i motori di raccomandazione, le piattaforme di distribuzione degli annunci e altri meccanismi di vendita. Basti pensare alle e-mail automatiche che vengono inviate ai clienti con suggerimenti sui prodotti in base ai loro recenti acquisti. Il negozio può usare queste informazioni per fornire suggerimenti personalizzati ai clienti per ciò che dovrebbero acquistare in seguito, basandosi sulle loro preferenze personali.

Questo vantaggio non è specifico per i rivenditori on-line: anche i rivenditori fisici possono trarre vantaggio da questi dati. Inoltre, il negozio fisico può migliorare questo tipo di personalizzazione. Per questo, avrete bisogno di un POS all'interno del punto vendita che vi consenta di raccogliere e conservare le informazioni sui clienti. Quando gli acquirenti vanno a fare il check out dopo aver deciso un acquisto, i vostri collaboratori possono fare domande che li aiutano a costruire un profilo del cliente. Questi dati possono essere utilizzati per informare le vendite future, gli eventi, le variazioni di inventario e altro ancora. È anche possibile utilizzare le ricevute digitali, che richiedono di ottenere indirizzi e-mail reali dei clienti, per collegare gli acquirenti con gli acquisti passati e iniziare a dipingere un quadro più completo del loro comportamento e delle loro preferenze.

Contrariamente a quanto si sente dire, la vendita al dettaglio fisica non scomparirà, dovrà però cambiare pelle, adattandosi alle tendenze imposta dai propri clienti. Fortunatamente, la tecnologia necessaria a rivedere i processi è già disponibile.

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi