Briciole di pane



Suggerimenti per massimizzare l'Efficienza nella Supply Chain Multicanale

Suggerimenti per massimizzare l'Efficienza nella Supply Chain Multicanale

11 Ottobre 2019 Portando una potente combinazione di tecnologia e conoscenza umana nella supply chain multicanale è possibile massimizzare l'efficienza operativa. È necessario iniziare affermando chiaramente i problemi e gli obiettivi che si vogliono raggiungere e successivamente modellare i processi e la tecnologia impiegata, il tutto attorno all'elemento umano. Nel seguente articolo, tratto da EPS News, vediamo alcuni suggerimenti per migliorare le attuali supply chain multicanali.

Come è noto, la catena di approvvigionamento multicanale è una risposta diretta alla crescita di Internet come centro della nostra vita commerciale e alla ricchezza di opzioni che offre ai consumatori di oggi. Tuttavia, ottenere la massima efficienza da questa configurazione è tutt'altro che semplice.

Perché la tecnologia non è abbastanza

Internet offre tutte le dimensioni e tutti i tipi di attività a portata di mano. È particolarmente efficace per le organizzazioni con una presenza sia fisica che digitale. Sentirete parlare di diverse soluzioni software, ma non è sufficiente lanciare la tecnologia sul problema.

Quando disponi di più canali attraverso i quali spostare e vendere merce, le aziende moderne tendono a silenziare le loro operazioni, creando un'esperienza sconnessa per i consumatori e, spesso, cattiva comunicazione tra i dipartimenti di quella società.

In altre parole, la trasparenza promessa dai sistemi di gestione della catena di approvvigionamento non è raggiungibile se la visibilità all'interno dell'organizzazione è già compromessa o non completamente ponderata.

Ottimizzazione delle catene di approvvigionamento multicanale nel mondo reale

Oggi, i rivenditori si ritrovano con un atto di bilanciamento mentre corteggiano, vendono e supportano la loro base di clienti. Non sorprende che le chiavi per ottimizzare la presenza multicanale siano la chiarezza della visione e la comprensione di come il tuo potenziale cliente cerca i prodotti di cui ha bisogno.

Considerare quanto segue per massimizzare l'efficienza della catena di fornitura:

- Automazione

Un modo immediato, anche se di base, di introdurre l'automazione nella catena di approvvigionamento è quello di integrare l'automazione nel processo di reso. Sempre di più, le politiche di reso - e il grado in cui eliminano i problemi - stanno diventando una proposta di grande valore per i consumatori. Pensa alla seccatura di inviare per e-mail al servizio clienti un prodotto difettoso, attendere una risposta, acquistare le spese di spedizione e poi guidare fino a un box FedEx per restituire un prodotto che non funziona. Sfortunatamente, questo processo è anche una calamita per errori interni.

Esistono diversi modi pratici per introdurre l'automazione leggera nel processo, uno dei quali è aggiungere l'autorizzazione automatica per i resi fino a un determinato importo. Questo processo viene spesso chiamato "autorizzazione condizionale".

Cosa puoi automatizzare oltre i ritorni? Che ne dici di raccogliere, ordinare e imballare la merce in entrata e in uscita?

DHL e altre società hanno già dimostrato i vantaggi dell'applicazione dell'apprendimento automatico a sfide logistiche come la raccolta multi-ordine.

In effetti, esistono già piattaforme software disponibili in commercio che incorporano, tra le altre cose, tecnologie RF e indicazioni vocali per fondere il tocco umano con la tecnologia. Questo cambiamento rappresenta un investimento, ma i guadagni parlano già da soli.

In altre parole, le piattaforme software possono ora tracciare percorsi efficienti attraverso magazzini affollati, Inoltre, in alcuni casi, i dipendenti del magazzino lavorano già insieme a robot che aiutano a spostare e ordinare i prodotti. Inoltre, il software può tracciare spedizioni complicate e movimenti di inventario. I magazzini con automazione robotica e software di gestione del magazzino possono ottimizzare le routine e continuare a ottimizzare man mano che l'azienda cresce.

- La formazione dei dipendenti

Ci sono molte opportunità da considerare quando si tratta di formazione dei dipendenti e vendita multicanale. Uno dei più grandi nella ricerca della continuità dell'esperienza per i tuoi clienti è la coerenza con coupon, promozioni e vantaggi fedeltà.

Abbiamo tutti sentito il desiderio di fare un acquisto in negozio o online e vedere i nostri punti non trasferiti. La formazione dei dipendenti, compresa la consapevolezza di sconti, promozioni, partenariati istituzionali e altro ancora, è fondamentale per la soddisfazione dei dipendenti e il mantenimento di risultati prevedibili.

I dipendenti devono ricevere una formazione sulle misure di sicurezza adeguate. In questa era delle catene di approvvigionamento assistite digitalmente, molti rivenditori conservano le informazioni dei clienti nel cloud, il che significa che la sicurezza informatica si basa in parti uguali sulla completezza della nostra formazione e sulla solidità della nostra tecnologia.

Più semplicemente, hai bisogno di una cultura che produca dipendenti affidabili per conservare le "chiavi" del vostro "regno". Un modo per costruire quella cultura è investire in un programma di sensibilizzazione sulla sicurezza dei dipendenti per garantire che nulla sia lasciato al caso.

Inoltre, ci sono molti altri modi in cui la formazione dei dipendenti può aiutare a rafforzare il tuo impegno per l'efficienza. Un metodo sempre più popolare prevede la creazione di programmi di apprendimento in corso. Incoraggiando i dipendenti a esplorare risorse aggiuntive dai leader del proprio settore, è possibile instillare una mentalità di crescita e incoraggiare sottilmente i lavoratori a pensare a modi migliori per svolgere il proprio lavoro.

Trasparenza, analisi e logistica

Attualmente, poco più dell'80% dei rivenditori dispone dell'infrastruttura per la visibilità totale dell'inventario in tutte le sedi. Questa area è una delle tante in cui la trasparenza e l'accessibilità all'interno dell'organizzazione possono essere un grande vantaggio per la produttività. Se lo sviluppo di una soluzione software interna sembra scoraggiante, prendete in considerazione la collaborazione con una terza parte per aiutarti a sviluppare strumenti per gestire il restringimento, l'inventario fuori posto e persino una previsione accurata della domanda.

L'applicazione dell'analisi della catena di approvvigionamento può aiutarti ad anticipare e rispondere più rapidamente a picchi o cali della domanda e ai colli di bottiglia della produzione imminente. Quando si utilizza l'analisi per raccogliere dati di tali informazioni tra tutti i partner, il risultato finale è un processo molto più snello e un notevole risparmio sui costi. Le grandi aziende assumono regolarmente esperti di analisi, ma anche le aziende di medie dimensioni possono guadagnare molto considerando questo tipo di talento.

Nel complesso, investire in tecnologie trasparenti per la catena di approvvigionamento, assumere professionisti dell'analisi, prevedere la domanda e pianificare con maggiore attenzione le aree di rifornimento può offrire maggiore flessibilità, continuità e redditività.

Portando una potente combinazione di tecnologia e conoscenza umana nella vostra catena di approvvigionamento multicanale potete massimizzare l'efficienza operativa. Iniziate affermando chiaramente i vostri problemi e obiettivi. Da lì, modellate ciò che fate e la tecnologia che utilizzate, attorno all'elemento umano, piuttosto che viceversa.

Articolo tratto da:
EPS News

Topic:
Digital Supply Chain

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi