Briciole di pane



La Tecnologia ridefinisce la Customer Experience

La Tecnologia ridefinisce la Customer Experience

08 Gennaio 2020

I punti di contatto "fisici" tra brand e utenti finali sono ancora di importanza vitale in ambito retail, soprattutto per quel che riguarda fidelizzazione e brand awareness. I negozi non scompariranno e le seguenti tecnologie non faranno altro che rivitalizzarli, rendendoli più attraenti agli occhi dei clienti.

di Enoch Battagin

Per quanto lo shopping digitale si sia confermato nel corso degli anni uno strumento irrinunciabile per qualsiasi attività rivolta alla vendita diretta, questa tendenza non ha decretato la fine dei negozi fisici. Al giorno d'oggi si rivelano come fondamentali punti di contatto tra le aziende e i propri clienti, un momento d'incontro che, se sfruttato a dovere, non fa altro che accrescere la fidelizzazione e la brand awareness agli occhi del pubblico. Anche per questo motivo si parla molto dell'omnicanalità del retail: ogni possibile strada deve poter essere percorsa dagli utenti, a seconda delle loro preferenze e possibilità.

Perché questo accada, è fondamentale che il mondo fisico dei negozi si integri alla perfezione con la propria controparte digitale; si tratta di una considerevole sfida per molti retailer, che può essere affrontata al meglio se coadiuvati da una strategia d'insieme ben architettata e tecnologie di ultima generazione in grado di creare valore al proprio business.

A tal fine, è bene tenere a mente almeno tre tecnologie dirompenti che promettono di ridefinire il panorama del commercio al dettaglio:

1. Robot
Dopo aver trovato il loro spazio all'interno di magazzini e centri di distribuzione, i robot stanno ora entrando anche nei negozi, in quanto soluzioni capaci tanto di aiutare i clienti (in modo non invasivo) quanto di stupirli con la loro semplice presenza. Da un semplice benvenuto iniziale, al tenere traccia dell'inventario e delle scorte, fino al rilevamento di pericoli, come ad esempio fuoriuscite di gas nocivi, i casi d'uso sono piuttosto estesi. Il concetto di base è quello di garantire che il personale umano all'interno del negozio sia sempre a disposizione dei clienti, potendo così curare meglio i rapporti e fornire un'adeguato livello di assistenza.

2. Realtà Aumentata e Realtà Virtuale
In ambito consumer, queste due tecnologie sono ampiamente conosciute: possono arricchire l'esperienza espositiva all'interno di un museo, stravolgere la giocabilità in ambito videoludico e ridefinire i parametri del modo in cui interagiamo con il mondo intorno a noi. Ma per quel che riguarda il retail, Realtà Aumentata e Realtà Virtuale possono davvero elevare l'esperienza del cliente a un livello completamente nuovo. Attraverso queste tecnologie le persone possono farsi un'idea di come starebbe un determinato mobile all'interno del loro soggiorno, come cambierebbe la loro casa con una diversa tonalità di verniciatura dei muri, o attraverso gli smart mirror di provare virtualmente abiti e accessori prima di decidere quale acquistare. A questo si possono aggiungere gli scaffali digitali, soluzioni in grado di visualizzare la descrizione del prodotto e i relativi video dimostrativi. Il tutto concorre nel creare un'esperienza più coinvolgente ed indimenticabile per gli utenti.

3. Personal Shopping e Self Checkout
Altre tecnologie che stanno già cambiando il paradigma classico delle attività di negozio, sono quelle che permettono agli utenti di compiere parte del "lavoro": le soluzioni di personal shopping e di self checkout consentono di accelerare alcune delle attività solitamente più noiose e potenzialmente lente, come i pagamenti. Le prime sono soluzioni di mobile computing che permettono ai clienti di scansionare i prodotti mentre fanno la spesa, così da riempire le borse una sola volta ed effettuare il pagamento senza attese in coda.
Le seconde riducono drasticamente il tempo di attesa in cassa, in quanto si tratta di soluzioni automatizzate che nei casi attualmente più diffusi consentono agli utenti di verificare autonomamente i propri acquisti e passare al pagamento attraverso POS non presidiati dall'uomo, mentre in quelli più rari e avveniristici consentono ai clienti di uscire dal negozio senza passare per delle casse tradizionali, con i pagamenti che avvengono in automatico tramite app e servizi wireless (come avviene con Amazon Go).

I retailer devono saper sfruttare le potenzialità della tecnologia per rimanere competitivi in un panorama sempre più vasto e complesso. Come abbiamo visto tutto questo è possibile, soprattutto se vengono preliminarmente condotte analisi del proprio target in base alle loro aspettative e necessità.

Topic:
Augmented Reality

Riproduzione riservata ©
Foto: Zebra Technologies ®

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi