Briciole di pane


18 Marzo 2021

Costruire una strategia di mobilità in magazzino ottimizzando ergonomia e operatività.

Avere una comprensione pratica di come sfruttare rapidamente le nuove tecnologie indossabili e di robotica assistita per aumentare la produttività del magazzino aiuterà a mantenere le operazioni di magazzino ai massimi livelli di performance.

Il crescente desiderio di opzioni di consegna il giorno successivo o lo stesso giorno ha accelerato la velocità con cui i magazzini devono spostare i prodotti attraverso le loro strutture. I consumatori di oggi si sono abituati a queste scelte di consegna quando ordinano prodotti online, e sono propensi ad acquistare da un concorrente se possono ricevere più rapidamente lo stesso articolo. Questo cambiamento nell'industria, combinato con la carenza di manodopera che ancora esiste, può rendere il compito di gestire un magazzino più difficile che mai. Mentre i responsabili delle operazioni di magazzino erano già abituati a richieste crescenti, la pandemia del Coronavirus (COVID-19) ha ulteriormente messo a dura prova le catene di approvvigionamento. Avere una comprensione pratica di come sfruttare rapidamente la nuova tecnologia per aumentare la produttività del magazzino aiuterà a mantenere le operazioni di magazzino ai massimi livelli di performance.

Identificare le attuali capacità di automazione
È importante che gli operatori di magazzino comprendano come l'automazione si inserisca negli obiettivi strategici delle loro organizzazioni prima di adottare qualsiasi nuova tecnologia. Il Warehousing Vision Study di Zebra ha rilevato che l'attenzione attuale dei responsabili del magazzino si concentra su risultati operativi che si trovano nelle prime fasi della modernizzazione del magazzino. Ciò include tipicamente l'adozione di soluzioni fondamentali per la codifica a barre e la mobilità che aiutano ad ottenere il controllo di base delle operazioni aziendali attraverso una migliore produttività dei singoli lavoratori. Quando le organizzazioni iniziano a sfruttare il loro sistema di gestione del magazzino (WMS) con la mobilità, i lavoratori possono accedere a dati tempestivi per un processo decisionale più efficiente e ottenere un miglioramento significativo nelle loro capacità di rilevamento.

Questo viene fatto attraverso una cattura aggressiva dei dati delle risorse e dei processi del flusso di lavoro per arricchire i dati WMS. Con questo, i lavoratori comunicano in modo più efficiente per una migliore produttività del team e una maggiore conformità del flusso di lavoro. In queste fasi iniziali, l'obiettivo è quello di costruire una strategia di mobilità "best-in-class" in cui la tecnologia è ottimizzata per l'ergonomia e i compiti operativi. Tra i molti modi che ci sono per ottimizzare l'uso della mobilità, sfruttare le tecnologie indossabili è un modo popolare per raggiungere l'ottimizzazione, con la robotica che sta guadagnando molta attenzione man mano che diventa più accessibile alle aziende di tutte le dimensioni. È importante che gli operatori di magazzino riconoscano che questo processo non avviene da un giorno all'altro, e non tutte le aziende passeranno attraverso le fasi allo stesso ritmo o in ordine cronologico. Suddividendo la modernizzazione del magazzino in pezzi più piccoli e gestibili guidati da un quadro strategico, gli operatori di magazzino possono raggiungere più facilmente i loro obiettivi a lungo termine invece di essere rapidamente sopraffatti.   

Prendere di mira i processi basati sulla carta
Uno dei primi e più facili passi che gli operatori di magazzino dovrebbero fare nel loro viaggio di modernizzazione è l'eliminazione dei processi basati sulla carta. I giorni in cui si stampava una lista di prelievo all'inizio del turno sono finiti. Con il volume e la velocità dell'evasione degli ordini di oggi, armare il personale con ordini di lavoro elettronici, liste di prelievo, istruzioni di messa a disposizione e di trasferimento rende il prelievo, l'imballaggio, la messa in scena e la spedizione più efficienti e dinamici. Il modo più semplice per farlo è quello di inviare le assegnazioni dei compiti e le istruzioni passo dopo passo tramite computer portatili, tablet o computer montati su veicoli. Inoltre, molti lavoratori traggono vantaggio dai dispositivi indossabili che offrono una guida visiva o vocale abbinata alla scansione a mani libere che dà ai lavoratori un accesso diretto al WMS. Aiutano anche a migliorare la produttività e l'efficienza individuale, nonché l'acquisizione dei dati e la precisione del completamento dei compiti. 

I computer mobili indossabili sono progettati ergonomicamente per essere indossati sull'avambraccio e utilizzano touchscreen e tastiere per aiutare i flussi di lavoro, permettendo ai lavoratori di accedere alle istruzioni WMS per eseguire le azioni giuste. Questo design rende i dispositivi più comodi da indossare per lunghi periodi di tempo e sono meno impegnativi per l'utente. Ci sono anche scanner ad anello che permettono una facile cattura dei dati a mani libere e la verifica degli articoli, così come comodi heads-up display aziendali che supportano applicazioni di realtà assistita per azioni di prelievo e deposito veloci e sicure. Il settore sta assistendo a un crescente cambiamento nella necessità di questi tipi di dispositivi, dato che il più recente Warehousing Vision Study di Zebra ha rilevato che il miglioramento del comfort e dell'ergonomia dei lavoratori è tra le principali iniziative di lavoro dei leader di magazzino intervistati nei prossimi cinque anni.

Gli scanner di codici a barre possono anche essere collegati ai wearable in modo che le funzioni di codifica a barre 1D e 2D a medio e lungo raggio possano essere incorporate ergonomicamente nella gamma naturale di movimenti del lavoratore. Gli indossabili forniscono anche ai lavoratori la possibilità di collaborare via voce e di sincronizzarsi con i dispositivi ausiliari connessi al Bluetooth, come le stampanti mobili. Questo aiuta a ridurre la quantità di tempo che i lavoratori passano camminando da e verso i loro computer per le interrogazioni o da e verso le stampanti fisse per recuperare le etichette.

I robot aumentano i collaboratori umani
Un'altra soluzione tecnologica che sta ricevendo molta attenzione per la sua capacità di trasformare le operazioni di magazzino è la robotica. I robot intelligenti sono disponibili in molte forme e dimensioni a seconda della loro destinazione d'uso e, in alcuni casi, sono sempre più offerti sotto forma di robotica come servizio (RaaS), rendendo più facile per le aziende aumentare o diminuire i loro investimenti in base alle esigenze del loro business. La forma più popolare di robotica nel magazzino sono i robot collaborativi, comunemente chiamati cobot o robot mobili autonomi (AMR), che aiutano a spostare i beni nel magazzino per risparmiare tempo ed energia ai lavoratori. Utilizzando i cobot, gli operatori di magazzino possono ridurre l'onere dei compiti manuali posti ai loro associati, liberandoli per concentrarsi su compiti di più alto valore. L'utilizzo di un cobot al posto di un collaboratore può ridurre drasticamente il numero di passi che un dipendente compie ogni giorno.

Per esempio, i veicoli guidati automatizzati (AGV) si basano su nuove infrastrutture per creare percorsi specifici nel magazzino, permettendo ai lavoratori mobili di sapere esattamente dove i robot viaggeranno per un flusso di lavoro ripetitivo che cambia raramente. I robot mobili autonomi (AMR), che sono simili agli aspirapolvere robotizzati che si trovano in molte case, imparano il layout dei loro ambienti e tipicamente sfruttano i marcatori di codici a barre posizionati in tutto il magazzino per fornire punti di passaggio che corrispondono alle posizioni degli scaffali.

Modernizzazione del magazzino: i prossimi passi
Gli operatori di magazzino con un moderno WMS possono approfittare della mobilità moderna e delle tecnologie di scansione in modo relativamente rapido senza un grande sforzo da parte dei loro dipartimenti IT, e scopriranno che c'è poca formazione necessaria per i lavoratori per iniziare a usare questi dispositivi. Infatti, i guadagni di produttività possono essere notati abbastanza rapidamente, specialmente se le interfacce della soluzione includono la gamification per creare una sana competizione verso gli indicatori di performance chiave (KPI) operativi. E, anche se all'inizio può sembrare un po' scoraggiante prendere un impegno improvviso verso i cobot, l'implementazione giusta (e il partner giusto) renderà più facile incorporare questa soluzione tecnologica più avanzata nei flussi di lavoro quotidiani. Gli operatori di magazzino che sono pronti a iniziare il loro viaggio di modernizzazione scopriranno che ci sono molte opzioni per soddisfare le esigenze delle loro aziende e assicurare un rapido ritorno sugli investimenti.

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2021. All rights reserved

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi