About

Consulting, System Integration,
Solution Providing, Products, Services.

Multimac implementa le migliori tecnologie di tracciabilità e visibilità all’interno dei flussi delle catene di approvvigionamento.
Mobile Computing per rendere informate le risorse umane in tempo reale, Cloud Labelling per la creazione del dato digitale su etichetta ovunque ci si trovi, Data Capture per l’acquisizione dati digitale in ogni nodo della Supply Chain, RFID per la migliore visibilità in tempo reale di prodotti e asset, Real Time Locating System per visualizzare in tempo reale gli spostamenti, Data Intelligence per la migliore gestione dei flussi attraverso lo studio dei dati acquisiti.

Contatti

Email: info@multimac.it
Numero Verde: 800 593 293

Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Telefono: +39 049 713 267
Fax: +39 049 713 582
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

14 dicembre 2023

Scansione automatizzata BarCode e Ispezione Volumetrica con Visione Artificiale per le moderne esigenze logistiche di oggi.

Gli ambienti di magazzino e di logistica si trovano oggi ad affrontare una maggiore pressione per tenere il passo con le crescenti richieste dei clienti, in particolare con le vendite di e-commerce. Sulla scia delle interruzioni causate dalla carenza di manodopera e dalla pandemia COVID-19, le aziende si sono rivolte sempre più alle tecnologie di automazione per migliorare la velocità, la precisione, l'efficacia dei costi e la facilità d'uso. Due delle innovazioni di automazione "must have" che i moderni ambienti logistici richiedono sono i più recenti sensori per la lettura dei codici a barre e le telecamere e i software di visione artificiale.

Nei magazzini moderni esistono diversi tipi di applicazioni di automazione, tra cui le aree chiave in cui Zebra Technologies ha facilitato il miglioramento dell'efficienza operativa dei produttori. La prima è la scansione dei banchi di imballaggio. In questa applicazione, gli scanner industriali fissi e la tecnologia di stampa consentono di leggere i codici a mani libere per una decodifica e una verifica rapide e accurate delle etichette delle confezioni. Sul nastro trasportatore, nelle applicazioni a tunnel di scansione, gli scanner industriali fissi di Zebra offrono lettura di codici a barre e ispezioni visive in un unico dispositivo che contribuisce ad aumentare la produttività di tracciamento e smistamento con tunnel di scansione ad alta velocità che guidano i pacchi verso la loro corretta destinazione. Nel frattempo, il gateway di connettività di Zebra elimina le inefficienze di elaborazione e consente a tutti gli scanner o le telecamere collegati di raggiungere le massime prestazioni.

La scansione dei pallet dei carrelli elevatori, un'altra applicazione comune nei magazzini, è sempre più utilizzata dalle aziende per garantire che il pallet corretto venga caricato su un camion. Aggiungendo gli scanner fissi o le telecamere intelligenti di Zebra alle forche dei carrelli elevatori, i clienti possono trasformare i loro veicoli in dispositivi intelligenti di lettura dei codici che eliminano la scansione manuale fornendo funzionalità di acquisizione dati automatizzate e precise.

Analogamente, le funzionalità di scansione delle porte delle banchine di Zebra, un'altra applicazione chiave per i magazzini, aiutano i clienti a tenere il passo con le attuali esigenze di volume e velocità. In questa applicazione, due scanner industriali fissi sono montati ad arco su entrambi i lati di una porta di banchina, anziché sulla parte anteriore di un carrello elevatore, per una scansione automatica. Gli scanner Zebra offrono le velocità, i campi di lavoro e la risoluzione necessari non solo per leggere le etichette di codici a barre, ma anche per garantire la presenza dell'etichetta, confermare il posizionamento e l'orientamento corretto o meno e verificare che un'etichetta si trovi nella posizione corretta.

Zebra Technologies offre una gamma completa di soluzioni fisse per la scansione industriale e la visione industriale, tra cui lettori di codici a barre, telecamere intelligenti, software di visione industriale, tecnologia gateway per la connettività, controller di visione e frame grabber, per affrontare le sfide dei moderni ambienti logistici. Per le applicazioni di magazzino in cui è necessario misurare il volume o confermare le dimensioni, i profilatori laser 3D calibrati in fabbrica di Zebra semplificano il processo di verifica generando una mappa della superficie e producendo informazioni su larghezza, lunghezza, altezza e volume in unità di misura reali (millimetri). Questa guida completa esamina quattro applicazioni di automazione chiave nel magazzino che si affidano alla tecnologia Zebra per ridurre gli errori di lettura e i carichi errati, migliorare la produttività del carico, aumentare la visibilità del percorso dei nastri trasportatori e, in definitiva, migliorare l'efficienza operativa complessiva e i volumi di spedizione.

Scansione del banco di imballaggio: scansione fissa efficiente ed ergonomica

Le postazioni di imballaggio, dove gli articoli vengono inseriti in scatole o pacchi ed etichettati prima di essere spediti ai clienti, possono diventare piuttosto frenetiche in ambienti di magazzino e logistica molto frequentati. La carenza di manodopera e l'aumento della domanda dei clienti nelle aziende di e-commerce hanno messo sotto pressione i team di imballaggio come mai prima d'ora. In molte configurazioni convenzionali, i dipendenti recuperavano una scatola, scansionavano il codice a barre con uno scanner portatile, staccavano e apponevano manualmente un'etichetta di spedizione e poi mettevano la scatola su un nastro trasportatore per la spedizione.

Le soluzioni per banchi di imballaggio Zebra sono completamente ottimizzate per i moderni ambienti logistici, offrendo un'esperienza più rapida e snella. Il dipendente posiziona la scatola sotto lo scanner fisso FS10 o FS40, che lampeggia di verde e emette un segnale acustico e visivo di avvenuta decodifica, consentendo al dipendente di lavorare fino al 33% più velocemente rispetto alle situazioni tradizionali.

Gli ambienti di magazzino oggi hanno bisogno di soluzioni veloci, efficaci e facili da usare. Gli scanner industriali fissi FS10 e FS40 di Zebra sono dispositivi plug-and-play che possono essere collegati alla porta USB di una workstation, di un laptop, di un tablet o di un altro dispositivo host, senza bisogno di convertire i cavi, per iniziare ad acquisire immediatamente i dati dei codici a barre utilizzando il software Aurora Focus. Inoltre, l'interfaccia intuitiva del software può essere utilizzata sia da principianti che da esperti, consentendo alle aziende di migliorare l'efficienza operativa complessiva e di ridurre i tempi di implementazione, i costi, gli errori di spedizione e i ritardi che avrebbero un impatto sulla soddisfazione dei clienti.

Un'altra funzione di risparmio offerta da Zebra per le applicazioni di scansione su banco di imballaggio è una tastiera HID disponibile nel software Zebra Aurora Focus che traduce i dati acquisiti in diverse lingue, eliminando la necessità di un dispositivo di terze parti per tradurre la tastiera inglese predefinita in un'altra lingua. Abilitando questa funzione nel software, i lavori/uscite vengono trasmessi tramite una connessione USB al PC host come se il dispositivo fosse la tastiera.

Lettura dei codici a barre del tunnel di scansione e ispezioni visive in un unico dispositivo

Nei moderni ambienti logistici, i tunnel di scansione migliorano la tracciabilità e aumentano la produttività dello smistamento. I tunnel di scansione utilizzano scanner industriali fissi ad alta velocità, telecamere di visione industriale o telecamere intelligenti per acquisire i codici a barre che vengono poi decodificati dal software per verificare le informazioni sul prodotto, contribuendo a guidare i colli di varie dimensioni e forme verso le loro destinazioni. Le soluzioni per codici a barre di Zebra consentono di integrare rapidamente la lettura di codici a barre 1D e 2D, l'acquisizione di dati e la semplice ispezione di visione industriale per migliorare l'efficienza operativa complessiva ed eseguire controlli di qualità come l'ispezione dell'integrità delle confezioni, la presenza e la verifica delle etichette, compresa la lettura di caratteri robusti.

Poiché le esigenze dei singoli clienti variano, Zebra offre opzioni di calcolo distribuite o centralizzate che possono essere personalizzate in base ai requisiti specifici dell'azienda. Grazie all'illuminazione integrata, alle molteplici opzioni di connettività, al supporto del software Aurora Focus e a una serie completa di funzioni per le applicazioni di tracciabilità, lo scanner industriale fisso FS40 offre un'opzione economica e intuitiva per la scansione dei tunnel. Inoltre, un singolo FS40 può eseguire la lettura di codici a barre e le ispezioni visive, nonché l'acquisizione di dati di codici a barre e caratteri nel tunnel di scansione, in un unico dispositivo integrato. Ad esempio, il software dello scanner può essere aggiornato per consentirgli di rilevare loghi mancanti o fuori posto, stampe vaganti e altri difetti delle etichette contando il numero di pixel all'interno di una regione di interesse specifica che rientrano in un determinato intervallo di intensità, il che aiuta a verificare la qualità dell'etichetta e ad acquisire i dati dei codici a barre nel tunnel di scansione.

I clienti possono anche utilizzare le smart camera Iris GTX con il software Aurora Design Assistant o le telecamere di visione industriale della serie CV60 combinate con frame grabber Zebra e un controller di visione industriale 4Sight con il software della suite Zebra Aurora™.

Negli attuali tunnel di scansione, una telecamera o uno scanner è designato come dispositivo "leader", che coordina e comunica con gli altri dispositivi "follower" del tunnel. In questa configurazione, tutte le telecamere acquisiscono i codici a barre, elaborano i dati e li inviano a un modulo leader designato, aggregando tutti i dati di scansione acquisiti e inviando rapidamente solo le informazioni richieste dall'applicazione host.

Con il gateway di connettività GS20, che supporta fino a 16 telecamere o scanner, tutti gli altri dispositivi di imaging nel tunnel possono agire come dispositivi monouso e acquisire codici a barre. L'impiego di questo dispositivo elimina le inefficienze di elaborazione e consente a tutte le telecamere o gli scanner di raggiungere la massima capacità di scansione. Inoltre, il GS20 non richiede alcuna codifica o competenza tecnica per l'installazione e offre un design robusto, resistente alla polvere e all'acqua.

Scansione di carrelli elevatori: scansione di pallet a mani libere

Prima di caricare pallet di merci su un camion per la spedizione, gli operatori devono assicurarsi che il carrello elevatore stia caricando il pallet corretto. Una configurazione convenzionale prevede che il conducente del carrello elevatore si diriga verso il camion e scansioni il pallet dal sedile o direttamente davanti al pallet utilizzando un dispositivo portatile. I progressi delle tecnologie di automazione, tuttavia, hanno semplificato questo processo.

I sistemi di scansione per carrelli elevatori sono oggi un'applicazione di automazione comune nelle operazioni di carico del magazzino e forniscono funzionalità di scansione a mani libere. Una configurazione tipica prevede due scanner industriali fissi montati sulla parte anteriore del carrello elevatore tra i suoi denti, che fungono da occhi del veicolo. Quando il carrello elevatore si avvicina a un pallet, gli scanner eseguono automaticamente la scansione delle etichette e trasmettono i dati acquisiti al computer di bordo del carrello elevatore, consentendo un notevole risparmio di tempo, riducendo gli errori di lettura e i carichi errati e migliorando l'efficienza del carico e il volume delle spedizioni.

Sono a disposizione una serie di opzioni per la scelta dello scanner fisso o della telecamera intelligente per le applicazioni di scansione dei carrelli elevatori, tra cui il robusto scanner industriale fisso FS40, classificato IP67 e alloggiato in alluminio industriale con plastica rinforzata. Gli scanner FS40 offrono il supporto del software Aurora Focus, un'interfaccia intuitiva, un array di LED integrato e un unico cavo M12 per l'alimentazione e l'I/O, per ridurre al minimo il rischio di impigliare i cavi sul carrello elevatore.

Anche le smart camera VS40 di Zebra possono essere impiegate nelle applicazioni di scansione dei carrelli elevatori per soddisfare le stesse esigenze, offrendo al contempo ulteriori funzionalità di visione industriale, tra cui il rilevamento di loghi mancanti o errati, il rilevamento di stampe vaganti e la verifica delle etichette. Inoltre, gli scanner FS40 possono essere trasformati in smart camera con l'aggiunta di una licenza software, aggiungendo funzionalità di visione industriale senza dover acquistare un dispositivo separato.

Scansione della porta della banchina

Come la scansione dei carrelli elevatori, la scansione delle porte delle banchine offre agli ambienti logistici moderni un mezzo per automatizzare in modo efficiente ed efficace il processo di garanzia che il pallet corretto venga ricevuto, spostato o caricato da un veicolo in entrata o su un camion in uscita. Una tipica configurazione di scansione della porta della banchina inverte essenzialmente l'applicazione di scansione del carrello elevatore, montando due scanner industriali fissi in un arco su entrambi i lati della porta, invece di essere montati su un carrello elevatore per la scansione automatica.

Quando il carrello elevatore entra dalla porta, gli scanner fissi acquisiscono i dati dei codici a barre ad alta velocità e li trasmettono al computer di bordo del carrello elevatore, che conferma l'invio del pallet corretto per la spedizione. Invece di fermarsi e scansionare manualmente i codici a barre, rallentando notevolmente il processo, il veicolo può continuare a spostare il pallet nel carrello e il sistema automatizzato esegue una scansione accurata delle etichette, risparmiando tempo e aumentando la produzione di spedizioni. Inoltre, gli scanner di codici a barre sono programmati per scansionare i codici in una specifica area di interesse, evitando scansioni errate da pallet che non rientrano in quell'area specifica.

Lettura precisa e ad alta velocità dei codici. La lettura dei codici a barre su un pallet mentre un carrello elevatore è in movimento richiede uno scanner industriale fisso ad alta velocità. L'FS40 di Zebra è in grado di elaborare fino a 16 immagini diverse contemporaneamente con una frequenza di fotogrammi fino a 60 fotogrammi/secondo. Se l'applicazione lo richiede, gli strumenti software Zebra Barcode+ possono aiutare a garantire la presenza dell'etichetta, a confermare il posizionamento e l'orientamento corretto o meno e a verificare che l'etichetta sia nella posizione corretta.

L'FS40 ha un design robusto, un'illuminazione integrata e un unico cavo per l'alimentazione e l'I/O che semplifica l'installazione. Per la scansione delle porte delle banchine e per tutte le altre applicazioni di magazzino, lo scanner FS40 può anche essere trasformato in una smart camera con l'aggiunta di una licenza software, aggiungendo funzionalità di visione artificiale senza dover acquistare un dispositivo separato. Sebbene l'FS40 offra la flessibilità necessaria per personalizzare questa soluzione, la scansione delle porte delle banchine può essere configurata anche utilizzando telecamere di visione industriale Zebra CV60, un controller di visione della serie 4Sight e Aurora Vision Studio, a seconda dei requisiti dell'ambiente.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi