Briciole di pane



Visibilità della Supply Chain: tracciabilità, trasparenza e mappatura

Visibilità della Supply Chain: tracciabilità, trasparenza e mappatura

27 Settembre 2019 Le aziende di tutti i settori sono sotto pressione per ottenere visibilità nelle loro Supply Chain e condividere maggiori informazioni con i loro clienti e partner. Requisiti normativi di dovuta diligenza, maggiori aspettative degli investitori e dei consumatori e progressi tecnologici hanno alzato il livello. Di seguito, osserviamo tre concetti per ottenere e dimostrare visibilità nelle catene della Supply Chain: tracciabilità, mappatura e trasparenza. Vediamo in che modo differiscono e cosa offrono in questo articolo tratto da BSR 

Tracciabilità"
La tracciabilità della Supply Chain è il processo di tracciamento della provenienza e del percorso dei prodotti e dei loro input, dall'inizio della catena di approvvigionamento fino all'uso finale."Esistono molte ragioni per perseguire la tracciabilità e alcuni settori la inseguono da molti anni, ad esempio nel settore alimentare e farmaceutico, dove la sicurezza è fondamentale. La tracciabilità offre l'opportunità di trovare l'efficienza della Supply Chain, soddisfare i requisiti normativi, connettersi e comprendere gli attori della catena di approvvigionamento a monte e, naturalmente, raccontare storie ai consumatori sulla provenienza e il percorso dei prodotti, spesso utilizzando immagini o codici QR scansionabili sugli imballaggi.Nel contesto della sostenibilità, la tracciabilità offre un'opportunità per un'azienda di presentare e verificare in modo credibile le dichiarazioni di sostenibilità. Il Global Compact delle Nazioni Unite e la definizione di tracciabilità di BSR incorporano esplicitamente la sostenibilità.Mentre la tracciabilità è la spina dorsale di un sistema di prodotti sostenibili per verificare le affermazioni sociali e ambientali (certificato organico, privo di emissioni di carbonio senza lavoro forzato), la tracciabilità da sola non fornisce questa verifica. È fondamentale che le aziende specifichino deliberatamente gli obiettivi di sostenibilità e assicurino di incorporare metodi di acquisizione e convalida dei dati appropriati nel loro approccio, nonché di scegliere la tecnologia giusta in grado di soddisfare le loro esigenze.Esempi di tracciabilità: la tecnologia calda in questo spazio continua ad essere blockchain. Provenance, un'azienda che fornisce tecnologia blockchain, ora rivendica 200 clienti al dettaglio. BSR e Envisible sfruttano la blockchain per tracciare gli ingredienti dai piccoli agricoltori ai marchi globali. Tuttavia, la blockchain non è richiesta: il 98% dei prodotti Subway ha codici a barre tracciabili che utilizzano la tecnologia GS1. Questo campo sta esplodendo, con molte tecnologie all'avanguardia da esplorare tra cui il tracciamento del DNA, il microbioma, la comunicazione sul campo vicino e l'Internet of Things.

Mappatura

"La mappatura della Supply Chain è il processo di creazione di un quadro completo delle società e delle organizzazioni all'interno della Supply Chain a tutti i livelli."La mappatura non mostra il flusso di merci tra i singoli attori per soddisfare i singoli ordini, ma piuttosto consente la visibilità di tutti i potenziali attori all'interno di ogni livello della catena di approvvigionamento.Quando si mappano situazioni complesse a monte, ciò può complicarsi con i piccoli agricoltori, i minatori artigianali o i lavoratori a domicilio. In questi casi, i proxy come la posizione geografica entrano in gioco o la mappatura può fermarsi in un punto collettivo di fiducia come una cooperativa agricola.La mappatura è uno strumento utile per supportare la valutazione del rischio e dare la priorità ai fornitori e alle azioni nell'ambito di una strategia di approvvigionamento sostenibile. Offre inoltre la possibilità di produrre elementi visivi interattivi che rispettano ancora le relazioni commerciali riservate all'interno di una catena di approvvigionamento.Esempi di mappatura della catena di approvvigionamento: Guerlain ha lanciato una mappa della catena di approvvigionamento del prodotto rivolta al pubblico che consente ai consumatori di vedere tutti i fornitori a diversi livelli nella Supply Chain associati al prodotto. Esistono diversi esempi da Sourcemap, un attivatore leader nello spazio di mappatura della catena di approvvigionamento. L'Oréal ha mappato la sua catena di approvvigionamento per i derivati dell'olio di palma.

Trasparenza"
La trasparenza della catena di approvvigionamento si riferisce alla strategia su come divulgarla e reperire informazioni alle parti interessate."La trasparenza è definita da quali dati verranno divulgati, a chi e quando. Ogni azienda che persegue la visibilità deve considerare la trasparenza in anticipo.1. Chi: chi deve avere visibilità e accesso alle informazioni sulla catena di approvvigionamento e per quali scopi? Gli esempi possono includere stakeholder interni, fornitori a più livelli, clienti e consumatori.2. Cosa: quali informazioni stai condividendo e in quale formato? È un elenco di fornitori o una mappa? Include più livelli? Quali informazioni devono essere incluse?3. Quando: con quale frequenza condividerai e aggiornerai le informazioni? Oggi le aziende esercitano pressioni per la condivisione in tempo reale, ma raggiungere questo obiettivo è una sfida.Aumentare la trasparenza è un modo efficace per dimostrare gli sforzi di sostenibilità e l'apertura verso le parti interessate. Molte aziende hanno utilizzato la trasparenza in risposta alle critiche, dove ora è impossibile raggiungere la piena tracciabilità.Esempi di trasparenza: Nike è senza dubbio la pioniera della trasparenza della catena di approvvigionamento come prima azienda a pubblicare l'elenco dei fornitori. Oggi, la mappa di produzione Nike offre maggiori informazioni sulla sua base di fornitori.Le aziende scelgono di pubblicare rapporti periodici come il Rapporto sullo stato di responsabilità dei fornitori di Apple, che condivide i progressi reali, includendo mirabilmente quando le prestazioni scorrono. Questa rivelazione di scarse prestazioni serve a catalizzare l'azione.Come punto di partenza per le aziende che considerano il loro approccio alla trasparenza della catena di approvvigionamento, la dimensione di reporting Ladder Leadership della catena di approvvigionamento di BSR fornisce indicazioni su come appare una buona trasparenza.La tracciabilità, la mappatura e una strategia di trasparenza della catena di approvvigionamento possono aiutare le aziende a comprendere meglio e quindi a rispondere ai rischi e alle opportunità più importanti nelle loro Supply Chain.

BIBLIOGRAFIA
Articolo tratto da BSR 

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi