About

Consulting, System Integration,
Solution Providing, Products, Services.

Multimac implementa le migliori tecnologie di tracciabilità e visibilità all’interno dei flussi delle catene di approvvigionamento.
Mobile Computing per rendere informate le risorse umane in tempo reale, Cloud Labelling per la creazione del dato digitale su etichetta ovunque ci si trovi, Data Capture per l’acquisizione dati digitale in ogni nodo della Supply Chain, RFID per la migliore visibilità in tempo reale di prodotti e asset, Real Time Locating System per visualizzare in tempo reale gli spostamenti, Data Intelligence per la migliore gestione dei flussi attraverso lo studio dei dati acquisiti.

Contatti

Email: info@multimac.it
Numero Verde: 800 593 293

Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Telefono: +39 049 713 267
Fax: +39 049 713 582
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

06 novembre 2023

Tecnologia vocale nella Supply Chain: non solo picking, ma mani e occhi liberi per ricezione, conteggio cicli, imballaggio e carico.

Le soluzioni pick-by-voice hanno semplificato per anni il processo di prelievo nei magazzini e nei centri di distribuzione. Ora la tecnologia viene applicata ampiamente ad altri flussi di lavoro, per aumentare ancora di più l'efficienza dei frenetici centri di distribuzione di oggi.

Le soluzioni di picking a comando vocale hanno trasformato i centri di distribuzione (DC) per anni, ma oggi la tecnologia vocale viene applicata al di là del picking per ottenere un'efficienza ancora maggiore all'interno delle quattro mura del DC. Non è raro che le aziende utilizzino soluzioni vocali per la ricezione, il conteggio dei cicli, l'imballaggio e il carico e molto altro ancora, e gli esperti dicono che l'interesse sta crescendo perché i centri di distribuzione lottano per trovare abbastanza personale per gestire volumi di ordini sempre più elevati.

Negli ultimi anni è cresciuto l'interesse per l'automazione di ulteriori flussi di lavoro in magazzino utilizzando la voce. Si è iniziato a utilizzare la voce per altri processi di magazzino. L'adozione è stata relativamente lenta, ma con il passare del tempo e l'uscita dalla pandemia, la richiesta di operazioni di distribuzione è aumentata in modo significativo, quando tutti hanno cercato modi per ottenere maggiore efficienza.

E le aziende si rivolgono alla voce grazie alla sua solida esperienza nei magazzini e nei centri di distribuzione. Secondo gli esperti, le soluzioni pick-by-voice sono facili da implementare, riducono i tempi di prelievo e migliorano l'accuratezza indirizzando gli addetti al prelievo verso il contenitore, lo scaffale o il corridoio corretto lungo il percorso di prelievo ottimale. La soluzione a mani libere e senza occhi impegnati permette agli addetti al picking di concentrarsi sulla localizzazione visiva e sulla selezione dell'articolo corretto; non ci sono elenchi cartacei a cui fare riferimento o istruzioni scritte da seguire. Un dispositivo, nella maggior parte dei casi una cuffia o un terminale dedicato, guida l'operatore durante l'intero processo.

Queste caratteristiche, unite a un panorama tecnologico sempre più avanzato, rendono la voce un candidato privilegiato per automatizzare anche tutti gli altri flussi di lavoro.

Oggi le persone vogliono usare la voce nel modo in cui vogliono usarla. È una tecnologia matura, ma le aspettative dei clienti sono completamente diverse da quelle che avevano in passato.

OLTRE IL PICKING

I progressi tecnologici sono una parte importante del motivo per cui la voce è diventata così onnipresente. Oggi, la maggior parte dei sistemi tecnologici basati sulla voce sono indipendenti dall'utente, il che significa che i lavoratori non devono spendere tempo per addestrare il sistema a riconoscere la loro voce prima di mettersi al lavoro. I nuovi utenti possono essere operativi in pochi minuti, semplicemente ascoltando le istruzioni e rispondendo con una conferma o con comandi vocali. L'elaborazione del linguaggio naturale, che consente ai computer di comprendere il testo e le parole pronunciate nello stesso modo in cui lo fanno gli esseri umani, ha permesso questi progressi.

Anche se l'uso della voce in magazzino è andato oltre il picking, quasi sempre viene introdotto per primo. il picking a comando vocale è l'applicazione a più alta densità nella maggior parte dei magazzini e dei centri di distribuzione, e molti clienti chiedono di estenderlo ad altri flussi di lavoro dopo aver sperimentato miglioramenti nella velocità e nella precisione del picking. Le aree di espansione più comuni includono la ricezione, l'imballaggio, la spedizione, il deposito, il conteggio dei cicli, il rifornimento e il rifornimento.

In effetti, le attuali soluzioni di voice-picking fanno parte di una categoria molto più ampia che viene spesso definita " voice-enabled workflow management ". Il cambiamento è avvenuto nel tempo. In un white paper del 2020, si parla di questa tecnologia come di una "soluzione robusta che fornisce costantemente risultati di business in molteplici flussi di lavoro e in un'ampia varietà di processi e flussi di lavoro DC essenziali". La tecnologia vocale è un elemento centrale delle "soluzioni di lavoro guidate" dell'azienda, che riunisce in un'unica piattaforma software vocale, hardware, supporto e strumenti di abilitazione.

In ogni applicazione, l'obiettivo finale è quello di migliorare la produttività e l'accuratezza.

Tutti i clienti lavorano molto duramente all'ottimizzazione delle applicazioni [e] dei flussi di lavoro, poiché cercano costantemente di trovare qualsiasi strategia che possa aumentare la produttività ed eliminare gli errori. L'approccio basato sui dispositivi di di ultima generazione consente ai clienti di testare facilmente i nuovi flussi di lavoro prima di implementarli nel CC; non ci sono server o middleware coinvolti nell'applicazione e non è necessario apportare modifiche al sistema back-end di un'azienda prima di applicare la tecnologia a un nuovo processo. Alcune applicazioni mostrano un grande salto, altre sono più modeste. Il fattore critico è che, dato che è facile provarla, i clienti possono sfruttare l'automazione vocale in qualsiasi applicazione che ritengano vantaggiosa. In questo modo i responsabili operativi possono testare il progetto su uno o due dispositivi e ottenere il feedback degli utenti.

Un esempio: una catena di articoli sportivi e di abbigliamento, ha flussi di lavoro abilitati alla voce in una manciata di centri di distribuzione nazionali e 70 negozi al dettaglio. Il sistema viene utilizzato su una serie di piattaforme hardware per coordinare i flussi di lavoro delle operazioni di distribuzione omnichannel dell'azienda. I flussi di lavoro vocali includono il picking, il conteggio dei cicli, l'imballaggio, il put-to-store, la spedizione, il pick-to-replenishment, la ricezione, le operazioni di vendita al dettaglio, il cross-docking e la verifica dell'inventario. In un caso di studio pubblicato sul progetto, l'azienda indica miglioramenti a due cifre nella produttività e nella riduzione degli errori come risultato di queste implementazioni L'implementazione della voce ha interessato tutti e quattro i centri di distribuzione e ognuno dei 70 negozi al dettaglio. Con ogni processo il cliente ha ottenuto sempre nuovi vantaggi e miglioramenti.

COSTRUZIONE DI PALLET, CARTONI

La tecnologia vocale può anche aiutare le aziende a migliorare il modo in cui preparano gli ordini per la consegna. Ad esempio alcuni recenti progetti hanno visto clienti che hanno abilitato vocalmente la costruzione di pallet e cartoni. Esiste una soluzione software che indirizza i lavoratori all'interno del magazzino in base alla posizione degli articoli in un cartone, in una cassetta o in un pallet per una spedizione e una consegna ottimali. Quando si compone un'assegnazione di prelievo, il VMS tiene conto del peso e delle dimensioni di ciascun prodotto per determinare il contenitore e il percorso di prelievo corretti per l'ordine. Il sistema esamina l'assegnazione, inserisce le informazioni sulle dimensioni e sul peso e indica al selezionatore la dimensione del cartone da mettere sul carrello per il prelievo, in modo che gli articoli vengano inseriti nel contenitore nell'ordine corretto. Sono soluzioni altamente configurabili, che si rivelano davvero preziose per i clienti.

Un cliente dell'industria automobilistica utilizza la soluzione per la costruzione di cartoni, mentre un cliente dell'industria alimentare la utilizza per la costruzione di pallet. In entrambi i casi, i risultati principali sono una maggiore produttività e una maggiore precisione. In media, la maggior parte delle operazioni a comando vocale porterà a un aumento della produttività del 30% e a una precisione del 99,99%.

Questi risultati stanno contribuendo a spingere ulteriormente la tecnologia vocale: Una ricerca di mercato del 2023 di Fortune Business Insights prevede un tasso di crescita annuale composto (CAGR) di quasi il 25% nel mercato globale delle tecnologie vocali e del parlato nei prossimi sette anni, con un aumento del valore di quasi 60 miliardi di dollari nel 2030 rispetto ai circa 13 miliardi di dollari di quest'anno. Il rapporto non tiene conto della crescita dei magazzini e della logistica in modo specifico, ma rileva che il commercio al dettaglio e l'e-commerce sono tra i maggiori utilizzatori di questa tecnologia.

Nessuno tiene traccia dell'adozione della voce nel mercato [dei magazzini e della logistica], ma ci sono ancora un sacco di aziende che fanno il picking su carta, e molte di loro non sono piccole aziende. Esistono diverse aziende che hanno diversi magazzini e centinaia di selezionatori e fanno il picking su carta. C'è sicuramente molto spazio per l'espansione nel mercato della voce.

E’ la natura sempre più complessa delle catene di approvvigionamento a fare la differenza nell'adozione della tecnologia vocale.

Le persone che sono in prima linea, [che si occupano] della complessità e della diversificazione della catena di fornitura in generale, stanno gestendo quella che potrebbe essere la parte più difficile dell'attività di qualsiasi azienda oggi. E’ davvero una sensazione meravigliosa quando si può mostrare ai clienti come funziona [la tecnologia vocale] e che possono usarla come vogliono. L'idea è quella di togliere un po' di pressione a quei ragazzi [del magazzino e della supply chain].

Cavalcare l'onda dell'alta tecnologia

La tecnologia vocale fa parte di un'ondata più ampia di automazione che sta trasformando le operazioni di magazzino, ed è una tendenza destinata a rimanere.

Lo sviluppatore di software per l'ottimizzazione del magazzino e fornitore di tecnologia vocale Lucas Systems ha fornito alcuni dati dietro tutte le affermazioni sui benefici dell'automazione in un sondaggio del 2022 intitolato Voice of the Warehouse Worker. L'indagine ha intervistato 500 lavoratori di magazzino statunitensi sulle loro esperienze, aspettative e percezioni degli strumenti tecnologici, dalle soluzioni a comando vocale alla robotica, e ha rilevato che la maggior parte dei dipendenti accetterebbe una riduzione dello stipendio e cambierebbe lavoro per utilizzare una tecnologia che li aiuti a svolgere meglio il proprio lavoro. In base ai numeri, l'indagine ha rilevato che:

_Quasi tre quarti dei lavoratori a terra hanno dichiarato che prenderebbero in considerazione una riduzione dello stipendio in un'altra azienda per avere l'opportunità di utilizzare una tecnologia che li aiuti nel loro lavoro.

_Tre quarti hanno dichiarato che lo sforzo fisico nel loro lavoro è più pesante di quello mentale; la causa principale dello sforzo fisico è il trasporto e/o il sollevamento, seguito dal camminare e/o viaggiare.

_Le principali cause di stress mentale includono il raggiungimento di obiettivi e traguardi di performance o di incentivazione (25%) e la gestione sicura del magazzino (20%).

_I lavoratori vedono i robot come alleati produttivi, ma temono un aumento delle quote. Tuttavia, più di due su cinque hanno dichiarato che i robot ridurranno lo stress fisico (46%) o li aiuteranno a raggiungere una maggiore velocità nel prelievo degli articoli (44%) o una migliore precisione (40%).

_I lavoratori hanno dichiarato di percepire la tecnologia aziendale come un investimento nei loro confronti.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi