Briciole di pane



L'utilizzo dei Tablet Rugged in zone a Rischio di Esplosione

L'utilizzo dei Tablet Rugged in zone a Rischio di Esplosione

27 Agosto 2019 Quando l'eliminazione - e non solo la minimizzazione - del rischio non rappresenta un elemento negoziabile, come ad esempio in ambienti di lavoro con rischio di esplosioni, è necessario assicurarsi di investire in soluzioni tecnologiche che possano dimostrare come la sicurezza certificata soddisfi al meglio le vostre esigenze. Nel seguente articolo, tratto dal blog di Zebra, vediamo come i tablet rugged di Zebra Technologies soddisfino queste richieste, in quanto conformi alle certificazioni ATEX/IECEx.

I framework di Classe 1, Divisione 2 (C1D2) e ATEX/IECEx sono due delle norme di sicurezza più accettate per i prodotti utilizzati in ambienti pericolosi. Ma, sulla base di alcune conversazioni che ho avuto con alcuni clienti, mi sento in dovere di sottolineare che una certificazione ATEX/IECEx (o anche solo C1D2) dovrebbe essere un criterio obbligatorio durante il processo di selezione del vostro computer mobile rugged se state inviando anche un solo lavoratore in un ambiente potenzialmente esplosivo con un dispositivo in mano. Dovreste chiedere al vostro fornitore di soluzioni mobili di presentare la dichiarazione di conformità (DoC) ATEX/IECEx prima di dichiarare il vostro impegno nei confronti di qualsiasi tablet rugged, handheld computer o persino laptop.

Perché, lo chiedete?

Considerate una piattaforma petrolifera offshore. Si tratta in genere di un complesso con abitazioni, uffici, sale di controllo delle operazioni e una piattaforma di perforazione - tutti elementi che sono quasi scomodamente vicini l'uno all'altro. La piattaforma di perforazione ha spesso un'atmosfera esplosiva (per ovvie ragioni) e le compagnie petrolifere devono assicurarsi che qualsiasi dispositivo elettronico portato vicino all'area di perforazione sia certificato come sicuro per l'uso intorno a quelle comuni scintille ed elementi ad alto calore. Non solo per i lavoratori sulla piattaforma, ma anche per la sicurezza di tutto il personale e delle infrastrutture confinate all'impianto di perforazione.

Un modo per garantire con sicurezza questo livello di sicurezza è dotare tutti gli utenti mobili di dispositivi elettronici certificati C1D2 o ATEX/IECEx. Gli operatori delle piattaforme petrolifere temono che, nonostante la politica e i segnali di avvertimento, i lavoratori possano accidentalmente trasportare un computer mobile non conforme dal loro ufficio alla piattaforma. Il rischio di un errore "semplice" come questo è un rischio eccessivo da correre. Altre operazioni nel settore del petrolio e del gas hanno deciso che le loro procedure sono robuste e limitano semplicemente l'accesso ad aree esplosive sicure ai lavoratori approvati con tablet rugged certificati C1D2 o ATEX/IECEx. Entrambi gli approcci sono praticabili.

Le attività estrattive e le falegnamerie hanno aree altrettanto rischiose:

- Le polveri fini combustibili trovate nell'aria in molti siti minerari e le sostanze chimiche comunemente usate per estrarre minerali possono creare rischi di esplosione.
- In alcuni casi, ad esempio, la polvere fine di legno o le finiture VOC utilizzate nelle officine, possono creare un'atmosfera pericolosa.

Lo stesso vale per alcuni cantieri ferroviari, linee di volo e porti:

- Il contenuto dei container e dei colli che attraversano i porti e gli aeroporti merci contiene praticamente ogni tipo di prodotto venduto nei mercati consumer e commerciali. Il manifesto può identificare correttamente o meno quelli che presentano un rischio di combustione.

Tutte queste industrie sono sotto pressione per diventare più efficienti a causa delle pressioni concorrenziali. Ma le compagnie petrolifere, del gas e minerarie stanno estraendo risorse difficili da estrarre dal terreno, il che richiede l'uso di strumenti tecnologici mobili in grado di fornire dati GIS, migliorare il monitoraggio delle risorse e accelerare la manutenzione delle attrezzature. (Ogni minuto in più necessario per diagnosticare un utensile di perforazione in stallo o riparare un veicolo di scavo fuori servizio equivale a una perdita finanziaria di una certa capacità). L'uso di vecchi metodi con carta e penna non è pratico. L'unico modo sicuro per eseguire questi flussi di lavoro mobili è l'utilizzo di computer portatili robusti e sicuri per l'ambiente.

Naturalmente, il modo più semplice per farlo è selezionare solo dispositivi certificati C1D2 o ATEX/IECEx per i lavoratori in questi ambienti. Ma dico sempre alle persone, indipendentemente dal tipo di dispositivo mobile che stanno acquistando o dal perché, non essere troppo veloce nel prendere qualcosa al valore nominale. La scheda tecnica non sempre parla della qualità di un dispositivo. Verifica solo che alcuni standard minimi siano stati rispettati senza necessariamente spiegare come.

Ad esempio, ci sono molte cose che hanno dovuto essere ingegnerizzate nei tablet rugged Zebra di livello industriale per renderli sicuri da utilizzare in atmosfera esplosiva.

Ecco come David Ball, Certification Manager di Zebra Technologies, ha illustrato parte del lavoro:

"Da quando produciamo le strumentazioni elettroniche, abbiamo implementato tecniche applicabili sia all'"uso dal vivo" che alle situazioni di guasto dei tablet. In modo critico, ci concentriamo sulla prevenzione di una quantità sufficiente di energia elettrica e termica in modo che la combustione non possa avvenire indipendentemente dai pericoli circostanti.

Alcune delle nostre tecniche di progettazione dettagliata includono:

- L'uso dei diodi Zener per limitare la tensione
- Un cortocircuito "fail safe" a terra, (Sì, consideriamo anche come mantenere il tablet sicuro anche in condizioni di guasto, per quanto rari possano essere questi guasti.)
- Conferma della conformità attraverso ulteriori test: HERO (Hazards of Electromagnetic Radiation for Ordinance) e prove in atmosfera esplosiva, Mil-Std 810F, Metodo 511.5, Procedura I
".

Ma una discussione sui dispositivi mobili per ambienti di lavoro pericolosi non sarebbe completa senza riconoscere che i dispositivi devono sopravvivere ad un trattamento molto duro. Lavorare all'aperto o in miniere profonde, con macchinari pesanti e altri strumenti, in condizioni di temperatura e umidità estreme, richiede tablet estremamente robusti - qualcosa in cui Zebra eccelle.

Così come un dispositivo è progettato per atmosfere esplosive, deve essere progettato anche per la sua robustezza e versatilità. Gli addetti alle miniere spesso devono portare i loro attrezzi a piedi attraverso stagni di ruscellamento, e a volte scivolano e cadono. Questi lavoratori sono duri, così devono esserlo anche i loro tablet. Ma la durezza non è sempre sufficiente.

Quando l'eliminazione - e non solo la minimizzazione - del rischio non è negoziabile in ambienti di lavoro mobili esplosivi, assicuratevi di investire in una soluzione tecnologica e in un partner che possa dimostrare come la sicurezza certificata della sua tecnologia soddisfi al meglio le vostre esigenze.

di Bob Ashenbrenner, President, Durable Mobility Technologies

Articolo tratto da:
Zebra Blog

Topic:
Edge Mobility

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi