Briciole di pane



I nativi digitali come forza lavoro: la mobilità è il futuro aziendale

I nativi digitali come forza lavoro: la mobilità è il futuro aziendale

03 Aprile 2019 Se si vogliono reclutare Millennials e Gen Z nei servizi sul campo, nella produzione, nella logistica e in altri settori industriali, bisogna dimostrare di apprezzarne i set di competenze, fortemente improntate sul lato tecnologico. E l'utilizzo dei dispositivi mobili è una parte naturale e attesa del loro lavoro, in quanto "nativi digitali": per questo motivo investire in una migliore tecnologia mobile è un modo per dimostrare fiducia e interesse per i propri dipendenti, per la proria azienda e persino per i clienti. È la chiave per avere una forza lavoro impegnata, coinvolta e apprezzata. Vediamo come, nel seguente articolo tratto dal blog di Zebra.

I millennials, che hanno vissuto tutta la loro vita circondati dalla tecnologia digitale, rappresenteranno i tre quarti della forza lavoro globale entro il 2025. Sono già da due anni la più grande generazione della forza lavoro americana (secondo il Bureau of Labor Statistics). I millennials inoltre sono percepiti come la generazione più esigente di qualsiasi altra prima di loro (e si prevede che la Gen Z lo sarà ancora di più.) Sembrano avere aspettative più elevate nei confronti dei loro datori di lavoro, e una prospettiva molto diversa su cosa significa flessibilità di lavoro rispetto ai loro coetanei più anziani. Ma la verità è che non sono molto diversi.

I millennial sono persone abili e automotivate, e hanno acquistato una comune cultura del successo. Sono anche molto sintonizzati sul modo in cui i loro superiori li vedono; l'ho imparato nella mia esperienza nella gestione di team di 5-200 tecnici. In particolare, apprezzano le vere e proprie espressioni di apprezzamento (o critica) molto più che il feedback di stile "partecipativo". Per esempio, ricordo di aver partecipato a una riunione una volta in cui un ingegnere ha chiesto al CEO: "Perché ci tratti come passività e non come asset?"

Le persone percepiscono come gli altri li vedono e non sono facilmente influenzati da luoghi comuni. Dire alle persone che fanno un buon lavoro è un bene. Assegnarli a compiti impegnativi dimostra loro che lo pensi davvero. Ascoltare il loro feedback è un inizio. Agire sui loro feedback dimostra che si apprezzano le loro opinioni. Ed è qui che ci sono alcune differenze generazionali. I Baby Boomers possono aver apprezzato un bonus monetario o un ufficio d'angolo, ma la soddisfazione lavorativa dei millennials - e i tassi di fidelizzazione dei dipendenti - dipendono dalla tecnologia. Questo perché ci si aspetta che una forza lavoro composta da millennials sia una forza lavoro "mobile".

Non solo i millennials che compongono il servizio sul campo, sicurezza pubblica, vendita al dettaglio, produzione e lavori di utilità - che richiedono loro di essere in movimento tutto il giorno - ma la maggior parte sono "nativi digitali" che sono stati incollati ai dispositivi mobili fin da quando erano adolescenti o addirittura bambini. Molti sapevano come utilizzare un tablet prima di sapersi lavare i denti. Quindi, l'uso dei dispositivi mobili è una parte naturale e attesa del loro lavoro.

Se vuoi reclutare "nativi digitali" ad alte prestazioni - e rafforzare il fatto che sono una risorsa per il tuo team - allora guarda gli "strumenti" mobili che stai dando loro. Non è possibile consegnare ai nuovi lavoratori raccoglitori a 3 anelli con le istruzioni operative e aspettarsi che si sentano apprezzati e rispettati. Sono così abituati ai dispositivi mobili nella loro vita che una loro mancanza sul posto di lavoro sarebbe stridente. Hanno bisogno di dispositivi di alta qualità con software intuitivo per completare le attività quotidiane in modo più efficiente e soddisfare le vostre aspettative di performance. Qualsiasi cosa in meno verrà considerata negativa.

Tuttavia, gli strumenti mobili non riguardano solo le metriche aziendali, come la produttività e i risparmi sui costi, per quanto significativo possa essere il ROI. Non sono solo un modo per "coccolare" una generazione più giovane. Investire in una migliore tecnologia mobile è un modo per dimostrare che ti preoccupi dei tuoi dipendenti, della tua azienda e persino dei tuoi clienti. È la chiave per avere una forza lavoro impegnata, coinvolta e apprezzata. Ma c'è un'avvertenza: dovete dotare i vostri lavoratori, indipendentemente dall'età o dall'esperienza, di moderni strumenti mobili che supportano il flusso di lavoro e il loro stile di lavoro.

Ora, questo non significa utilizzare apparecchiature di classe consumer. Anche se può sembrare più comodo e logico distribuire tablet o computer palmari per garantire una rapida integrazione con tutte le generazioni, i nativi digitali si aspettano strumenti mobili ben eseguiti e più agili dal punto di vista tecnologico. I dispositivi di consumo si guastano velocemente, e frustrano loro (e voi) ancora più velocemente, specialmente se si considera l'attuale punto di crossover mobile. Il responsabile IT di un'azienda che usa un tablet robusto mi ha mostrato un iPad rotto che tiene sulla sua scrivania. Quando implementa un nuovo tablet rugged come lo Zebra L10 ai nuovi dipendenti, questi chiedono invariabilmente: "Perché questo tablet non è un tablet di consumo?" Ne tira fuori uno che di recente ha fallito nel suo lavoro e dice: "Ecco perché".

Quindi, qual è lo strumento mobile giusto, sia per il vostro ROI che per i vostri sforzi di reclutamento e conservazione?
I millennials sono nativi digitali e metteranno a buon uso tablet, palmari, stampanti e altri dispositivi mobili di livello aziendale.

Se volete soddisfare le aspettative di tutta la vostra forza lavoro, compresi i nativi digitali, i quasi pensionati e l'IT, scegliete un computer mobile che esegue il software del vostro flusso di lavoro senza causare modifiche indebite dei processi. Ad esempio, trova un tablet, un computer 2-in-1 o un computer palmare che renda la spedizione, l'assistenza e la reportistica facile e intuitiva. E assicuratevi che funzioni dove lavorano i vostri operatori: con ogni tipo di condizione metereologica, intorno alle attrezzature pesanti e durante le transizioni tra "ufficio", veicolo e campo. Non puoi permetterti di dare loro un computer mobile che si romperà se viene lasciato cadere. Inoltre, assicuratevi che il dispositivo abbia una connettività wireless superiore, una lunga durata della batteria e uno schermo che può essere letto alla luce diretta del sole. Una che può essere gestita a distanza dal vostro reparto IT è la soluzione migliore data la mobilità della forza lavoro di oggi. Spesso questa "equazione" produce un tablet robusto con sistema operativo Windows o Android di livello professionale. Naturalmente, ci sono molti altri criteri da prendere in considerazione quando si esamina qualsiasi dispositivo mobile per i vari lavori.

Ricordate che i millennials rappresentano il 50% dei candidati per le vostre posizioni aperte. Non limitatevi a dire loro che li apprezzate, ma mastrateglielo, dotandoli di strumenti mobili ad alte prestazioni.

Articolo tradotto da:
Zebra Blog

Topic:
Zebra Technologies, Mobile Computing

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiedi preventivo
per grandi quantità

» Leggi l'informativa sulla privacy Richiedi preventivo
Chiudi