Briciole di pane



Una Intelligenza Artificiale Trustworthy per spingere la crescita europea a +19%

Una Intelligenza Artificiale Trustworthy per spingere la crescita europea a +19%

08 Luglio 2019

"C'è una grande occasione che bussa alla porta dell'Europa. E questa occasione è fondata sull'intelligenza artificiale." È questo uno dei passaggi conclusivi delle "Raccomandazioni di policy e investimenti per un'intelligenza artificiale affidabile" appena licenziate dal gruppo dei 52 esperti di alto livello (Hleg) sull'intelligenza artificiale della Commissione Europea.

L'integrazione di sistemi intelligenti nel sistema produttivo europeo potrebbe spingere l'esitante crescita europea a segnare un +19% (+2,7 trilioni di euro) entro il 2030 secondo le analisi del McKinsey Global Institute riprese dagli esperti europei. Una Intelligenza artificiale che abbia impatti positivi in Europa in 4 aree: la società nel suo complesso, il settore privato sia sul fronte B2B che B2C, il settore pubblico e i rapporti col cittadino e, non ultimo, il mondo della ricerca scientifica.

Il report pone al centro lo sviluppo di un'intelligenza artificiale trustworthy cioè affidabile perché coerente con la legislazione vigente, etica e tecnologicamente robusta. Si punta allo sviluppo dei fattori abilitanti di una IA trustworthy in Europa attraverso lo sviluppo di un'economia dei dati e di infrastrutture tecnologiche; lo sviluppo di skill e la formazione; l'elaborazione di governance e regolamentazioni adeguate, e non ultimo, l'ampliamento dei fondi e degli investimenti possibili per il settore.

Per colmare il distacco rispetto Asia ed America che corrono molto più veloci, la commissione europea si è posta l'obbiettivo di vedere gli investimenti europei toccare i 20 miliardi l'anno entro la fine del prossimo decennio. L'obbiettivo più volte ripetuto è la creazione di un mercato unico europeo per l'intelligenza artificiale che abbracci la data economy ma anche il manifatturiero e i servizi al cittadino.

Queste raccomandazioni saranno la pietra angolare per l'utilizzo di sistemi intelligenti di tutte le aziende che operano in Europa, e avranno un'influenza globale nel creare uno standard, analogamente a come sta avvenendo con il GDPR nel trattamento dei dati. Non fare invece nulla sul fronte dell'IA potrebbe portare al deterioramento del capitale di innovazione con una perdita complessiva di 400 miliardi di euro nel valore aggiunto cumulato del Pil dell'Eurozona entro il prossimo decennio.

BIBLIOGRAFIA:
Una mappa UE per l'Ia Affidabile, di Guido Romeo, da Il Sole 24 Ore.

FOTO:
Aula Magna di Palazzo Bo, Padova.

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi