About

Consulting, System Integration,
Solution Providing, Products, Services.

Multimac implementa le migliori tecnologie di tracciabilità e visibilità all’interno dei flussi delle catene di approvvigionamento.
Mobile Computing per rendere informate le risorse umane in tempo reale, Cloud Labelling per la creazione del dato digitale su etichetta ovunque ci si trovi, Data Capture per l’acquisizione dati digitale in ogni nodo della Supply Chain, RFID per la migliore visibilità in tempo reale di prodotti e asset, Real Time Locating System per visualizzare in tempo reale gli spostamenti, Data Intelligence per la migliore gestione dei flussi attraverso lo studio dei dati acquisiti.

Contatti

Email: info@multimac.it
Numero Verde: 800 593 293

Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Telefono: +39 049 713 267
Fax: +39 049 713 582
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

08 aprile 2024

Zebra Technologies presenta le nuove capacità di IA generativa sui Mobile Computer a Google Cloud Next.

Con il supporto di Google Cloud, Android e Qualcomm Technologies, Zebra sta potenziando le applicazioni di intelligenza artificiale per rispondere alle esigenze delle aziende e dei dipendenti, con opzioni di implementazione flessibili che si adattano alle esigenze del mercato.

Zebra Technologies Corporation (NASDAQ: ZBRA), fornitore leader di soluzioni digitali che consentono alle aziende di collegare in modo intelligente dati, risorse e persone, ha annunciato la collaborazione con Google Cloud, Android e Qualcomm Technologies, Inc. per aiutare le aziende a offrire esperienze trasformative ai clienti, oltre a una maggiore produttività dei dipendenti e a intuizioni alimentate dall'intelligenza artificiale generativa. Queste nuove e innovative funzionalità saranno presentate in anteprima dal 9 all’11 aprile 2024 al Google Cloud Next '24 di Las Vegas.

L'obiettivo di questo approccio è ridurre il carico cognitivo dei dipendenti in prima linea e consentire un migliore processo decisionale "just-in-time", con una più rapida formazione e inserimento in azienda. Questo approccio consentirà di potenziare ulteriormente il personale in prima linea, dato che le sfide legate alla disponibilità di manodopera e ai costi persistono e ai dipendenti viene richiesto di essere più che mai multispecializzati, aumentando al contempo la qualità del loro impegno nei confronti dei clienti.

I dipendenti in prima linea, dal personale di back-office agli addetti al punto vendita, potranno sfruttare un'esperienza di chat da un dispositivo portatile per accedere facilmente alle informazioni e rispondere a domande e richieste quali: "Come si apre il negozio?" e "Che tipo di cablaggio deve utilizzare un cliente per un pannello elettrico da 100 watt?". Le funzionalità sono alimentate dall'intelligenza artificiale generativa con conoscenze specifiche del settore grazie all'elaborazione e all'inserimento di documenti quali procedure operative standard (SOP), politiche, materiali di formazione per i dipendenti e conoscenze sui prodotti.

Vogliamo spostare le conversazioni sull'IA generativa da "come" funziona a "cosa" può fare per creare nuovi modi di lavorare che migliorino la vita quotidiana delle organizzazioni, dei loro dipendenti e di coloro che servono", ha dichiarato Tom Bianculli, Chief Technology Officer di Zebra Technologies. "Oggi assistiamo alla fusione dei sistemi di pianificazione ed esecuzione in azienda. L'IA generativa accelererà questo processo con modelli finemente sintonizzati e reali in grado di programmare e automatizzare le attività, rispondere alle richieste e fornire raccomandazioni basate sul contesto di una situazione nel momento del bisogno di un lavoratore." 

Bianculli cita l'esempio reale di una catena di supermercati europea che ha sperimentato l'IA generativa con i computer mobili Zebra, fornendo al modello l'intera libreria di SOP. I dipendenti hanno ora a disposizione un enorme volume di conoscenze derivate da politiche, procedure e informazioni sui prodotti, un assistente digitale "sempre attivo" che può ridurre i tempi di acquisizione delle competenze e garantire che le best practice siano utilizzate in modo coerente", ha dichiarato Bianculli. "Si risparmia tempo, si migliorano le interazioni con i clienti, si forma più rapidamente il personale e si dà ai lavoratori di prima linea maggiore autonomia e soddisfazione nel loro lavoro".

Questi risultati potrebbero presto diventare realtà in tutte le aziende nei settori del commercio al dettaglio, della sanità, dei trasporti e della logistica, grazie ai dispositivi Zebra basati sul sistema operativo Android e alimentati dai processori di Qualcomm Technologies con funzionalità di intelligenza artificiale sul dispositivo.

"Siamo entusiasti di collaborare con Zebra per consentirle di offrire esperienze trasformative ai clienti e una maggiore produttività ai dipendenti grazie all'IA generativa, utilizzando le nostre funzionalità avanzate di IA sul dispositivo", ha dichiarato Art Miller, Vice President, Business Development, Qualcomm Technologies, Inc. "I nuovi dispositivi di Zebra consentono alle organizzazioni di utilizzare la potenza dell'IA per migliorare il processo decisionale, velocizzare l'inserimento dei dipendenti e la formazione. Siamo entusiasti del potenziale di queste funzionalità per guidare l'innovazione e creare nuovi modi di lavorare a vantaggio delle organizzazioni e dei loro dipendenti".

Insieme ai modelli Gemini e Gemma open-source di Google, l'intera gamma di implementazioni di IA generativa è possibile, dal dispositivo alle opzioni on-premise, cloud e ibride.

"L'IA generativa sta cambiando radicalmente il modo di operare di molte organizzazioni e alimenterà una nuova era del modo in cui clienti e dipendenti interagiranno con aziende e marchi", ha dichiarato Rouzbeh Aminpour, Global Retail Solution Engineering Manager di Google Cloud. "Utilizzando le capacità di Google Cloud, leader nel settore dell'intelligenza artificiale, Zebra può aiutare le aziende di tutti i settori a potenziare i propri dipendenti con strumenti migliori e nuove funzionalità, rendendo il loro lavoro più produttivo".

Bianculli si unirà ad Aminpour e ad altri leader di Google Cloud e SAP per discutere di come le aziende possono reimmaginare l'elaborazione e la comprensione dei documenti con l'IA generativa durante una sessione di breakout al Google Cloud Next '24 l'11 aprile, dalle 10:15 alle 11 PDT. Tutti i dettagli sono disponibili qui.

PUNTI CHIAVE

_Al Google Cloud Next '24 Zebra presenterà nuove funzionalità di IA generativa per ridurre il carico cognitivo dei dipendenti in prima linea e consentire un migliore processo decisionale "just-in-time" con un più rapido onboarding e formazione.

_Una catena di supermercati europea ha sperimentato l'IA generativa con i computer mobili Zebra, fornendo al modello l'intera libreria di SOP.

_L'intera gamma di implementazioni di IA generativa è resa possibile dai dispositivi Zebra basati sul sistema operativo Android e alimentati dai processori di Qualcomm Technologies con funzionalità di IA on-device e dai modelli Gemini e Gemma open-source di Google. 

I potenziali casi d'uso degli LLM includono il miglioramento dell'efficienza dei dipendenti, grazie alla conoscenza dei prodotti e del servizio clienti, l'utilizzo come efficiente strumento di comunicazione interna, rispondendo alle domande dei dipendenti su argomenti quali le politiche del negozio, la raccolta e l'analisi dei feedback dei dipendenti per identificare le aree di miglioramento, il miglioramento della produttività e l'aumento dei livelli di soddisfazione sul lavoro. Le LLM hanno anche il potenziale per elevare l'esperienza del cliente, grazie all'utilizzo di assistenti agli acquisti personalizzati che potrebbero fornire consigli sui prodotti, integrando le esperienze di acquisto tra le piattaforme in negozio, online e mobile e consentendo potenzialmente di effettuare acquisti a comando vocale. I computer mobili TC53/TC58 e TC73/TC78 di Zebra e i tablet della serie ET6x alimentati da Qualcomm Technologies, insieme alle soluzioni di visibilità delle risorse e di automazione intelligente di Zebra, offrono una visione dei dati, analisi e raccomandazioni, risoluzione dei problemi, pianificazione e creatività elevate. Megha Daga, senior director of product management di Qualcomm Technologies, Inc. ha aggiunto: "L'intelligenza artificiale generativa sui dispositivi sta dando vita a esperienze nuove e migliori in tutti i settori. L'obiettivo di Qualcomm Technologies è quello di guidare la trasformazione delle industrie e lo stiamo facendo a partire dai dispositivi mobili. La dimostrazione di Zebra illustra il tipo di trasformazione che intendiamo realizzare".

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi