Briciole di pane



Una nuova ricerca conferma l'efficacia della combinazione di Blockchain e RFID

Una nuova ricerca conferma l'efficacia della combinazione di Blockchain e RFID

03 Aprile 2020

L'RFID Lab dell'Università di Auburn ha collaborato con GS1 US per esplorare l'uso di RFID e Blockchain nel migliorare l'efficienza della supply chain.

L'RFID Lab dell'Università di Auburn, in collaborazione con GS1 US, ha completato una proof-of-concept che dimostra l'efficacia delle tecnologie blockchain e di identificazione a radiofrequenza (RFID) per migliorare la condivisione di dati serializzata nel settore del retail. Le aziende partecipanti includevano nomi del calibro di Nike, PVH Corp., Herman Kay, Macy's, Kohl's, Mojix, Avery Dennison, SML, IBM e Collaboration. I risultati completi sono disponibili in un white paper intitolato "Proof of Concept di Chain Integration Project (CHIP)".

I ricercatori hanno esaminato lo scambio di dati di prodotti serializzati tra marchi associati e rivenditori. I risultati hanno confermato che una rete blockchain era in grado di condividere i dati a livello di articolo codificati tramite tag RFID tra i partecipanti. Secondo il white paper, l'automazione dello scambio di dati di prodotti serializzati mediante blockchain può potenzialmente eliminare la necessità di verifiche e conteggi umani, aumentando la produttività e l'efficienza della supply chain al dettaglio. Come documentato in Project Zipper, uno studio dell'RFID Lab dell'Auburn University del 2018 e un precursore del CHIP, la presenza di dati serializzati nella catena di fornitura è cresciuta rapidamente man mano che un numero maggiore di marchi ha adottato tag e infrastrutture RFID per raccogliere informazioni sui singoli articoli che fluiscono attraverso le loro strutture. Tuttavia, le parti interessate del settore hanno segnalato una scarsa visibilità a livello di articolo a causa della mancanza di condivisione dei dati. CHIP fornisce la prova che la tecnologia blockchain, in combinazione con uno standard di condivisione dei dati GS1 chiamato EPCIS (Electronic Product Code Information Services), consente ai partner di trasmettere i dati in modo più diretto ed efficiente, pur mantenendo la proprietà dei loro dati.

"CHIP è veramente rivoluzionario perché fornisce una visione del futuro dello scambio di informazioni nella vendita al dettaglio", ha dichiarato Justin Patton, direttore dell'RFID Lab dell'Università di Auburn. "Esplorando l'intersezione della tecnologia RFID e blockchain, abbiamo fatto un passo importante nella nostra missione per aiutare a liberare la catena di approvvigionamento al dettaglio da costosi errori e inefficienze causati da processi obsoleti e sistemi legacy."

"La condivisione di dati più ampia può unire la catena di approvvigionamento al dettaglio, tuttavia la tecnologia blockchain è utile solo quanto i dati condivisi dalle parti interessate del settore", ha affermato Angela Fernandez, vice presidente della community engagement, GS1 US. "Ora che CHIP ha confermato la fattibilità dell'utilizzo di EPCIS per comunicare dati di articoli serializzati lungo la catena di approvvigionamento, aderire a un framework basato su standard GS1 è più importante che mai."

Entro la fine dell'anno, l'RFID Lab dell'Università di Auburn avvierà uno studio pilota di follow-up, incentrato sulle implicazioni finanziarie dell'automazione dello scambio di dati. I partecipanti e i ricercatori testeranno più specificamente come una soluzione di dati serializzata basata su blockchain può aiutare a eliminare reclami e chargeback che si verificano tra brand e rivenditori.

Topic:
Blockchain, RFID

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2021. All rights reserved

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi