EMAIL: info@multimac.it

TELEFONO: 800 593 293
Dal Lunedì al Venerdì, 8:00-18:00

COMPANY INFO
Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

25 novembre 2021

RFID: la migliore tracciabilità possibile per le catene di approvvigionamento globalizzate.

In una catena di approvvigionamento globale sempre più complessa, tecnologie come RFID e IoT supportano la sicurezza e la sostenibilità dal produttore al consumatore finale.

Non c'è mai stato tempo in cui la sicurezza dei prodotti non era importante, ma nel mercato globalizzato di oggi, con tutti i fattori che entrano in gioco,  garantire la tracciabilità lungo la catena di approvvigionamento è un processo più complicato che mai. Inoltre, c'è una pressione crescente sia da parte dei consumatori che dei legislatori per la trasparenza dei produttori e dei fornitori. Tutto questo richiede soluzioni di tracciabilità sempre più sofisticate.

In termini semplici, barcode e RFID sono le due tecnologie di tracciabilità più onnipresenti in uso oggi. L’RFID può essere aggiunta sotto l'etichetta, quindi non richiede uno spazio minimo sulla confezione; è difficile da copiare e non ha bisogno della linea di vista per essere letta. I codici a barre possono anche essere facilmente danneggiati da rughe o sovrascrittura, difetti di immagine, ecc. Un gran numero di articoli etichettati RFID può essere letto in un periodo di tempo molto breve, rendendo il controllo delle scorte e dell'inventario molto veloce ed efficiente. Abbinate a questo il software e i database che sono stati sviluppati per gestire i record RFID, ed è una scelta ovvia usare questa tecnologia per la tracciabilità della catena di approvvigionamento.

Inoltre, non sono state esaurite le prospettive per la tecnologia RFID e continuerà ad avere un ruolo chiave da svolgere all'interno di sistemi più ampi. Dove l'importanza futura della tecnologia RFID entra in gioco è quando la tecnologia viene implementata come parte di uno sviluppo più ampio dell'infrastruttura, dove l'azienda collega il suo software esistente, come il sistema di gestione del magazzino o il sistema di pianificazione delle risorse aziendali, per analizzare e monitorare i dati in tempo reale per aiutare a prevenire i tempi morti o sviluppare nuove opportunità.

Per migliorare ulteriormente l'efficienza e la sicurezza in una gamma più ampia di mercati di uso finale, si potrebbero incorporare nei sistemi RFID maggiori funzionalità tra cui sensori intelligenti di temperatura o umidità: difatti i cambiamenti estremi di temperatura durante il trasporto possono essere potenzialmente molto pericolosi.

Per esempio, molte catene di fornitura alimentari sono pesantemente regolamentate e richiedono una tecnologia RFID unica che includauna tracciabilità olistica, e nell'industria farmaceutica, sistemi efficienti di tracciabilità possono aiutare a ridurre le perdite monetarie richiamando solo il prodotto difettoso, piuttosto che l'intero lotto. Gli articoli serializzati possono anche essere localizzati facilmente per fornire potenziali informazioni salvavita, come la visualizzazione delle date di scadenza o l'avviso agli operatori sui problemi di contraffazione.

Quando pensiamo alle tecnologie di tracciabilità non dovremmo considerare solo i loro benefici in termini di sicurezza e protezione dei consumatori. Meno apprezzato è il ruolo che possono giocare nella costruzione di un'economia circolare. Cosa succede dopo che il consumatore ha comprato il prodotto, e la tracciabilità può essere estesa per affrontare il flusso dei rifiuti? Dopo tutto, alcune delle più grandi sfide di circolarità che affrontiamo al momento sono legate all'inadeguatezza, o alla mancanza di uniformità, nelle infrastrutture regionali di riciclaggio e di rifiuti.

Ci sono diversi progetti di sostenibilità in corso, per esempio usando la tecnologia per aiutare a rintracciare i rifiuti per assicurarsi che non vengano smaltiti; usandola per smistare i rifiuti per massimizzarne il valore e mantenerli in circolazione; o abilitando modelli di riutilizzo. L'area di cui si può essere veramente entusiasti della tecnologia è come può essere usata per ridurre i rifiuti, per esempio aggiungendo sensori e una piccola quantità di calcolo, e sarà possibile garantire che il cibo sia stato conservato in condizioni ottimali e rimuovere la necessità di date di scadenza conservative.

L'impatto che un'errata etichettatura può avere sullo spreco di prodotti è di fondamentale importanza. Essenzialmente, un'etichettatura errata significa che l'azienda deve riprodurre l'articolo che è stato etichettato male e poi trasportare nuovamente la merce attraverso la logistica, generando così più rifiuti materiali ed energia, aumentando l'impronta di carbonio complessiva. Le tecnologie di tracciabilità possono aiutare a combattere questi errori. Per esempio, nell'industria alimentare, gli articoli etichettati con etichette RFID che in seguito devono essere richiamati per problemi di sicurezza possono essere identificati individualmente e restituiti con precisione, riducendo i rifiuti e con un impatto minimo sull'impronta di carbonio. Le capacità RFID forniscono una maggiore flessibilità per la gestione dell'inventario track and trace, mentre il maggiore input di raccolta dati offre una precisione di ri-etichettatura. Ci si può anche aspettare di vedere i rifiuti di plastica stessi etichettati con l'RFID, per aiutare a identificare i singoli materiali e rendere più facile lo smistamento nei flussi di rifiuti.

Guardando al futuro, ci sarà una crescente automazione dei processi di tracciabilità, qualcosa che è già stato accelerato dalla crisi del COVID-19. Chi avrebbe potuto immaginare che avremmo potuto passare così rapidamente all'online in alcuni aspetti della vita. Nell'ultimo anno abbiamo visto l'e-commerce esplodere, l'e-health prendere piede, ma con più di noi che usiamo internet, ci sono più possibilità di frode e quindi la tracciabilità dalla fonte al consumatore, cioè una catena di approvvigionamento sicura e trasparente, è ancora più importante. In futuro ci sarà anche sempre più intelligenza artificiale aggiunta ai sistemi che prevedono le tendenze, per esempio per anticipare il rifornimento.

Molti esperti sembrano anche essere d'accordo sul fatto che la blockchain avrà un ruolo importante nella tracciabilità, come in tante cose. Questo può essere combinato con tecnologie come l'Internet of Things per automatizzare la tracciabilità della produzione, del trasporto e del controllo qualità. Permetterà anche alle aziende di condividere i loro dati di tracciabilità con i clienti, pur preservando alcuni aspetti della proprietà intellettuale, al fine di fornire prove di autenticità e catene di fornitura etiche.

I vantaggi dell'utilizzo della tecnologia blockchain per la tracciabilità della catena di approvvigionamento nei modelli di business dell'e-commerce sono chiari: memorizzando in modo sicuro e automatico i beni digitali, si offre una soluzione conveniente e affidabile per fornire la tracciabilità di terze parti. Nel packaging alimentare, i consumatori possono ora semplicemente usare il loro smartphone per scansionare un codice QR che si trova sulla confezione per scoprire la posizione del luogo di provenienza del cibo e conoscere il luogo di produzione.

Oltre a tutto ciò, i costi della tecnologia RFID si stanno abbassando costantemente, rendendo le tecnologie di tracciamento più sofisticate una realtà sempre più accessibile per molte più aziende di tutte le dimensioni. La creazione di chip RFID più piccoli è una promettente area di sviluppo che sta aiutando a controllare la linea di fondo.

Non solo riduce drasticamente il costo di un tag RFID, ma significa anche che possono essere prodotti a velocità per ottenere essenzialmente più chip per metà del costo. Questo significa che le aziende come i supermercati possono tracciare articoli a basso costo come frutta e verdura fresca confezionata dalla fattoria alla forchetta senza aumentare i costi della loro catena di approvvigionamento.

In conclusione, nessuna di queste soluzioni è perfetta e nessuna può funzionare nel vuoto. Mantenere un livello accettabile di controllo della sicurezza della catena di approvvigionamento oggi richiede l'uso di molte tecnologie e processi complementari su più piattaforme lungo l'intera catena di approvvigionamento.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi