Briciole di pane


50 Anni di Codice a Barre: una storia di Leadership, Standard e Community.

Buon 50 ° compleanno GS1. Una delle più grandi invenzioni di tutti i tempi ha compiuto 50 anni. Il codice a barre GS1 ha permesso la modernizzazione delle catene di approvvigionamento, delle operazioni di vendita al dettaglio e molto altro ancora. Dall'umile prima scansione di un pacchettodi Wrigleys Juicy Fruit Chewing Gum all'essere scansionato circa 6 miliardi di volte al giorno il tempo è volato portandosi con sè la magia della semplicità.

Una storia di innovazione, Comunità e "Pensare in grande".

Tutti parlano sempre di come dovremmo lavorare insieme per migliorare le cose, ma non sembra quasi mai funzionare così.

Esiste una storia successa davvero 50 anni fa, quando il mondo aveva un aspetto molto diverso da quello che ha oggi. È iniziata proprio in un vero supermercato nel mondo reale. La posta in gioco non sembrava molto alta, ma tutti erano d'accordo che quella piccola etichettina del prezzo non andava più bene. Così hanno immaginato qualcosa di meglio. Qualcosa che avrebbe fatto risparmiare alla gente tempo e denaro aiutando a identificare tutte le cose che compriamo e quanto costano. Che ci si creda o no, ci sono volute molte persone molto intelligenti per farlo accadere e anche allora il successo era incerto. Ma grandi problemi richiedono grandi soluzioni, e alcuni coraggiosi leader d'affari si sono fatti avanti per fare qualcosa che nessuno pensava fosse possibile. Hanno messo da parte le loro differenze e hanno lavorato insieme per creare un modo nuovo e migliore di fare acquisti. In altre parole, addio all’etichettina del prezzo!

Il 31 marzo 1971, 50 anni fa, questo gruppo di leader si riunì a New York City e si accordò su tre cose.
Primo, hanno deciso di collaborare su un modo per distinguere un barattolo di zuppa da un altro molto simile.
L'hanno chiamato global trade item number o gtin in breve. È una specie di numero di carta d'identità per le cose.
In secondo luogo, hanno deciso di pensare in grande. Sapevano che la creazione di questo numero era solo l'inizio. Alla fine hanno immaginato che potesse essere usato al di fuori della cassa del negozio di alimentari, dai magazzini alle sale riunioni e ovunque.
Infine accettarono di innovare. Decisero di continuare a lavorare insieme su un codice a barre che avrebbe reso tutti felici.

"Credo che la preoccupazione maggiore fosse quella di dover mettere queste linee nere qui, deturpando la bellezza dei miei prodotti" Timothy P. Smucker, presidente emerito della j.m. Smucker Company.

“La mia commissione ha impiegato due anni per essere sicura che ci fosse un'apparecchiatura in grado di leggerla e che potessimo collegarla ai registratori di cassa e che funzionasse”, Alan Haberman, consigliere riunione del 1971, fondatore di gs1 e membro del consiglio di amministrazione 1973-2007.

“Immaginate se due codici a barre non potessero essere letti dallo stesso scanner. Sarebbe il caos. E così, perché la cosa decollasse, tutti dovevano parlare la stessa lingua. È difficile da immaginare ora, ma anni fa questa era solo una magia.” Sanjay Sarma, pioniere del Massachussets Institute of Technology Epc, presidente del comitato per l'innovazione del Gs1.

Due anni dopo ne avevano finalmente uno facile da stampare e anche da scansionare. Ci sono voluti altri anni solo per aggiungere un'altra cifra al numero GTIN. Potrebbe non sembrare un grosso problema, ma quella cifra in più ha permesso ai codici a barre di viaggiare in tutto il mondo. È difficile da immaginare, ma a quei tempi, un minuscolo codice prodotto spingeva i limiti dell'elaborazione dei dati quasi al punto di rottura.

“Credo che ci siano voluti tre anni per avere la scansione in tutti i nostri negozi.” Danny Wegman, presidente di Wegmans.

E nei 50 anni trascorsi da quell'incontro a New York, quel nocciolo di idea è cresciuto e si è sviluppato attraverso il business e le industrie, grazie ai leader di tutto il mondo. Oggi, i codici a barre sono usati miliardi e miliardi di volte al giorno!

Non è un compito di ingegneria. Non è un compito di business. È un compito di leadership.

E il fatto che ci siano riusciti è una delle grandi conquiste degli standard nella storia. Quelle scansioni e quei piccoli bip sono ciò che vediamo e sentiamo ogni volta che andiamo a fare la spesa, ma sono i dati dietro quelle scansioni e quei bip che hanno completamente trasformato le nostre vite e il modo in cui interagiamo con il mondo che ci circonda. Oggi ci aspettiamo molte più informazioni sulle cose che compriamo. Abbiamo bisogno di poter identificare un prodotto non solo tra le altre opzioni sullo scaffale, ma tra ogni altro prodotto nel mondo, da un negozio che si può portare nel palmo della mano. Abbiamo bisogno di sapere se un prodotto come un barattolo di zuppa è autentico, se è stato richiamato o è scaduto, e da dove vengono gli ingredienti. Posso ordinare con il comando vocale? Potete consegnarmela in due ore? Anche questo sarebbe bello. Ma non si tratta solo di fare la spesa. Oggi le informazioni su un prodotto possono letteralmente significare la differenza tra la vita e la morte. I professionisti della sanità stanno affrontando una sfida costante per fornire il più alto livello di cura possibile al maggior numero di pazienti possibile, fornendo loro le giuste medicine, i dispositivi medici e naturalmente i vaccini in modo sicuro. Affrontare queste sfide ha richiesto all'industria sanitaria di fare grandi cambiamenti, spesso guidati dalla regolamentazione, mentre affronta il bisogno di interoperabilità globale. Così hanno abbracciato un codice a barre avanzato chiamato Gs1 DataMatrix per i prodotti medicinali. Questo nuovo codice a barre contiene più del semplice numero GTIN. Aiuta a garantire che i pazienti ricevano un prodotto sicuro e non scaduto e collega automaticamente queste informazioni alle cartelle cliniche dei pazienti. La buona notizia è che queste innovazioni possono ora essere applicate anche alla vendita al dettaglio e ad altre industrie, e questo chiude il cerchio della storia.

Tre cose ci hanno portato al punto in cui siamo: leadership, comunità e standard.

Ora è arrivato il momento di collaborare ancora una volta, pensare in grande e innovare. Affrontare le sfide di domani richiede una nuova serie di leader che abbraccino le opportunità di rendere il mondo un posto migliore, in modi grandi e piccoli. La verità è che i consumatori come me hanno più controllo oggi che mai, e le grandi aziende devono fare una scelta. Possono abbracciare questa nuova realtà o diventare obsolete come un vecchio cd. Le aziende che capiscono quanto sia importante soddisfare e superare le aspettative delle persone sono quelle che hanno più probabilità di superare la prova del tempo.  Oggi le aziende si trovano di fronte alle stesse tre sfide che hanno affrontato 50 anni fa, e con più e migliori dati necessari che mai, questo piccolo codice a barre non è più adatto. Per farlo, i leader devono pensare in grande. Se un numero di codice a barre è come un numero di carta d'identità, allora i prodotti di oggi hanno bisogno anche di un sito web e di un account sui social media. Il GTIN durerà altri 50 anni, ma i leader hanno la possibilità di innovare e migliorare abbracciando una versione più potente dell'umile piccolo codice a barre. Uno che aiuterà un padre stressato a confermare che una barretta di cioccolato non contiene arachidi. Uno che aiuterà un doganiere che fa il turno di notte a confermare che il prodotto non è contraffatto. Uno che aiuterà persone a connettersi al vostro prodotto in modi più significativi che mai. E sì, uno che farà ancora "bip" alla cassa.

“Sono orgoglioso di aver fatto parte di questo gruppo. Passiamo il testimone a voi, ed è così eccitante! Vorrei avere altri 30 anni a disposizione. Farlo bene è la sfida di una generazione. I prossimi 50 anni iniziano oggi. “ Alan Haberman

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2021. All rights reserved

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi