Briciole di pane



Gestire le incertezze nella Suply Chain Globale

Gestire le incertezze nella Suply Chain Globale

20 Maggio 2019

L'economia globale ha dato origine a numerose imprese e ne ha tratto beneficio. Nonostante i recenti avvenimenti, che mettono in discussione gli effetti e il futuro della globalizzazione, le grandi aziende di tutto il mondo rimangono criticamente dipendenti da una catena di fornitura globale. Nel seguente articolo, tratto da Supply Chain World, vediamo come l'utilizzo di un approccio basato sui dati per mitigare il rischio di fronte all'incertezza raprpesenti una delle migliori strategie che un'azienda possa intraprendere.

Questa intricata rete di input di prodotti e servizi - che spesso coinvolgono più paesi contemporaneamente - può districarsi in un contesto di crescente incertezza geopolitica. Alcune delle recenti incertezze derivano dall'interruzione delle relazioni esterne degli Stati Uniti, in quanto la Casa Bianca pone una potenziale guerra commerciale con la Cina per le tariffe dell'acciaio, o sanzioni imposte all'alluminio russo. Queste azioni sicuramente sconvolgeranno le catene di approvvigionamento e di distribuzione.

In realtà, l'incertezza geopolitica è oggi una delle principali preoccupazioni per i leader degli approvvigionamenti e per i dirigenti della C-suite. Un rapporto pubblicato da A.T. Kearney e RapidRatings mostra che la gestione del rischio della supply chain è salita in via prioritaria tra la maggior parte delle aziende, sulla base dell'attuale volatilità geopolitica. La maggioranza delle aziende intervistate (il 78% delle aziende tipiche e il 90% di quelle identificate come "leader") si aspettano che le loro organizzazioni di approvvigionamento si assumano maggiori responsabilità per la gestione del rischio nei prossimi due anni, e il rischio geopolitico è una minaccia in ogni regione (ad eccezione dell'Asia-Pacifico) secondo PricewaterhouseCoopers, nel suo CEOSurvey del 2018.
Il 31% dei CEO lo ha citato come un problema di cui sono "estremamente preoccupati". Dalla protezione contro la vulnerabilità della supply chain alla prevenzione di costose interruzioni, l'utilizzo di un approccio basato sui dati per mitigare il rischio di fronte all'incertezza è una delle migliori strategie che un'azienda possa intraprendere:

1. Garantire una base di fornitura diversificata - L'interruzione della supply chain è una questione di quando, non se. Lavorare con un'ampia gamma di fornitori in vari luoghi geografici può aiutare a proteggere le aziende dall'imprevisto, come ad esempio perturbazioni da pirateria, disastri naturali, disordini politici e sanzioni regionali. Questa situazione si sta attualmente verificandosi con l'aumento del prezzo globale del petrolio, a causa delle sanzioni che impediscono l'approvvigionamento iraniano, una situazione di incertezza che dimostra la necessità di una base di approvvigionamento diversificata. La diversità dei fornitori in termini di tipi di imprese con cui lavorate - da quelle di proprietà di minoranza a quelle di proprietà di "vecchia data" - dimostra anche un buon senso degli affari, in quanto questi fornitori tendono ad essere più piccoli e più agili, qualità che spesso possono portare all'innovazione. Lavorare con diversi fornitori può anche aiutare le aziende a soddisfare diversi requisiti aziendali, federali e statali.

2. Conoscere con chi si stanno facendo affari - Al fine di costruire e sostenere relazioni affidabili con i fornitori, è necessario avere una visione ampia e approfondita della base di fornitura della vostra azienda. Questa visibilità vi consente di determinare esattamente chi comprende i diversi livelli della vostra catena di fornitura, comprese le società madri, le filiali e i loro legami con altre organizzazioni. Utilizzando le analisi e una strategia data-driven, abilitata dalla tecnologia, è possibile rivelare risparmi, opportunità non sfruttate e rischi imprevisti. Vagliando i fornitori in anticipo, è possibile identificare cose come la disponibilità della fornitura, i tempi di consegna e i rischi finanziari e operativi, oltre a evitare di fare affari con i trasgressori.

3. Analizzare e far salire a bordo i fornitori in modo rapido ed efficiente - Reclutare fornitori può essere un processo complesso, che richiede di convalidare tutto, dal fatto che il fornitore sia o meno un'entità legale legittima, con gli opportuni codici fiscali e legali, fino ad assicurare che il fornitore sia finanziariamente solvibile. Validare i fornitori nelle prime fasi del processo consentirà di aumentare l'efficienza e mantenere le operazioni e ridurre i costi. Avere un efficiente processo di controllo e di integrazione aiuta le aziende a ruotare più facilmente durante l'incertezza geopolitica. Sfruttare la tecnologia per ottimizzare il flusso di lavoro è un modo per assicurare che le aziende siano in grado di supportare le linee guida aziendali per l'approvazione di nuovi fornitori.

4. Mantenere un monitoraggio continuo dello stato di salute - È importante monitorare i fornitori su base continuativa. Il monitoraggio regolare dei fornitori aiuterà a prevenire gli sprechi finanziari, carenze di produzione e sovrapproduzione, garantendo al contempo la continuità della catena di fornitura, la centralizzazione dei rischi e la proattività nei rapporti con i fornitori. Lo sviluppo di un programma aziendale per i fornitori che supporti i monitoraggi sul loro stato di salute comporta la messa in atto della tecnologia giusta per agire sui metodi di cui sopra e consentire un monitoraggio continuo. Sfruttando l'analitica avanzata, si possono definire linee guida aziendali all'interno del sistema per garantire la salute in corso e ottenere visibilità sulla copertura dell'approvvigionamento da parte dell'industria, come il petrolio e il gas, e per ubicazione geografica.

In un anno di turbolenze politiche globali senza precedenti, il rischio geopolitico diventa più importante che mai nel valutare il quadro più ampio di un clima imprenditoriale.




Articolo tratto da:
Supply Chain World, pag. 6

Topic:
Digital Supply Chain

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi