Contacts

Email: info@multimac.it

Customer care: 800 593 293

Telefono: +39 049 713267

Orario: Dal Lunedì al Venerdì, 8:00-18:00

Operations: Via Baffin 10, Padova (Italy)

Company info

Multimac Srl
Via W. Baffin, 10
35136 Padova - Italy
Codice fiscale: 01633140239
Partita IVA: IT01281830289
Sdi: M5UXCR1
Anno di fondazione: 1976
R.E.A. : PD – 196842

Device Diagnostic Tool

Zebra Device Diagnostic Tool è un semplice test a semaforo che tratta la maggior parte dei problemi dei dispositivi mobili Zebra sul momento e direttamente sul posto di lavoro, senza doverli richiamare o mandarli al centro riparazioni.

La maggior parte dei clienti non ha l'abitudine di eseguire un controllo regolare dei dispositivi, soprattutto se si tratta di dispositivi Zebra di proprietà aziendale che vengono utilizzati solo durante il lavoro. Se non ci sono danni fisici visibili e tutti i sistemi sono a posto - la batteria si sta caricando (e rimane carica), l'accoppiamento con altri dispositivi Bluetooth® avviene senza problemi, il segnale Wi-Fi o della rete cellulare è forte e la scheda SD sembra memorizzare i dati come dovrebbe - allora i lavoratori in genere prendono i loro dispositivi e si mettono al lavoro. Ma nel momento in cui sospettano che qualcosa non va, forse il touchscreen non risponde come al solito, o il dispositivo smette di funzionare completamente e la loro produttività ne risente, si fermeranno per indagare. La loro inclinazione può essere quella di contattare l'IT se non si tratta di una soluzione ovvia (ad esempio, il pulsante Wi-Fi è stato accidentalmente spento o si sono resi conto di aver dimenticato di rimettere il dispositivo sulla culla durante la notte). Ma il fatto è che quasi ogni problema che può sorgere con un computer mobile Zebra può essere rapidamente identificato - e risolto ancora più velocemente - se gli utenti del dispositivo sanno di scorrere allo strumento di diagnostica del dispositivo.

Non è nemmeno necessario istruire i lavoratori in prima linea su come gestire i loro dispositivi una volta nell'app. Basta mostrare loro dove trovare il Device Diagnostic Tool sui loro dispositivi e dire loro di premere "start" una volta richiesto. Nove test di sistema, hardware e batteria verranno eseguiti automaticamente, compresa la verifica della scheda SD aggiunta di recente:

Touch Panel Test - Conferma che il touch panel del dispositivo funziona correttamente.
Test dello scanner  - Conferma che il dispositivo può eseguire la scansione di un codice a barre senza errori.
Button/Key Tests - Conferma che i pulsanti di scansione, volume su e giù funzionano efficacemente.
Test audio - Conferma che il microfono e l'altoparlante del dispositivo funzionano correttamente.
Battery Health Test - Misura e riporta automaticamente lo stato di salute della batteria
Test Wi-Fi/WLAN - Misura automaticamente la potenza del segnale e la disponibilità del Wi-Fi.
WWAN Test - Misura automaticamente la forza di connessione della rete cellulare.
Test Bluetooth® - Conferma che la connessione Bluetooth funziona correttamente.
SD Card Test - Conferma che la scheda SD è presente e che l'utente ha accesso in lettura/scrittura. Verifica anche lo spazio totale e lo spazio libero attuale della scheda.

SIA LA LUCE VERDE CHE LA LUCE ROSSA AIUTERANNO AD ARRIVARE PIÙ VELOCEMENTE DOVE SI DEVE ANDARE
Una volta che lo strumento diagnostico del dispositivo completa ogni test, gli utenti del dispositivo sapranno immediatamente se c'è qualcosa di sbagliato sulla base di un indicatore visivo (luce verde / luce rossa). Se viene rilevato un problema, l'utente può procedere a risolvere il problema da solo o prendere il telefono e chiamare il supporto tecnico di Zebra per ulteriore assistenza. Poiché il problema è già confermato, il team IT avrà le informazioni necessarie per aiutare l'utente a risolverlo o per raccomandare l'invio del dispositivo a Zebra per la riparazione. Quest'ultima soluzione è in genere necessaria solo se c'è un problema hardware confermato che può essere riparato. In alcuni casi, una sostituzione può essere invece fornita automaticamente (se si dispone di un piano Zebra OneCare X). In entrambi i casi, l'utente, l'IT e Zebra (se necessario) possono intervenire immediatamente per rimettere in servizio il dispositivo e l'utente può tornare al lavoro con una minima perdita di tempo. Si risparmieranno anche un sacco di soldi e di frustrazione.

Di recente un grande retailer della regione Asia-Pacifico (APAC) preoccupato del fatto che oltre il 20% dei dispositivi che inviava al centro di assistenza Zebra veniva restituito dopo che non era stato riscontrato alcun difetto. Ogni volta che un dispositivo doveva essere spedito e rispedito, incorrevano in un significativo tempo di inattività, quindi era frustrante apprendere che non c'era nulla di sbagliato nei dispositivi, tanto per cominciare. Inoltre, ogni volta che un dispositivo veniva spedito, si trattava di un dispositivo in meno a disposizione del personale del negozio incaricato di gestire la domanda di inventario durante i periodi di punta. Una volta che un partner Zebra ha collaborato con il cliente per installare il Device Diagnostic Tool su ogni dispositivo Android di Zebra della sua flotta e stabilire un processo di triage ben definito prima di presentare un ticket di riparazione o di inviare un dispositivo in riparazione, il retailer ha visto il suo tasso di "no fault found" (NFF) scendere del 27%.

In un altro caso - un'azienda europea di trasporti e logistica con una presenza capillare nelle consegne - si trovava in una situazione simile quando si è rivolta a un partner Zebra della propria regione per ricevere assistenza. Il tasso di NFF del cliente superava l'11% e ogni volta che un dispositivo veniva messo inutilmente fuori servizio, doveva trovare un dispositivo sostitutivo o una soluzione alternativa per non interrompere i flussi di lavoro. La sua soluzione di mobilità era un fattore chiave nella capacità dei lavoratori di raggiungere i livelli di soddisfazione dei clienti e di fornitura del servizio prefissati.

Così, il partner Zebra ha stabilito un processo di triage ben definito con il cliente, che includeva l'utilizzo del Device Diagnostic Tool come meccanismo di test e risoluzione dei problemi iniziale e un modo per compilare meglio i ticket di riparazione quando necessario. Il risultato? Una riduzione del 91% del suo tasso di NFF.

Entrambi i clienti hanno apprezzato la capacità dello strumento di aiutare a mantenere un maggior numero di dispositivi nelle mani dei loro lavoratori - e fuori dal centro di assistenza Zebra.

UN ALTRO SUGGERIMENTO (E VANTAGGIO)

La prevenzione è la migliore medicina per tutto ciò che affligge, compresa una soluzione di mobilità malfunzionante. Se i lavoratori prendono l'abitudine di eseguire i test regolarmente, è più probabile che si accorgano dell'insorgere di un problema e i team IT interni saranno meglio posizionati per risolverli prima che diventino problemi dirompenti. Un errore nelle prestazioni della batteria è un primo esempio di un problema facile da prevenire e da risolvere. La batteria potrebbe non mantenere la carica perché sta raggiungendo la fine della sua vita, ma questo non è qualcosa di facilmente decifrabile solo guardando l'icona della batteria nella parte superiore dello schermo. Una volta che il test conferma un problema, il team IT può ordinare subito una sostituzione o sfruttare il servizio di manutenzione della batteria di Zebra prima che la batteria muoia completamente e il lavoro si fermi bruscamente.

Share this
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi
Accedi

Recupera password dimenticata
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi