Briciole di pane



Innovare interconnettendo i confini: da un lato i clienti, dall'altro i dipendenti

Innovare interconnettendo i confini: da un lato i clienti, dall'altro i dipendenti

20 Maggio 2019 Confini saltati, ibridati, scavalcati rispetto al passato, con una moltiplicazione delle connessioni, conseguenza della disintermediazione tra audience e organizzazioni.

Confini tutelati, presidiati, protetti in modo tecnologicamente avanzato, per potenziali rischi che in rete si sono moltiplicati. E ancora confini che escono prepotentemente allo scoperto e che dagli schermi miniaturizzati degli smartphone irrompono, connettendo il mondo intero. Quelle che un tempo erano relazioni pubbliche molto confinate in ambienti ristretti, oggi si sviluppano in arene allargate, come se solo oggi le relazioni pubbliche siano diventate davvero tali. Oggi la difficoltà maggiore per le organizzazioni è comprendere che con i clienti ci si pone allo stesso piano. E che questi parlando liberamente possono generare impatti imprevedibili molto più che in passato. Oggi la concentrazione deve risiedere sul dialogo, sul confronto e sulla relazione che fa la differenza, ponendo enfasi all'ascolto e raccogliendo dati, emozioni e valore per progettare da qui nuovi segmenti di esperienza.

Le crescenti aspettative dei clienti spingono la crescita dell'economia on-demand e per farsi trovare pronte le imprese devono intraprendere una importante trasformazione digitale, modernizzando le proprie operazioni, anche per quel che riguarda la "prima linea": questo significa assicurare ai dipendenti una tecnologia che amplifica le loro capacità, massimizza la produttività e riduce l'errore. L'innovazione tecnologica, che ha avuto origine nel cuore dell'azienda, oggi sta espandendo i suoi "confini" anche alla "prima linea", un ambito dove il personale deve prendere decisioni rapide ed interagire direttamente con le persone, mettendole nelle condizioni di lavorare meglio, più velocemente e in modo più efficiente. Che si tratti di migliorare l'efficienza operativa nei magazzini o di spedire un pacco più velocemente, le ultime soluzioni IoT permettono alle imprese di ottenere un vantaggio competitivo e accrescere le potenzialità del digitale, raggiungendo migliori risultati di business.

Gli analytics permettono di conoscere al meglio gli asset aziendali, i dati e le risorse di un'azienda, favorendo l'implementazione di flussi di lavoro collaborativi e in mobilità. Le aziende saranno, così, in grado di capire e analizzare al meglio dati e processi, prevedendo in anticipo le conseguenze delle operazioni e riuscendo a prendere le migliori decisioni di business, basate su linee guida in tempo reale, in ambienti lavorativi data-powered.

Bibliografia:
I mille nuovi confini dei comunicatori, Giampaolo Colletti, Il Sole 24 Ore

Foto:
Piazza dei Signori

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiesta prezzo speciale
per progetto

» Leggi l'informativa sulla privacy Invia richiesta
Chiudi