Briciole di pane



Lo Shoppertainment e' la nuova tendenza del Retail globale

Lo Shoppertainment e' la nuova tendenza del Retail globale

19 Marzo 2020 La tecnologia per il settore del retail si sta evolvendo a grande velocità e una tendenza in crescita è quella che recentemente Mark Thomson, Director of Retail Solutions di Zebra Technologies, ha definito "Shoppertainment": si tratta di un approccio guidato dalla generazione dei millennial, in cui una giornata passata in un centro commerciale ha tanto valore quanto un'esperienza di acquisto vera e propria.

Anche se può sembrare che gli investimenti per fornire "intrattenimento" all'interno dei negozi fisici potrebbero non generare alcun ritorno immediato, ci sono soluzioni disponibili per invertire questa tendenza. Nel 2017, il Global Shopper Study di Zebra Technologies, ha rivelato che i commercianti hanno compiuto passi da gigante negli ultimi dieci anni per migliorare l'esperienza di acquisto in negozio, mentre le aspettative degli acquirenti continuano ad aumentare a un ritmo esponenziale, variando notevolmente tra le generazioni.

Le nuove generazioni stanno guidando la tendenza del "shoppertainment", con il 55% dei millennial che ammette di andare a camminare per vetrine cinque o più volte al mese. Qui sta il fattore decisivo: il 46% degli intervistati afferma di visitare i negozi, ma di effettuare poi online l'acquisto; tra le motivazioni apportate, il 60% cita gli sconti disponibili online come uno dei motivi principali.

L'esperienza di vendita al dettaglio sta letteralmente avvenendo ovunque, online e offline. I clienti devono affrontare più scelte di acquisto che mai e risponderanno a un'esperienza senza soluzione di continuità in ogni punto di interazione con un brand. Questo aspetto include qualsiasi attività: accuratezza dell'inventario, livello di servizio offerto in negozio, esperienza di consegna e soddisfazione per il prodotto comprato.

La soluzione più logica, consiste nel replicare la convenienza e la facilità d'acquisto dell'online anche nei negozi fisici: il punto vendita ha ancora una serie di strumenti e strategie attuabili che gli possono fornire un vantaggio competitivo anche sull'e-commerce.
Tra i risultati evidenziati al report, il 32% degli acquirenti ammette la grande utilità degli assistenti di vendita, mentre il 52% ritiene di avere una migliore esperienza di acquisto quando gli assistenti utilizzano la tecnologia, come ad esempio tablet e touch computer di fascia enterprise che replicano l'esperienza degli smartphone di classe consumer.

Gli addetti alle vendite dotati dei giusti strumenti tecnologici possono servire al meglio i clienti e aumentare così la redditività complessiva. Con una maggiore visibilità, informazioni in tempo reale e approfondimenti concreti che la tecnologia consente, come quando e dove un prodotto è disponibile o offerte su misura per clienti fedeli, i negozi possono portare l'esperienza online nella vita reale.

Questi semplici passaggi aiutano i rivenditori "tradizionali" a competere in un ambiente omnicanale in continua crescita.

L'esperienza in negozio rimane una componente chiave, quindi i rivenditori devono capitalizzare sull'aumento del traffico in negozio costruendo un'esperienza di acquisto più personalizzata e coinvolgente per i consumatori.

Topic:
Edge Mobility

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2020. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi