Briciole di pane



La Tecnologia per Modernizzare l'Assistenza Sanitaria

La Tecnologia per Modernizzare l'Assistenza Sanitaria

04 Giugno 2019 Le nuove capacità del flusso di lavoro in ambito sanitario vanno a beneficio del paziente e degli operatori. Nel seguente articolo, tratto dal blog di Zebra, capiamo come l'RFID e le tecnologie informatiche mobili supportate dai codici a barre siano diventate una pietra angolare della modernizzazione della sanità.

Vi è un'abbondanza di rapporti che indicano che il settore sanitario mondiale non dispone di risorse sufficienti. Ed è ampiamente accettato dagli operatori sanitari che molte inefficienze devono ancora essere affrontate sia all'interno delle strutture che nella catena di approvvigionamento. Sfortunatamente, questi problemi stanno attualmente contribuendo agli errori medici - errori umani - che vengono quantificati in base al numero di vite umane perse. L'adozione di soluzioni intelligenti all'interno della comunità sanitaria è stata lenta rispetto ad altri settori come il commercio al dettaglio e la logistica. Ironia della sorte, considerando che l'assistenza sanitaria potrebbe probabilmente trarne i maggiori benefici! È difficile credere che, pur vivendo in un mondo connesso con la tecnologia dei Big Data e dell'Internet degli oggetti (IoT), un medico o un'infermiera non sia in grado di accedere a tutto e a tutti coloro di cui hanno bisogno per fornire un livello ottimale di assistenza a ogni paziente al momento giusto, ogni volta.

Molti processi sono ancora molto laboriosi e manuali durante tutto il percorso del paziente, dal modo in cui avviene la verifica dell'identificazione al momento del ricovero, all'elaborazione dei campioni, alla somministrazione dei farmaci e all'eventuale dimissione e fatturazione. Identificare la giusta tecnologia per modernizzare i flussi di lavoro clinici chiave è un grande investimento e una sfida per molti operatori sanitari, ma le soluzioni sono già disponibili. (E il processo spesso non è così complesso come può essere percepito - se si collabora con un fornitore di soluzioni che comprende sia le tecnologie di cui si ha bisogno e come devono essere messe in servizio in modo unico all'interno degli ambienti sanitari).

Ridurre al minimo le sfide

I flussi di comunicazione sanitaria, critici per il viaggio del paziente, devono essere sicuri, veloci e affidabili. Ecco perché il 71% degli ospedali considera la comunicazione mobile come una priorità. Un medico mobile è un medico "potenziato". È essenziale dotare infermieri, medici e altro personale con un robusto dispositivo informatico mobile (come un tablet) che consente loro di leggere le cartelle cliniche elettroniche, visualizzare e creare media come video e foto, contattare i colleghi o rispondere agli allarmi in movimento. In futuro, è probabile che questi dispositivi saranno utilizzati anche per eseguire test come le letture della pressione sanguigna e della temperatura. Ma il flusso di comunicazione è solo una considerazione importante che deve essere fatta quando i produttori stanno progettando - e voi state acquistando - dispositivi che sono "costruiti appositamente".

Un'altra considerazione critica nella valutazione del valore di alcune tecnologie è il ruolo che potrebbero svolgere nella gestione delle molte migliaia di risorse che un singolo sito può possedere, dai monitor cardiaci alle sedie a rotelle. L'inventario manuale è un processo faticosamente lento e impreciso che porta all'acquisto, al noleggio o al furto di attrezzature non necessari - un enorme dispendio di denaro per i bilanci degli ospedali. Le tecnologie RFID hanno dimostrato di essere uno strumento efficace per la gestione e il monitoraggio degli asset, così come la localizzazione di dispositivi biomedici per l'emergenza o per l'uso generale. Inoltre, facilitano il mantenimento di adeguati livelli di inventario, identificano i problemi di prestazione e completano le riparazioni secondo le necessità.

Allo stesso tempo, l'assegnazione dei letti (inclusi letti e culle specialistiche) diventerebbe molto più gestibile ed efficiente se si avesse la possibilità di analizzare lo stato di occupazione del reparto e le condizioni dei letti. Naturalmente, il monitoraggio dei farmaci somministrati a un paziente (ad esempio, la scansione del codice a barre dell'imballaggio) è utile per informare i livelli di stock e determinare i costi associati a quel paziente per la fatturazione. Il monitoraggio dei farmaci crea anche una registrazione precisa della cura del paziente, fondamentale nel caso di ritiro di farmaci.

In altre parole: L'RFID e le tecnologie informatiche mobili supportate dalla tecnologia dei codici a barre sono diventate una pietra angolare della modernizzazione della sanità. Devono inoltre essere adottate in ambito sanitario per soddisfare gli standard nazionali e globali, compresi quelli fissati dall'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e i regolamenti definiti dal governo, come la direttiva sui medicinali falsificati.

Lifesaver: la tecnologia dei codici a barre per scopi medici

Il braccialetto con codice a barre di un paziente è molto più di un mezzo di identificazione: è un salvavita. L'errore medico è la terza causa di morte per malattie cardiache e cancro, e un codice a barre consente all'operatore sanitario di fornire i "cinque giusti" a bordo letto - paziente giusto, farmaco giusto, dose giusta, momento giusto e giusto metodo di somministrazione. Sotto la pressione del tempo, il personale può saltare i passaggi (accidentalmente o intenzionalmente) per confermare manualmente l'identità di un paziente e aggiornare le registrazioni, ma i braccialetti con codice a barre acquisiscono informazioni critiche su un paziente disponibili ad ogni scansione.

Avete capito bene? Quanto tempo ti ci è voluto?

Le prove suggeriscono che la stampa e l'etichettatura dei campioni a bordo letto riducono drasticamente l'errata etichettatura e soddisfa gli standard "positive patient ID". La ristampa, la ripetizione dei test e i trattamenti aggiuntivi che risultano da errori dei campioni costano all'industria sanitaria un costo stimato tra i 200 e i 400 milioni di dollari all'anno. Come consumatori, siamo in grado di tracciare i pacchi in tempo reale. Quindi, gli ospedali dovrebbero fare lo stesso con le spedizioni cliniche per accelerare la diagnosi e il trattamento... per i pazienti giusti.

La digitalizzazione del sistema sanitario sostituirebbe la comunicazione umana? Non credo proprio. I codici a barre non devono sostituire il dialogo, ma servono per migliorarlo notevolmente e fungono da supporto. Se il paziente è un bambino o dorme, non sarà necessario fare affidamento su di loro per confermare un documento d'identità, allergie o farmaci somministrati. I codici a barre 2D sono così versatili e resilienti, memorizzando più dati in meno spazio, che il braccio del paziente non avrebbe nemmeno bisogno di essere spostato per una scansione accurata anche se il codice a barre fosse danneggiato. Per riassumere, la tecnologia dei codici a barre migliora enormemente la produttività e il processo decisionale, il che può significare la vita o la morte nel settore sanitario.

Prescrivere la tecnologia "costruita appositamente".

La modernizzazione di un ambiente sanitario attraverso la tecnologia è un investimento considerevole ma essenziale per migliorare a lungo termine la qualità dell'assistenza sanitaria. È necessario rispondere alle domande prima di decidere la propria strategia, come ad esempio quali tecnologie mobili aziendali saranno più adatte al proprio ambiente sanitario e come gestire le politiche sul posto di lavoro, la formazione e l'integrazione con i flussi di lavoro esistenti. Sarà inoltre necessario costruire un elenco completo di criteri, incluse queste considerazioni comuni per le soluzioni sanitarie mobili:

- Caratteristiche pratiche, come un computer mobile con maniglia per il trasporto e l'aggancio. (Lo sapevate che il pionieristico "tablet rugged con maniglia" è stato lanciato come Mobile Clinical Assistant, ma è stato ripreso da altre organizzazioni di servizi sul campo, come aziende di servizi pubblici, imprese di costruzione e agenzie di pubblica sicurezza?)
- Caratteristiche di durata, come la resistenza alle sostanze chimiche e alle temperature nei processi di laboratorio (ad esempio codici a barre termici), la capacità di tollerare la pulizia/disinfezione secondo gli standard clinici e la disponibilità di schermi reattivi e a prova di spruzzi che funzionano anche quando l'utente indossa i guanti.
- Caratteristiche prestazionali, come la sicurezza dei dati del paziente, una lunga durata della batteria, la possibilità di eseguire il backup dei dati in caso di interruzione dell'alimentazione, di un cyberattacco o di interruzione del Wi-Fi, e la possibilità di integrare le tecnologie con un addestramento minimo.
- L'esperienza dell'utente, compresa l'intuitività dei dispositivi clinici o il comfort e la sicurezza dei braccialetti dei pazienti.

Ce ne sono molti di più - questo è solo l'inizio.

Non c'è dubbio che prescrivere la tecnologia giusta migliorerà le prestazioni e la produttività, creando un'esperienza più sicura ed efficiente sia per i pazienti che per gli operatori sanitari. Gli ospedali e le cliniche di tutto il mondo si stanno gradualmente accorgendo del concetto di investimento tecnologico per migliorare i risultati e ridurre gli errori medici, ma ci sono molte cose in ritardo. Le cure collegate sono attese da tempo, ma siate certi che la tecnologia per portarle a compimento è disponibile quando sarete pronti a digitalizzare e modernizzare le vostre operazioni sanitarie.

Articolo tratto da:
Zebra Blog

Topic:
Edge Mobility

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi