About

Consulting, System Integration,
Solution Providing, Products, Services.

Implementiamo le migliori tecnologie di tracciabilità e visibilità all’interno dei flussi delle catene di approvvigionamento.
Mobile Computing per rendere informate le risorse umane in tempo reale, Cloud Labelling per la creazione del dato digitale su etichetta ovunque ci si trovi, Data Capture per l’acquisizione dati digitale in ogni nodo della Supply Chain, RFID per la migliore visibilità in tempo reale di prodotti e asset, Real Time Locating System per visualizzare in tempo reale gli spostamenti, Data Intelligence per la migliore gestione dei flussi attraverso lo studio dei dati acquisiti.

Contatti

Email: info@multimac.it
Numero Verde: 800 593 293

Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Telefono: +39 049 713 267
Fax: +39 049 713 582
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

08 novembre 2022

Zebra Technologies introduce Motion Work Enterprise Rfid, la nuova piattaforma per la gestione remota dei Reader Rfid.

Di recente Zebra Technologies ha rilasciato il nuovo software MotionWorks Enterprise RFID Reader Management che consente di implementare e gestire facilmente una rete di lettori RFID Zebra. Il team di Zebra Your Edge Blog ha chiesto a John Hughes, direttore del dipartimento Software Product Management di Zebra, di spiegare cos'è, come funziona e perché questa nuova soluzione rende il lavoro molto meno stressante.

Leonardo Da Vinci disse una volta: "La semplicità è il massimo della raffinatezza". La scalabilità e la manutenzione dei Reader Rfid Zebra è da oggi più semplice e integrata grazie alla piattaforma software di gestione Zebra Motion Work Enterprise Rfid. Anche se la tecnologia è stata concepita per semplificare il nostro lavoro e la nostra vita in generale, ogni giorno che passa diventa sempre più complicata da gestire. Non è un problema che possiamo risolvere. È solo un sottoprodotto della scala. Più dispositivi vengono messi online, più dispositivi devono essere diligentemente monitorati e mantenuti per garantire che rimangano online. Allo stesso modo, più grande è il vostro stack software, più grande sarà la coda di perfezionamento/ottimizzazione della vostra organizzazione. Ma non bisogna disperare. La complessità della gestione delle tecnologie odierne, per quanto intrinseca, non è un problema permanente. Almeno non quando si tratta di gestire sistemi RFID che si affidano ai lettori RFID passivi di Zebra.

Zebra Your Edge Blog team: Ci parli della nuova soluzione MotionWorks Enterprise RFID Reader Management.

John Hughes: In poche parole, questa nuova piattaforma software consente a voi, o a chiunque da voi designato, di inserire, configurare e monitorare lo stato di tutti i lettori RFID fissi Zebra predisposti per il cloud presenti nel vostro sistema da un'unica applicazione consolidata. Non avrete più bisogno di più strumenti per gestire diversi tipi di lettori RFID fissi Zebra. E se gestite altri tipi di lettori, MotionWorks Enterprise RFID Reader Management può integrarsi con gli altri strumenti di gestione aziendale.

Zebra Your Edge Blog team: È simile agli strumenti Zebra DNA che i clienti usano per gestire i loro computer portatili, le stampanti e gli scanner di codici a barre Zebra?

John Hughes: Zebra DNA è il modo in cui descriviamo le raccolte di strumenti che offriamo per i nostri dispositivi edge: utility utili, app, driver, kit di sviluppo software (SDK) e così via che vi aiutano a ottimizzare più facilmente il valore che ottenete dai dispositivi Zebra. Sebbene MotionWorks Enterprise RFID Reader Management sia attualmente progettato per la gestione dei lettori RFID fissi di Zebra, fa anche parte di una versione modulare di prossima generazione della nostra piattaforma di soluzioni di localizzazione MotionWorks Enterprise. Questo nuovo software di gestione dei lettori RFID è un'applicazione aziendale finita lato server che gli utenti possono semplicemente installare ed eseguire. Non è esclusivamente rivolto agli sviluppatori o al cloud di Zebra, ma può aiutare gli utenti finali e supportare l'implementazione on-premise.

Zebra Your Edge Blog team: Parliamo un attimo dell'attuale piattaforma Motionworks Enterprise. Che cosa può fare e come viene utilizzata più comunemente?

John Hughes: MotionWorks Enterprise è una suite software completa che include strumenti per l'installazione e la gestione dei lettori RFID, ma è principalmente incentrata su casi d'uso in cui il movimento delle risorse aziendali (cioè beni, merci, lavoratori) serve come proxy dello stato dei flussi di lavoro aziendali. Il tracciamento di questi elementi aiuta molte aziende ad automatizzare il livello successivo di flussi di informazioni rispetto alla raccolta dei dati dei codici a barre e a liberare i lavoratori per svolgere il lavoro effettivo dell'azienda.

Zebra Your Edge Blog team: In che cosa differisce MotionWorks Enterprise RFID Reader Management dalle funzionalità di gestione RFID che ha appena descritto?

John Hughes: Il nuovo modulo RFID Reader Management è stato progettato solo per aiutare i responsabili IT e operativi a distribuire, configurare e gestire una popolazione di sensori di posizione e lettori RFID. È il primo di quattro moduli previsti che suddividono le funzionalità della nostra più ampia piattaforma software di localizzazione MotionWorks Enterprise in pezzi di dimensioni ridotte, facili da imparare e da usare. Questi moduli potranno lavorare insieme, formando la prossima generazione di software di localizzazione di Zebra. Ma questo primo modulo, RFID Reader Management, non si occupa di tracciamento. È solo una semplice e potente gestore dei lettori.

Zebra Your Edge Blog team: Perché vi siete concentrati sulla gestione dei lettori RFID per il primo modulo?

John Hughes: I nostri partner e i nostri utenti finali ci chiedono con insistenza proprio questa funzione su scala aziendale. 

Zebra Your Edge Blog team: Quindi il nuovo software MotionWorks Enterprise RFID Reader Management non fa altro che estendere l'esperienza di gestione "una dashboard, tutti i dispositivi" all'RFID?

John: Sì. È completamente compatibile con il nostro attuale portafoglio di lettori RFID fissi passivi, in modo da poterli gestire tutti attraverso la stessa dashboard/app. Inoltre, è costruito per utilizzare l'IOT Connector for RFID, che consente di gestire in modo sicuro una popolazione mondiale di lettori da un'unica console.

Invece di utilizzare strumenti ottimizzati per la configurazione di un singolo lettore o, peggio, di avere uno strumento diverso per ogni tipo di lettore, questo offre ai clienti e ai loro partner la possibilità di monitorare la salute e lo stato di diversi tipi di lettori RFID passivi Zebra senza dover imparare o sviluppare applicazioni diverse per supportarli.

Zebra Your Edge Blog team: Quanto è difficile implementare e gestire i lettori RFID di Zebra senza la piattaforma Motionworks Enterprise RFID Reader Management?

John Hughes: Non è tanto difficile. Offriamo strumenti eccellenti per configurare e distribuire i lettori RFID. Ma si tratta per lo più di strumenti per la distribuzione di una manciata di lettori o per la configurazione di lettori in loco e uno alla volta. Questo nuovo software si concentra maggiormente sull'offrire ai clienti un centro di comando centrale per inviare la configurazione, i certificati di sicurezza digitali e gli aggiornamenti del firmware all'intera popolazione di lettori e per tenere sotto controllo le prestazioni e la salute dei lettori.

Zebra Your Edge Blog team: Perché questo tipo di strumento di gestione dei lettori RFID è così importante in questo momento? I clienti ne hanno fatto a meno per anni. Cosa è cambiato?

John Hughes: La tecnologia RFID ha raggiunto un punto di svolta. Mentre i codici a barre sono incredibilmente utili e il più conveniente possibile, l'RFID può essere più versatile ed efficiente nel portare l'automazione a un livello superiore. I tag RFID a prezzi accessibili stanno rapidamente diventando comuni in ogni fase della catena di fornitura, dalla produzione al trasporto e alla logistica, fino agli utenti finali nei settori della vendita al dettaglio, dell'ospitalità, della sanità e altro ancora. I lettori RFID saranno presto prolifici come gli scanner di codici a barre, e la rapida introduzione dei dispositivi richiede nuovi meccanismi di gestione, preferibilmente quelli che consentono una gestione semplice e remota da parte di qualsiasi dipendente.

Con MotionWorks Enterprise RFID Reader Management, nessuno deve imparare o sviluppare applicazioni diverse per supportare i numerosi tipi di lettori RFID che possono essere messi online e gestiti. Inoltre, recarsi presso la sede fisica del lettore per diagnosticarlo e gestirlo sta diventando un ricordo del passato, poiché ora è possibile monitorare e aggiornare i lettori da qualsiasi luogo utilizzando i moderni protocolli informatici e di sicurezza compatibili con il cloud. 

Zebra Your Edge Blog team: L'applicazione MotionWorks Enterprise RFID Reader Management può essere integrata con altri sistemi di gestione dei dispositivi? Ad esempio, se qualcuno utilizza una piattaforma di gestione della mobilità aziendale (EMM), potrebbe ipoteticamente vedere le prestazioni dei lettori RFID e dei dispositivi mobili in un unico cruscotto o app?

John Hughes: Può integrarsi con altre applicazioni aziendali, strumenti di gestione e fornitori di servizi collegando gli avvisi in uscita del lettore o del software di sistema e inoltrando tali avvisi all'applicazione di gestione dei casi esistente di un cliente o di un partner. È inoltre possibile un'integrazione più profonda tramite interfacce di programmazione delle applicazioni (API) integrate che consentono ai partner con strumenti esistenti di utilizzare MotionWorks Enterprise RFID Reader Management come punto di contatto centralizzato per raggiungere migliaia di lettori a valle alla volta.

Zebra Your Edge Blog team: Il nuovo software MotionWorks Enterprise RFID Reader Management è utile a un'organizzazione che può avere solo uno o due lettori RFID? Oppure è pensato per la gestione di flotte più grandi?

John Hughes: Credo che dipenda dalle esigenze del cliente. La maggior parte degli strumenti di configurazione dei dispositivi è ottima per configurare alcuni lettori, ma non rimane connessa per fornire un monitoraggio continuo dello stato di salute del lettore o per fornire un accesso remoto continuo al lettore per mantenerlo aggiornato e patchato. Il nostro set di funzioni IoT Connector, integrato nei lettori stessi, fornisce una serie di API e controlli estremamente semplici e utili per consentire la gestione sicura dei singoli lettori dal cloud o da qualsiasi altro luogo. Questo può essere il modo più conveniente per gestire uno o due lettori e può anche supportare le esigenze dei partner che vogliono estendere i propri strumenti di gestione dei lettori ai lettori RFID Zebra.

Ma il vantaggio di MotionWorks Enterprise RFID Reader Management è che si tratta di un'applicazione server che sfrutta il connettore IoT del lettore per offrire agli utenti un modo per monitorare e gestire più lettori, su base continuativa, senza dover sviluppare una propria applicazione o accedere ai lettori a livello di API. La gestione dei lettori RFID è anche il primo modulo della prossima generazione della piattaforma di soluzioni di localizzazione MotionWorks Enterprise, come ho già detto, per cui i clienti che cercano informazioni e consapevolezza in tempo reale sulla posizione e sul movimento dei beni potrebbero trovare più opportuno iniziare con il modulo MotionWorks Enterprise RFID Reader Management ed espandere il tracciamento con i moduli successivi.

Zebra Your Edge Blog team: È possibile utilizzare lo strumento di gestione dei lettori RFID senza dover configurare l'intera suite software Motionworks Enterprise?

John Hughes: Assolutamente sì. Proprio come una volta si poteva acquistare il software Microsoft PowerPoint o Excel senza dover pagare l'intera suite Office 360, si può decidere di utilizzare solo il modulo RFID Reader Management e nient'altro.

Sappiamo che non tutte le organizzazioni hanno bisogno di tutte le funzionalità di una soluzione di tracciamento. Molti clienti, ad esempio, si occupano già da soli della tracciabilità, come le aziende postali o di spedizione. Quindi, il bello del design modulare di MotionWorks Enterprise è che ora possiamo lavorare con le aziende che preferiscono un set di funzioni più piccolo e mirato per selezionare i moduli pratici e prescritti di cui hanno bisogno per poter raccogliere, interpretare e applicare i dati dai loro lettori RFID, sia per la gestione dei lettori che per un'altra applicazione aziendale.

Zebra Your Edge Blog team: Esiste un numero massimo di lettori RFID passivi Zebra che possono essere gestiti tramite questo strumento modulare?

John Hughes: La versione attuale supporta fino a 2.000 lettori. È disponibile in varie SKU di capacità per fornire opzioni per le implementazioni più piccole. Ma abbiamo progettato questo modulo per consentire di scalare fino a decine di migliaia di lettori per cliente, in modo che il software possa essere utilizzato in implementazioni più grandi. La configurazione deve essere effettuata da Zebra nell'ambito del progetto del cliente.

Zebra Your Edge Blog team: Il software Motionworks Enterprise RFID Reader Management può essere utilizzato per gestire sled RFID o computer portatili RFID? O solo lettori fissi?

John Hughes: Attualmente, nella versione 1.0, il software gestisce solo i lettori RFID fissi di Zebra. Stiamo per aggiungere il supporto per i nuovi sled RFID di Zebra, che possono essere gestiti in modo indipendente senza richiedere un'applicazione o un servizio per dispositivi mobili. Per il momento, i computer palmari mobili RFID continueranno a essere gestiti come oggi, tramite il software MDM di bordo che il partner già utilizza per questi dispositivi. La nostra priorità è quella di espandere il nuovo software di gestione dei lettori RFID per includere altri dispositivi non presidiati, poiché riteniamo che questa sia una funzionalità mancante. Questo includerà i prodotti RFID attivi di Zebra e altri sensori non presidiati. Ad esempio, stiamo imparando a conoscere i dettagli della gestione degli scanner industriali fissi, in quanto potremmo essere in grado di aggiungere valore anche in questo ambito.

Zebra Your Edge Blog team: Questo strumento consente anche a chi si trova in un altro sito, o addirittura in un altro Paese, di tenere sotto controllo i lettori RFID distribuiti, giusto?

John Hughes: È proprio così. Poiché MotionWorks Enterprise RFID Reader Management utilizza l'IoT Connector per parlare con i lettori, questi ultimi possono trovarsi ovunque e il software del server può essere ovunque e l'utente può accedere al software tramite browser da un altro luogo. Le connessioni sono protette da certificati standard aperti basati sulla sicurezza del livello di trasporto (TLS) e utilizzano protocolli e metodi pronti per il cloud, garantendo un funzionamento sicuro e una facile configurazione compatibile con i firewall dei clienti.

Zebra Your Edge Blog team: Quando qualcuno accede all'applicazione RFID Reader Management, che tipo di informazioni vedrà?

John Hughes: Il dashboard mostrerà, a colpo d'occhio, lo stato generale del sistema, sia per i lettori in tutta la rete che per il software del server di gestione dei lettori. C'è anche una schermata della console centrale, la pagina Dispositivi, che mostra lo stato operativo attuale di ogni lettore della rete, insieme alla sua configurazione, al livello del firmware e ad altri dettagli. Gli utenti possono visualizzare un elenco ordinabile e filtrabile e, se lo desiderano, possono vedere i lettori su una mappa, o entrambi contemporaneamente.

Zebra Your Edge Blog team: E cosa succede se vedono qualcosa di sbagliato?

John Hughes: L'aspetto più interessante è che gli utenti possono visualizzare facilmente le informazioni e zoomare per vedere solo i problemi, e possono raggiungere e toccare i lettori direttamente da questa schermata per aggiornare il firmware, configurare i lettori o diagnosticare e fare il debug delle operazioni dei lettori. Il modulo di gestione dei lettori RFID di MotionWorks semplifica notevolmente la visualizzazione degli avvisi relativi al sistema o ai lettori, l'impostazione delle connessioni per la notifica ad altri e la possibilità di raggiungere e gestire tutti i lettori direttamente dal browser dell'utente.

Zebra Your Edge Blog team: Lei ha detto che lo strumento può essere utilizzato anche per distribuire nuovi lettori e gestirli in modo proattivo. Ci dica qualcosa di più al riguardo.

John Hughes: Con il modulo MotionWorks Enterprise RFID Reader Management, è possibile aggiungere lettori al sistema di gestione uno o più alla volta, tramite le schermate utente, le API o importando un elenco di lettori. È possibile configurare i lettori utilizzando modelli o individualmente. Si possono configurare i lettori impostando i dettagli di ogni opzione di configurazione, oppure si possono configurare molto semplicemente impostando la "modalità" dei lettori.

L'IoT Connector include l'idea di "modalità", in cui ogni dispositivo Zebra collegato capisce come operare al meglio nei propri casi d'uso supportati. Quindi, posso dire a un lettore RFID semplicemente di "essere un portale di banchina" o "essere un lettore di inventario notturno" o "essere un lettore di nastro trasportatore". Altri dispositivi, come stampanti, scanner o sensori RFID attivi, potrebbero comprendere i propri casi d'uso migliori, che potrebbero essere diversi da quelli di un lettore RFID passivo. Ma l'IoT Connector consente entrambe le cose. Inoltre, consente di bypassare la "modalità" per accedere alle impostazioni dettagliate, consentendo un'ottimizzazione specifica del sito e nuovi casi d'uso.

La configurazione dei lettori comprende le impostazioni di funzionamento e radio dei lettori, nonché le impostazioni di rete e tutti i metadati necessari al buon funzionamento del modulo MotionWorks Enterprise RFID Reader Management. Comprende anche l'indicazione di ciascun lettore dove inviare le letture RFID. Il modulo RFID Reader Management raccoglie informazioni sullo stato di salute del lettore, ma non elabora le letture RFID, che vengono inviate direttamente all'applicazione o all'endpoint di destinazione richiesto dalla soluzione del cliente. Pertanto, parte della configurazione dei lettori consiste nell'indicare al lettore le applicazioni backend del cliente o del partner a cui inviare direttamente le letture, tramite webhook REST o MQTT.

Oltre alla configurazione, è possibile eseguire il push o il rollback degli aggiornamenti del firmware. Operazioni come il caricamento dei certificati, il riavvio dei lettori e l'arresto o l'avvio dei servizi del lettore possono essere eseguite dalla console. È possibile eseguire queste operazioni per un solo lettore, per tutti i lettori o per un gruppo selezionato di lettori.

Zebra Your Edge Blog team: Le organizzazioni possono personalizzare il software Motionworks Enterprise RFID Reader Management in qualche modo?

John Hughes: In generale, non è possibile personalizzare molto il software MotionWorks Enterprise RFID Reader Management. La maggior parte delle funzioni sono integrate e fisse. I lettori stessi possono essere configurati come si vuole e si può configurare la connettività per inoltrare sia i dati di lettura RFID sia gli avvisi di gestione dei lettori ai sistemi backend dei clienti o ad altri amministratori. Ma queste opzioni di configurazione sono opzioni standard disponibili per gli utenti finali tramite le schermate dell'interfaccia utente (UI) o per gli sviluppatori tramite le API. È un prodotto molto semplice ma potente, che svolge egregiamente il suo compito specifico, senza ulteriori complicazioni.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi