Briciole di pane



Come dotarsi di Brand Ambassador e aumentare le vendite in negozio

Come dotarsi di Brand Ambassador e aumentare le vendite in negozio

24 Ottobre 2019

Il recente Shopper Vision Study 2019 condotto da Zebra Technologies ha rivelato che i due principali fattori che inducono i clienti a trascorrere più tempo nei negozi fisici sono la disponibilità dei prodotti e l'utilità degli addetti alle vendite. Nel seguente articolo tratto da Biz Community, vediamo come i dipendenti dotati di tecnologie mobili, come computer portatili dotati di scanner di barcode o tablet di livello aziendale, abbiano un impatto positivo sugli acquirenti, svolgendo a tutti gli effetti il ruolo di ambasciatori del brand.

La maggior parte degli acquisti si svolge ancora nei negozi piuttosto che online, ma è chiaro che lo shopping online è un motore di crescita significativo, quindi i negozi devono fare di più per favorire la crescita. Gli intervistati dello Shopper Vision Study 2019 di Zebra hanno affermato che i due principali fattori che inducono a trascorrere più tempo nei negozi fisici sono la disponibilità dei prodotti e gli utili collaboratori del negozio.

Sfortunatamente, solo il 62% degli intervistati del nostro studio era soddisfatto del livello di informazioni o dell'aiuto che i collaboratori in genere forniscono. Gli acquirenti dotati di smartphone hanno spesso la sensazione di essere meglio equipaggiati rispetto all'addetto del negozio che dovrebbe essere l'esperto del brand.

Questa è una sfida per i retailer. Non è più sufficiente elevare il profilo dei dipendenti al livello "associato". I rivenditori hanno bisogno dei loro membri del team di prima linea - le persone che interagiscono quotidianamente con i clienti nei loro negozi - per evolversi in ambasciatori del brand.

I dipendenti felici portano a collaboratori utili nei negozi, che si traducono in clienti soddisfatti

Sebbene il processo di trasformazione dei collaboratori in ambasciatori del marchio sia poliedrico, il concetto è piuttosto semplice: fornire ai collaboratori del negozio gli strumenti e le informazioni giuste per diventare preziosi per gli acquirenti.

Lo studio Zebra Vision Shopper di Zebra ha rivelato che la maggior parte dei collaboratori si sente limitata nelle loro capacità di assistenza: non si sentono in grado di aiutare gli acquirenti a trovare articoli, accedere alle informazioni dei clienti o avere accesso immediato ai dettagli del prodotto.

"Ma i dipendenti dotati di tecnologie mobili, come computer portatili dotati di scanner di codici a barre o tablet di livello aziendale, hanno riferito di avere un impatto positivo sugli acquirenti. Ciò significa che potrebbero svolgere il loro ruolo di ambasciatori del marchio."

Queste tecnologie consentono loro di scansionare i codici a barre degli articoli per controlli di prezzo, livelli di inventario e ricerche di prodotti per altre opzioni che potrebbero non essere disponibili in negozio o accedere alle informazioni dei clienti per eventuali promozioni disponibili. Questa conoscenza esclusiva del prodotto incoraggia il coinvolgimento degli acquirenti con i tuoi ambasciatori e ti offre un prezioso punto di contatto sul percorso di acquisto dei consumatori.

Crea ambasciatori del marchio espandendo i canali di comunicazione

Gli ambasciatori del marchio hanno un impulso unico sulle realtà del commercio al dettaglio e, in quanto tali, svolgono un ruolo speciale nelle comunicazioni tra rivenditori e acquirenti. Comprendono le visioni delle loro aziende e le promesse del marchio, ed è questo che li aiuta a parlare in modo più intelligente dei loro prodotti e sentirsi più connessi ai loro datori di lavoro.

Sono quelli che mettono in campo sia i reclami dei clienti che i complimenti; sanno cosa funziona e cosa no. Approfitta del loro posto in prima fila per condurre valutazioni oneste delle tue prestazioni: "chiudi il cerchio" sollecitando regolarmente il loro feedback.

Incoraggiate gli ambasciatori a inoltrare i problemi al senior management e creare processi per garantire che i team in negozio vengano ascoltati. Crea una cultura di diversità e inclusione. Rafforzare il ruolo di tutti nell'influenzare le decisioni aziendali. Quindi allenali a diventare gli occhi, le orecchie e la voce del marchio sia in negozio che online.

Arruolare dipendenti come ambasciatori del marchio sui social media e insegnare loro a supportare le richieste. Quindi dai loro il tempo di interagire con i clienti automatizzando le attività banali.

Ricorda solo che dotare i dipendenti di tecnologia può aumentare la portata della loro efficacia e, in definitiva, aumentare la soddisfazione dei clienti e le vendite. Ma se la tecnologia non è facile da usare, i dipendenti dei negozi potrebbero non riuscire a dimostrare il loro valore agli acquirenti.

"Qualsiasi tecnologia utilizzata per la gestione dell'inventario, il servizio clienti online o le transazioni nei punti vendita (POS) deve essere intuitiva. I dipendenti del negozio e / o gli acquirenti, in caso di autocontrollo, devono essere in grado di comprendere la tecnologia in meno di cinque minuti."

Questo è l'unico modo per creare un'esperienza senza attriti e garantire che gli ambasciatori del marchio siano in grado di compiere le loro missioni: migliorare l'esperienza del cliente e rendere i dipendenti ancora più preziosi dei telefoni "smart" degli acquirenti.

di Mark Thomson, Director of Retail & Hospitality Solutions, EMEA, Zebra Technologies

Articolo tratto da:
Biz Community

Topic:
Edge Mobility

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi