"Costruire catene di fornitura più intelligenti che consentano la connessione tra imprese, lavoratori e consumatori in un mondo a metà tra fisico e digitale."

Le aziende sono entità globali con Supply Chain complesse alle quali è richiesta una sempre maggiore agilità ed un time-to-market il più rapido possibile; garantire la soddisfazione dei clienti e sviluppare la loro fedeltà non è solo ciò che guiderà il loro successo e la loro crescita, ma è anche ciò che determinerà se continueranno a prosperare nel lungo termine.

È così che i processi della Supply Chain diventano la spina dorsale delle organizzazioni, e la corretta visibilità di ogni nodo consente il bilanciamento di tutto l'ecosistema. L'innovazione e la digitalizzazione dei processi assumono un ruolo primario nello sviluppo delle imprese, perché consentono di ottenere estrema visibilità, flessibilità e gestione della filiera.

Strategia e tecnologia permettono di guidare le operazioni in tempo reale trasferendo intelligenza aumentata ad ogni operatore tramite l'analisi di dati storicizzati, unita all'interpretazione del momento stesso in cui si ha il bisogno di informazioni.

La contaminazione digitale rende i processi più efficaci estendendo i confini della visibilità umana, dando risposte costanti e geolocalizzando asset e uomini all'interno di plant produttivi e logistici.

Da una modalità System of Record, dove è sempre stato l'uomo ad iniziare la domanda ed il sistema a rispondere, si va verso una modalità System of Reality, dove è la macchina che interagisce continuamente con l'uomo lavorando nell'ottica di fornire la prossima miglior mossa.

Mission

Richiedi informazioni

Informazione necessaria
Informazione necessaria
Informazione necessaria
Informazione necessaria

Avendo letto l'informativa sul trattamento dei dati

Cliccando sul pulsante di invio, esprimo il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità del servizio e con le modalità di trattamento previste nell'informativa incluso l'eventuale trattamento in Paesi membri dell'UE o in Paesi extra UE.

EMAIL: info@multimac.it

TELEFONO: 800 593 293
Dal Lunedì al Venerdì, 8:00-18:00

COMPANY INFO
Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

07 gennaio 2022

Aumentare l'intelligenza di uomo e macchina attraverso l'aiuto reciproco, per le migliori decisioni possibili.

Un'organizzazione di supply chain otterrà un vantaggio competitivo se adotta una struttura che aumenta reciprocamente l'intelligenza umana e delle macchine. Quando gli umani insegnano, le macchine possono imparare. Quando le macchine raccomandano, gli umani possono supervisionare. Quando gli umani reagiscono, le macchine possono perfezionare. Quando le macchine vacillano, gli umani possono subentrare. Il tutto con l'obiettivo di migliorare il processo decisionale collettivo.

Nell'era dell'analitica avanzata e dell'apprendimento automatico, gli esseri umani possono essere “in the loop”, “on the loop” o “out of the loop”.

Nella catena di approvvigionamento, quando gli esseri umani sono "in the loop", sono i principali responsabili delle decisioni. Basandosi sulla comprensione - a volte limitata - delle complesse condizioni attuali nella catena di approvvigionamento, arrivano a quella che percepiscono come la decisione migliore.

Quando gli esseri umani sono "on the loop", si affidano pesantemente al potere dell'analitica avanzata, ma continuano ad essere il principale decisore e l'arbitro finale delle azioni.

Nel modello "out of the loop", l'analitica avanzata e l'apprendimento automatico assumono il pieno controllo del processo decisionale e dell'esecuzione. Gli esseri umani assumono un ruolo di supervisione, intervenendo solo quando necessario. Gli esseri umani possono essere fattibilmente fuori dal ciclo in numerosi processi della supply chain, come la previsione, il posizionamento dell'inventario, la disponibilità alla promessa, l'instradamento dinamico, la programmazione della fabbrica e molti altri. L'implementazione di questo modello è stata una forza trainante per i massicci investimenti in analisi avanzate e piattaforme di apprendimento automatico, e nel talento della scienza dei dati.

Ma nonostante la spinta verso l'automazione, quando si tratta di prendere decisioni, ci sarà sempre bisogno di un mix di modelli "in the loop", "on the loop" e "out of the loop". Diversi requisiti e priorità aziendali, diversi orizzonti temporali e diversi vincoli determineranno l'esatto livello di contributo dell'intelligenza umana o della macchina nel prendere le decisioni.

Mentre le aziende abbracciano l'automazione del processo decisionale, devono contemporaneamente escogitare strategie per catturare la conoscenza umana. La necessità di catturare la conoscenza umana è ancora più critica, dato che le catene di fornitura fanno fronte al pensionamento dei talenti e all'aumento della mobilità, e alla crescente enfasi sulle competenze tecniche, a volte a spese della conoscenza del dominio.

Un'organizzazione di supply chain otterrà un vantaggio competitivo se adotta una struttura che aumenta reciprocamente l'intelligenza umana e delle macchine. Quando gli umani insegnano, le macchine possono imparare. Quando le macchine raccomandano, gli umani possono supervisionare. Quando gli umani reagiscono, le macchine possono perfezionare. Quando le macchine vacillano, gli umani possono subentrare. Il tutto con l'obiettivo di migliorare il processo decisionale collettivo.

In un recente rapporto, Gartner ha introdotto il quadro di aumento reciproco uomo-macchina. Il quadro è definito come: la condivisione continua della conoscenza tra esseri umani e macchine che aumenta la loro capacità collettiva di prendere decisioni migliori.

Nel rapporto, vengono introdotte tre strategie che supportano l'aumento reciproco:

Le tre strategie sono:

Crowdsourcing: Con questa strategia, le aziende possono estendere i principi del crowdsourcing per includere umani e macchine come contributori uguali alla saggezza della folla. Gli umani possono portare le loro intuizioni basate sulla loro conoscenza del dominio. Al contrario, le macchine possono diventare un membro attivo della folla, contribuendo alle intuizioni generate dall'analisi. Le intuizioni combinate uomo-macchina possono poi essere usate per migliorare la qualità della decisione.

Process Mining: Sfruttando l'estrazione dei processi, le macchine aumenteranno il processo decisionale degli umani identificando le opportunità di automazione e allineando le decisioni operative con le strategie della supply chain. Al contrario, attraverso il process mining, le organizzazioni possono catturare la conoscenza del dominio umano tracciando deviazioni potenzialmente in grado di aggiungere valore ai processi definiti.

Data Literacy: Abbracciando l'alfabetizzazione dei dati, le organizzazioni possono insegnare al loro personale a capire e parlare di dati e analisi. "Parlando" i dati e le analisi, gli umani possono aumentare le macchine con una migliore articolazione dei requisiti di business e con la supervisione delle prestazioni della macchina. Comprendendo i dati, gli esseri umani aumentano le loro decisioni con intuizioni e raccomandazioni analitiche.

Mentre viene osservato il solenne traguardo dei due anni dall'inizio della pandemia COVID-19, le organizzazioni della supply chain sono più che mai desiderose di adottare modelli decisionali che possano essere altrettanto efficaci nella gestione delle condizioni quotidiane e nella risposta alle grandi interruzioni. I modelli decisionali più efficaci e adattivi sono quelli che sfruttano il potere combinato dell'intelligenza umana e della macchina. La struttura di aumento reciproco uomo-macchina crea un circolo virtuoso che assicura che la somma dei due sia maggiore del loro contributo individuale.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi