About

Consulting, System Integration,
Solution Providing, Products, Services.

Multimac implementa le migliori tecnologie di tracciabilità e visibilità all’interno dei flussi delle catene di approvvigionamento.
Mobile Computing per rendere informate le risorse umane in tempo reale, Cloud Labelling per la creazione del dato digitale su etichetta ovunque ci si trovi, Data Capture per l’acquisizione dati digitale in ogni nodo della Supply Chain, RFID per la migliore visibilità in tempo reale di prodotti e asset, Real Time Locating System per visualizzare in tempo reale gli spostamenti, Data Intelligence per la migliore gestione dei flussi attraverso lo studio dei dati acquisiti.

Contatti

Email: info@multimac.it
Numero Verde: 800 593 293

Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Telefono: +39 049 713 267
Fax: +39 049 713 582
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

19 ottobre 2023

Il "magazzino oscuro", idealizzato per anni, sta ora diventando realtà. Dobbiamo preoccuparci?

LUCE SUL MAGAZZINO OSCURO: PER QUANTO TEMPO GLI ESSERI UMANI SUPERERANNO LA FORZA LAVORO DELLE MACCHINE? E C'È UN MODO PER ESTRARRE PIÙ VALORE DALLA LORO ATTUALE COESISTENZA?

Oggi, trovarsi all'interno di un enorme centro di distribuzione all'avanguardia può sembrare un'esperienza da romanzo di fantascienza, con sistemi di movimentazione robotizzati che spostano i prodotti in più sedi, sistemi di smistamento automatico che analizzano l'inventario e software e intelligenza artificiale che gestiscono ogni aspetto delle operazioni. Il "magazzino oscuro", che è stato idealizzato per anni, sta ora diventando realtà. Dobbiamo preoccuparci?

Il termine "magazzino oscuro" è stato originariamente utilizzato per rafforzare il fatto che, grazie alle macchine automatizzate, l'uomo non sarebbe stato necessario nel magazzino e quindi non ci sarebbe stato bisogno di illuminare la strada per i lavoratori. Le attuali limitazioni di manodopera sono solo un problema temporaneo? Dovete solo aspettare il momento in cui riuscirete ad avere un numero di macchine sufficiente a rendere superflui gli intensi sforzi di assunzione e mantenimento di oggi?

Come per molte idee futuristiche, la realtà è un po' meno cruda. Il sole sta tramontando sui magazzini bui, almeno per come li conoscevamo una volta. Questo perché un sito completamente automatizzato e autonomo è impraticabile. Chi si assicurerà che le macchine funzionino correttamente? Chi si farà venire idee creative in caso di imprevisti o deciderà quando è necessario cambiare il modello operativo?

Secondo Matthew Johnson-Roberson, direttore del Carnegie Mellon University's Robotics Institute, in un articolo del Wall Street Journal, "non c'è un solo robot così intelligente e così versatile da essere come un lavoratore umano".

Per questo motivo, non riesco a immaginare un mondo in cui gli esseri umani saranno completamente lasciati al buio, per così dire. Potrebbero essere necessari meno interventi umani per completare le operazioni. Tuttavia, l'intervento umano rimarrà necessario, anche nei magazzini bui.

Oggi l'intelligenza artificiale e i robot sono validi quanto i dati su cui vengono addestrati. Se un codice a barre è strappato o sbiadito e illeggibile, o se un prodotto manca dalla sua posizione tipica, un robot può essere impotente. Nonostante l'ascesa dell'IA generativa in grado di sviluppare codice software, produrre manuali di formazione in pochi secondi o prevedere i problemi di spedizione, la logica umana non è ancora sostituibile. Sì, esistono modelli di IA adattivi che possono vedere cose che gli esseri umani non possono vedere e, in una certa misura, prendere decisioni aziendali per conto delle persone. Tuttavia, anche il loro punto di vista è limitato alle informazioni a cui possono accedere.

Ecco perché i robot e le altre tecnologie AI lavoreranno a fianco dei lavoratori nel prossimo futuro.

Naturalmente, ci rendiamo conto che un'operazione collaborativa uomo-macchina può sembrare ancora lontana. La maggior parte degli operatori di magazzino ritiene di non essere ancora in grado di introdurre robot o altri assistenti AI. Tuttavia, questi operatori di magazzino si affidano a strumenti digitali - sistemi di gestione del magazzino (WMS), computer portatili, computer palmari mobili, dispositivi indossabili, scanner di codici a barre, lettori RFID e altri dispositivi elettronici - per aumentare la produttività, la precisione e la velocità. E questi strumenti stanno già facilitando l'automazione di alcune attività e decisioni. Gli scanner di codici a barre e i lettori RFID, ad esempio, sono tecnologie di acquisizione automatica dei dati. Non è quindi così azzardato affermare che presto ogni operatore di magazzino automatizzerà i flussi di lavoro per aumentare la forza lavoro.  Sono ancora gli esseri umani a guidare l'autobus (o le postazioni di lavoro mobili), ma a loro viene detto esattamente come guidare l'autobus e, in alcuni casi, sono in grado di togliere un po' il piede dall'acceleratore o di mettere il pedale sull'acceleratore senza introdurre ulteriori rischi nell'operazione.

Di recente, secondo uno studio di Zebra Technologies a riguardo dei piani di automazione degli operatori di magazzino, il 68% dei responsabili delle decisioni prevede di aumentare parzialmente o completamente la manodopera umana con la tecnologia nel magazzino nei prossimi cinque anni, e gli sforzi di automazione sono motivati soprattutto (57%) dal desiderio di aumentare l'efficienza e la produttività dei lavoratori.

Sembra che la maggior parte delle aziende abbia già adottato misure per sfruttare il WMS e altri software per aumentare l'efficienza e la produttività del magazzino e dell'intera catena di fornitura, ma molte di esse richiedono ancora ai lavoratori di attraversare siti lunghi, ampi e spesso pericolosi per accedervi tramite postazioni fisse.

Se siete un operatore di magazzino o un fornitore di servizi 3PL, dovete innanzitutto esaminare a fondo le vostre operazioni e trovare il modo di aumentare l'efficienza, la produttività e la sicurezza utilizzando gli strumenti digitali più accessibili oggi disponibili. Quando lo farete, vi renderete probabilmente conto di quanto spreco di movimento si verifichi durante ogni turno, quando i lavoratori si recano non solo alle postazioni di lavoro fisse, ma anche alle stampanti o alle stazioni di ricarica per alimentare i loro dispositivi. Sebbene siate già sulla buona strada per sfruttare un WMS e altri sistemi software per mantenere un flusso di due informazioni in tutta l'azienda, il passo successivo è la mobilitazione dei dispositivi di cui i lavoratori ai margini hanno bisogno per accedere a tali sistemi. Portare dispositivi come computer portatili, tablet, scanner di codici a barre, lettori RFID, stampanti o dispositivi palmari nel punto di lavoro consente di raggiungere tutti e tre gli obiettivi: efficienza, produttività e sicurezza, riducendo al minimo i rischi. Infatti, oltre l'80% dei magazzinieri dichiara di sentirsi più apprezzato quando il proprio datore di lavoro fornisce strumenti tecnologici e di automazione per aiutarli a svolgere il proprio lavoro. Considerando la pressione che probabilmente subite per migliorare le prestazioni in mezzo a un numero crescente di venti contrari, sembra che gli sforzi per automatizzare un maggior numero di processi sarebbero accolti con favore dalla maggior parte, se non da tutti, i vostri interlocutori umani. Le persone apprezzeranno l'aiuto che le macchine possono fornire.

IN SINTESI

I mercati industriali hanno fatto molta strada rispetto ai processi manuali di magazzino e molti dei vostri concorrenti sono sulla buona strada per sfruttare la potenza dell'automazione e della tecnologia per operare in modo più produttivo ed efficiente e tenere il passo con le richieste in costante aumento. Tuttavia, mentre ci stiamo dirigendo collettivamente verso il metaforico magazzino buio, è importante fare luce su come l'automazione può aumentare e supportare il lavoro degli esseri umani.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi