Briciole di pane



Zebra e le sfide per la Sicurezza nel Settore Sanitario

Zebra e le sfide per la Sicurezza nel Settore Sanitario

28 Giugno 2019

Non è un segreto che il settore sanitario si trovi di fronte a delle sfide nell'assistenza. Tra queste, l'eliminazione degli errori nei farmaci e nelle procedure, lo snellimento dei processi e l'innalzamento degli standard di qualità delle cure. Tuttavia, ci sono anche altre sfide che non riguardano direttamente i pazienti, e sono legate al conformarsi ai regolamenti e disporre della massima visibilità di ciò che accade all'interno dell'entità.

Si tratta del controllo e della tracciabilità dei beni utilizzati in un ospedale. Avere adeguate procedure di asepsi e antisepsi, oltre alla visibilità della movimentazione di attrezzature, attrezzi medici, uniformi, lettiere e barelle, tra gli altri strumenti necessari per l'erogazione del servizio sanitario, può anche significare il recupero o la complicazione della malattia di un paziente, tenendo conto di rischi come i virus presenti in ambienti diversi dall'ospedale. Come fare la differenza? Queste istituzioni hanno trovato nella tecnologia, il modo migliore per la loro gestione patrimoniale.

Secondo lo studio di Zebra sugli ospedali 2022, entro il 2020 si prevede un aumento del 40% nell'uso di dispositivi mobili, che consentono di acquisire informazioni sui pazienti, beni, farmaci, personale, tra gli altri. Così è possibile sapere se un paziente ha già ricevuto un farmaco, ma anche l'ubicazione e lo stato di diversi beni come attrezzature, forniture chirurgiche, biancheria da letto, uniformi, tra gli altri. Questi dispositivi possono essere computer portatili, scanner di codici a barre o tablet, con i quali è possibile accedere alle informazioni in tempo reale dei processi operativi e medici della clinica, da qualsiasi luogo in cui si trova l'utente.

Allo stesso modo, tecnologie come la Radio Frequency Identification (RFID) stanno facilitando la gestione degli inventari dei farmaci e dei beni nel settore, poiché con i tag che sono incorporati in essi, oltre alle antenne di acquisizione dati installate, le informazioni sui beni possono essere raccolte in modo massiccio, senza doverlo fare uno per uno, non solo in tempo reale, ma ad una velocità senza precedenti. Questo permette ai processi di attenzione di essere più veloci e, soprattutto, evita le perdite che, a loro volta, riducono i costi operativi.

Sanatorio Finochietto, un ospedale di Buenos Aires in Argentina, ha implementato le soluzioni RFID di Zebra Technologies, ottimizzando la gestione dell'inventario e il processo di lavanderia di biancheria da letto e uniformi, rispettando le normative di settore e risparmiando fino a $300.000 (USD) all'anno.

L'ospedale argentino ha avuto un problema con il flusso di uniformi e biancheria da letto, che ha avuto un impatto su perdite e costi. In precedenza, il personale indossava le proprie divise da lavare a casa, cosa che, per motivi di asepsi e cura del paziente, non era l'ideale. In questo modo, ha implementato un processo interno di lavanderia, installando un tunnel RFID dove si identificano i sacchi di lavanderia e li inviano per il lavaggio. Gli indumenti nel tunnel vengono contati in meno di 30 secondi e vanno alla zona di pulizia. Dopo essere stati maneggiati correttamente, i capi sono restituiti con lo stesso percorso all'area di inventario e sono ricevuti e organizzati in meno di 20 minuti. Quando il personale deve togliersi la divisa, lo fa utilizzando le impronte digitali e la transazione viene registrata nel sistema.

Questo è solo un esempio dell'impatto della tecnologia sulle operazioni industriali. Quando si riduce il tempo impiegato nei processi amministrativi che vengono eseguiti manualmente, si riducono gli errori e i costi e il personale dell'istituto medico può dedicare più tempo a ciò che conta davvero, curare e assistere i pazienti.

Secondo lo studio di Zebra Future of Health, i pazienti già percepiscono questo impatto tecnologico nel settore. Il 77% di loro si sente più a suo agio quando vede il personale dell'istituzione con la tecnologia mobile. Lo stesso probabilmente accadrà con altre tecnologie dirompenti che stanno già giocando un ruolo di primo piano nel settore, come il monitoraggio remoto dei pazienti, l'assistenza medica attraverso un dispositivo, l'intelligenza artificiale (AI), la connettività tra computer e informazioni nel cloud.

Il futuro del settore ospedaliero dipende dall'efficienza, dalla produttività e dalla sicurezza delle sue operazioni. Non a caso, entro il 2022, il 96% degli ospedali prevede di investire in tecnologia per la tracciabilità dei pazienti, il 98% dei campioni e degli esami, il 98% dei beni e il 97% per la tracciabilità del personale.

L'evoluzione del settore è talvolta misurata dal servizio fornito al paziente. Tuttavia, i passi da gigante vengono presentati nel "back stage" dell'assistenza diretta agli utenti, con un impatto positivo sulla reputazione delle istituzioni mediche, sul lavoro quotidiano del personale e, sicuramente, sulla vita dei pazienti.

di Ana María Cabrales, Senior Manager Solutions Marketing, Latin America, Zebra Technologies

Articolo tratto da:
eSemanal

Topic:
Healthcare

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi