Contacts

Email: info@multimac.it

Customer care: 800 593 293

Telefono: +39 049 713267

Orario: Dal Lunedì al Venerdì, 8:00-18:00

Operations: Via Baffin 10, Padova (Italy)

Company info

Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

Verso Supply Chain più integrate, resilienti e sostenibili: ecco le tecnologie innovative per aiutare a gestire i macro cambiamenti in atto.

Tutti i chief supply chain officer (CSCO) devono affrontare un tema principale nei prossimi anni: gestire e superare i macro cambiamenti, che si tratti di una maggiore digitalizzazione e automazione, instabilità geopolitica o aumento dell'e-commerce. Le innovazioni tecnologiche sono fondamentali per i leader della Supply Chain per navigare in questi cambiamenti, mentre soddisfano gli obiettivi guidati dal purpose e mantengono la redditività economica.

"Ci sono molte tecnologie per la supply chain sul mercato, e diventa sempre più difficile per le organizzazioni della supply chain decidere di quali tecnologie hanno bisogno per navigare i rispettivi cambiamenti e cogliere il vantaggio competitivo", ha recentemente riferito Christian Titze, VP Analyst di Gartner. "Le organizzazioni che valutano continuamente le innovazioni tecnologiche della supply chain saranno meglio preparate a incorporare le nuove tecnologie nella loro strategia a lungo termine".

Gartner classifica le innovazioni tecnologiche della supply chain per temi che i leader della tecnologia della supply chain possono utilizzare per determinare ruoli strategici, impatti e priorità di investimento: il quadro di Gartner comprende otto temi tecnologici della Supply Chain, non singole tecnologie, perché le innovazioni spesso combinano le tecnologie per risolvere specifici problemi di business della catena di fornitura e fornire risultati di business.

No. 1: Iperautomazione
Il principio chiave dell'iperautomazione è che tutto ciò che può essere automatizzato sarà automatizzato. Tecnologie come il machine learning (ML), l'intelligenza artificiale (AI) e l'automazione dei processi robotici (RPA) possono essere impiegate per facilitare o automatizzare compiti che originariamente richiedevano una qualche forma di giudizio o azione umana. Nei prossimi 10 anni, le persone e le aziende avranno bisogno di delegare sempre più autorità decisionale ad applicazioni intelligenti, robot fisici e assistenti di servizio software. Ci si aspetta che l'iperautomazione aiuti ad automatizzare i processi transazionali, come l'order to cash e i processi decisionali complessi. Alla fine, questa innovazione tecnologica della supply chain aumenterà le capacità umane e sosterrà la creazione di supply chain autonome.

No. 2: Gemello digitale della catena di approvvigionamento (DSCT)
Il DSCT è una rappresentazione digitale della Supply Chain fisica. È la base del processo decisionale locale ed end-to-end (E2E), poiché assicura che ogni decisione sia allineata orizzontalmente e verticalmente in tutta la rete. Il DSCT è composto da tutti i dati rilevanti attraverso la catena di approvvigionamento e il suo ambiente operativo. Poi i dati devono essere associati in modo significativo in modo che l'analitica predittiva e prescrittiva possa essere applicata per creare e giudicare/approvare i diversi piani, scenari e ordini.

No. 3: Esperienza immersiva e applicazioni
La tecnologia dell'esperienza immersiva permette ai suoi utenti di percepire e interagire con il mondo virtuale. Head-mounted displays (HMDs), wearables, smartglasses, 5G, e anche smartphone o tablet forniscono l'infrastruttura e i miglioramenti alle esperienze immersive attraverso un mix di elaborazione grafica, AI e altre applicazioni aziendali individuali.

"Le tecnologie di esperienza immersiva hanno il potenziale per influenzare radicalmente la traiettoria della gestione della Supply Chain. Le aziende pioniere già beneficiano di risultati come ambienti di lavoro più sicuri, tempi di riparazione più rapidi, miglioramento del tasso di errore di lavoro, migliore collaborazione e conservazione delle competenze e delle conoscenze".

No. 4: Ecosistemi edge
Gli ecosistemi edge consistono in applicazioni di edge computing e di edge data-processing. Consentono ai leader della tecnologia della supply chain di riassegnare e ripianificare ampie fasce di capacità di elaborazione dei dati ai margini delle imprese, dove le cose e le persone producono o prendono decisioni. Per esempio, questa innovazione tecnologica della supply chain può essere usata per tracciare e monitorare le condizioni o i requisiti di temperatura attraverso il ciclo di vita di un prodotto.

No. 5: Sicurezza della Supply Chain
La sicurezza della catena di approvvigionamento riunisce un approccio più completo per affrontare i rischi di sicurezza come le contraffazioni o il crimine informatico in modo olistico attraverso la catena di approvvigionamento E2E. Con le reti E2E digitalmente connesse come obiettivo aspirazionale per molte organizzazioni, una nuova generazione di soluzioni tecnologiche scalabili per la sicurezza della catena di approvvigionamento si evolverà nei prossimi anni.

No. 6: Ambientale, sociale e di governance (ESG)
Le catene di fornitura globali hanno un ruolo fondamentale nel loro contributo alla mappatura e alla valutazione dei rischi e delle opportunità ESG. Le tecnologie attuali permettono di tracciare le origini dei prodotti, come l'olio di palma o la soia, e di allinearsi con gli obiettivi aziendali di biodiversità e cambiamento climatico. ESG potrebbe sembrare un "argomento morbido" a prima vista. Tuttavia, se le aziende scelgono di non investire in strumenti e innovazioni tecnologiche che governano, prevedono e si adattano ai nuovi impatti ESG, ciò potrebbe avere un'influenza significativa sull'immagine del marchio o dell'azienda, sulla percezione del valore dei clienti e sul costo e la disponibilità dei beni.

No. 7: AI incorporata e analitica
L'AI e l'analitica incorporate sono capacità software che forniscono report in tempo reale, visualizzazione interattiva dei dati e analisi avanzate e intelligence direttamente in un'applicazione aziendale. Questa innovazione tecnologica della catena di approvvigionamento è molto utile in qualsiasi dominio funzionale della catena di approvvigionamento. Nei magazzini, per esempio, i controlli dei robot mobili o i sistemi di prelievo robotizzati intelligenti possono sfruttare la loro analitica incorporata per ottimizzare ulteriormente le operazioni e aumentare la produttività.

No. 8: Intelligenza dei dati aumentata
L'intelligenza aumentata dei dati è una combinazione di diverse tecnologie che facilitano l'elaborazione avanzata dei dati in cima a un lago di dati o a una piattaforma e permettono di fornire informazioni, previsioni e suggerimenti utili. Queste soluzioni raccolgono, correlano e analizzano diverse pipeline di dati e forniscono ai leader della supply chain le informazioni di cui hanno bisogno.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi