About

Consulting, System Integration,
Solution Providing, Products, Services.

Multimac implementa le migliori tecnologie di tracciabilità e visibilità all’interno dei flussi delle catene di approvvigionamento.
Mobile Computing per rendere informate le risorse umane in tempo reale, Cloud Labelling per la creazione del dato digitale su etichetta ovunque ci si trovi, Data Capture per l’acquisizione dati digitale in ogni nodo della Supply Chain, RFID per la migliore visibilità in tempo reale di prodotti e asset, Real Time Locating System per visualizzare in tempo reale gli spostamenti, Data Intelligence per la migliore gestione dei flussi attraverso lo studio dei dati acquisiti.

Contatti

Email: info@multimac.it
Numero Verde: 800 593 293

Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Telefono: +39 049 713 267
Fax: +39 049 713 582
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

24 maggio 2024

Navigare nella conformità normativa ESG con il Label Cloud Management System.

L'etichettatura in cloud migliora l'accuratezza, assicura la conformità e aumenta la sostenibilità.

Secondo alcuni rapporti, questo settore è responsabile di circa il 10% delle emissioni globali di gas serra, consumando più energia dell'aviazione e del trasporto marittimo messi insieme. Ciò non sorprende se si considera l'intero ciclo di vita di un indumento, dalla produzione al trasporto, al lavaggio e all'eventuale smaltimento in discarica. A ciò si aggiunge l'inquinamento delle acque causato dai processi di tintura e le microfibre che fuoriescono nell'ambiente. L'ascesa del fast fashion negli ultimi vent'anni non ha fatto altro che aggravare il problema, portando a una sovrapproduzione e a un consumo eccessivo. Spinti dalla crescente domanda di nuove linee, imprenditori, stilisti e produttori hanno optato per materiali più economici con una durata di vita più breve. Questi materiali di qualità inferiore rendono gli indumenti facili da smaltire, difficili da riciclare e meno durevoli.

La sostenibilità è al centro dell'attenzione dei consumatori

Le aziende di abbigliamento, consapevoli degli effetti dannosi del loro settore, si stanno impegnando per combattere il problema. Dalla fine degli anni '80, queste aziende hanno integrato le pratiche ambientali nei loro modelli di business. La crescente attenzione dei media sulla crisi climatica globale ha reso il pubblico più consapevole del proprio potere d'acquisto e delle proprie decisioni. La Generazione Z, alimentata dal desiderio di un futuro più sostenibile, sta ulteriormente spingendo il settore della moda verso standard etici più elevati e una maggiore trasparenza. L'influenza della generazione Z continuerà a crescere con l'aumento del suo potere d'acquisto e l'uscita dal mercato dei baby boomers. I marchi di moda devono quindi fare di questo aspetto una priorità assoluta se vogliono rimanere rilevanti.

Con l'avvicinarsi della COP 29 di quest'anno, tutti gli occhi sono puntati sul modo in cui le aziende riescono a trasformare gli impegni assunti lo scorso anno in azioni misurabili. Nel mondo della moda, non solo si assiste a uno spostamento verso capi di seconda mano e riciclati, ma anche a un desiderio di maggiore trasparenza e visibilità per quanto riguarda i metodi di produzione. I consumatori ricercano le credenziali dei loro marchi preferiti prima di impegnarsi in un acquisto.

Negli ultimi anni, le applicazioni che forniscono valutazioni sostenibili ed etiche su questi marchi, nonché opzioni alternative, hanno riscosso un grande successo. Alla luce di questo atteggiamento prevalente e del fatto che in tutti i settori si sta già discutendo dell'introduzione di normative incentrate sulla sostenibilità, come il Passaporto digitale dei prodotti (DPP) e l'etichettatura delle emissioni di carbonio, non sarebbe azzardato immaginare che le etichette dei nostri capi di abbigliamento possano fornire informazioni o una valutazione dell'impatto ambientale del prodotto nel prossimo futuro. In effetti, secondo la nostra ricerca annuale, il 77% delle aziende intervistate ha dichiarato che le normative più severe e i requisiti di conformità spingono l'azienda ad adottare pratiche di sostenibilità. La sua attuazione su larga scala avrebbe ripercussioni di vasta portata, non da ultimo per i produttori di abbigliamento e di tessuti. Un'iniziativa di questo tipo ha il potenziale per influenzare in modo significativo le abitudini di spesa dei consumatori e la strategia di un'azienda, incoraggiando in ultima analisi un più elevato standard di comportamento e di considerazione dell'impatto ambientale della produzione di abbigliamento e di tessuti.

Tenere il passo con le normative in continua evoluzione

Se questo tipo di etichettatura dovesse diventare obbligatoria per il settore, la sfida per i produttori è quella di garantire che le etichette siano accurate per rimanere conformi. L'automazione e l'integrazione non devono essere sottovalutate; la capacità di creare etichette accurate che soddisfino senza problemi i requisiti normativi in diverse giurisdizioni e senza replicare i dati, riduce in ultima analisi l'etichettatura errata e il rischio di multe e sanzioni.

Per quanto riguarda l'identificazione dei prodotti, l'integrazione dell'etichettatura direttamente con le fonti di dati di verità aiuta a garantire coerenza e precisione. Inoltre, grazie alla capacità di eseguire controlli in tempo reale, queste tecnologie possono segnalare istantaneamente eventuali elementi non conformi o errori nelle etichette. L'accuratezza dell'etichettatura si traduce anche in una maggiore sostenibilità delle catene di fornitura grazie all'eliminazione delle rietichettature, con conseguente riduzione degli sprechi e degli scarti. Adottando una moderna soluzione di etichettatura basata sul cloud, le organizzazioni che operano nel settore della moda possono ottenere la flessibilità necessaria per aderire ai mutevoli requisiti di etichettatura, come la DPP e la carbon label, per essere conformi sia oggi che in futuro.

Neiman Marcus, importante retailer del lusso utilizza Loftware per ridurre gli sprechi di fornitura

Quando Neiman Marcus ha capito che la modernizzazione della supply chain era la chiave del suo vantaggio competitivo, il retailer di lusso ha deciso di trasformare le sue operazioni di magazzino aggiornando il sistema di gestione del magazzino e sostituendo il sistema di merchandising. Voleva inoltre passare da un sistema di ricezione a livello di spedizione a un sistema di ricezione a livello di cartone; tuttavia, il precedente sistema di gestione consentiva all'azienda di stampare solo a livello di spedizione.

Pertanto, Neiman Marcus era alla ricerca di una soluzione di etichettatura in grado di supportare l’etichettatura a livello di cartone e di consentire al personale di generare e stampare su richiesta i cartellini dei prezzi degli articoli. Di conseguenza, l'azienda ha scelto Loftware come soluzione centralizzata per la gestione dei cartellini. Il sistema è ospitato centralmente in un data center e comprende un designer integrato, un costruttore di applicazioni, un sistema di gestione dei documenti e una soluzione di stampa web. Il sistema centralizzato comunica in remoto con i tre centri di distribuzione di Neiman Marcus.

Oggi il retailer invia 500.000-700.000 pre-cartellini all'anno utilizzando la piattaforma di etichettatura. Oltre a un time-to-market più rapido e a una maggiore flessibilità, Neiman Marcus beneficia anche di un significativo risparmio sulla catena di approvvigionamento, grazie alla riduzione degli sprechi di cartellini e dell'impatto ambientale, grazie alla riduzione dei rifiuti cartacei. Inoltre, ha eliminato la complessità del processo di emissione dei cartellini e ha eliminato gran parte del lavoro manuale che era soggetto a errori umani. Tutti questi miglioramenti hanno portato a un processo di etichettatura più accurato, efficiente e sostenibile.

La piattaforma di etichettatura in cloud di Loftware aiuta i retailer a soddisfare i loro obblighi normativi, a mitigare i rischi, a ridurre la complessità, a garantire la tracciabilità della supply chain, a migliorare il time to market e a ottimizzare i costi con una velocità e un'agilità senza precedenti. Loftware consente una maggiore efficienza lungo tutta la supply chain e aiuta i retailer a supportare facilmente mercati diversi, a soddisfare nuovi requisiti e a espandere l'utilizzo oltre i confini internazionali.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi