Briciole di pane



Tecnologia Indossabile e Realtà Aumentata per la Produttività Logistica

Tecnologia Indossabile e Realtà Aumentata per la Produttività Logistica

13 Dicembre 2019

Ibridare la tecnologia indossabile con una soluzione vocale aumenta la produttività nel picking, nella ricezione e al dock. Nel seguente articolo, tratto da Logistics Management, vediamo come Peter Millar, un rivenditore di abbigliamento di lusso che produce abbigliamento sportivo casual, arredi su misura, abbigliamento da golf di lusso e performante per uomo e donna, abbia migliorato le proprie operazioni tramite l'adozione di queste soluzioni innovative.

Fondato nel 2001 e con sede a Durham, nella Carlina del Nord, Peter Millar è un rivenditore di abbigliamento di lusso che produce abbigliamento sportivo casual, arredi su misura, abbigliamento da golf di lusso e performante per uomo e donna. Dopo aver adottato un approccio unico per l'automazione del magazzino omni-channel, l'azienda ha semplificato gli ordini, ridotto il carico del trasportatore del 10%, ridotto i punti di contatto e aggiunto la flessibilità necessaria per adattarsi ai cambiamenti del business.

Nel 2018, l'azienda stava vivendo una crescita oltre le aspettative e si rese conto di aver superato le capacità della loro automazione di magazzino. La congestione del trasportatore era spesso un problema in un giorno normale, ma a gennaio la società riceve dalle quattro a cinque volte il numero "normale" di ordini di e-commerce, fattore che paralizzerebbe il sistema.

"Il principale vantaggio che stiamo cercando è come continuare ad aggiungere capacità e produttività a un'azienda in crescita senza necessariamente aumentare la mia impronta o investire in una tecnologia davvero costosa", Chiede Chris Wiest, direttore della catena di fornitura e delle operazioni per Peter Millar.

In alternativa a un nuovo magazzino o esternalizzazione a un fornitore di servizi logistici di terze parti, la società ha preso in considerazione tecnologie tradizionali orientate dalla luce e soluzioni vocali prima di optare per una soluzione ibrida con realtà aumentata (AR) e voce.
Indossando occhiali intelligenti, i lavoratori vedono una visualizzazione put wall virtuale tramite AR, alimentata dall'intelligenza artificiale (AI) e dalla visione artificiale. Gli occhiali riconoscono i codici a barre circostanti e forniscono istruzioni visive e sonore intuitive che guidano il lavoratore nella posizione esatta di ciascun elemento, dove possono confermare con uno scanner wireless associato. Il sistema può essere spostato in qualsiasi momento.

"Potrei usarlo nella raccolta, potrei usarlo nella ricezione, potrei usarlo sul mio dock, potrei usarlo in molti modi diversi", dice Wiest. "La capacità di creare un flusso di lavoro dinamico e utilizzare lo stesso set di occhiali in molti modi diversi, così come la sua natura a mani libere, ci ha aperto molte opportunità."

Dopo aver preso la decisione il 1 ° ottobre, il nuovo sistema è diventato operativo in tempo per il picco di gennaio. La formazione dei dipendenti è stata ridotta da settimane a minuti e il nuovo processo di prelievo e smistamento ha ridotto lo sforzo sul trasportatore, ha aumentato la velocità e l'accuratezza del prelievo e ha ridotto il lavoro di audit / impacchettamento.

Articolo tratto da:
Logistics Management

Topic:
Edge Mobility, Augmented Reality

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti su multimac.it è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi