Briciole di pane



Le 6 dimensioni della Trasformazione del Magazzino

Le 6 dimensioni della Trasformazione del Magazzino

01 Aprile 2019

Al giorno d’oggi, in particolar modo per quel che riguarda il magazzino, si sente l’urgenza di innovare ed impiegare nuove tecnologie: fortunatamente, esistono sul mercato diverse soluzioni tecnologiche che hanno dimostrato di migliorare sia l'efficienza di adempimento che la precisione delle operazioni. Ma, prima di dedicarsi ad una particolare soluzione tecnologica, è necessario comprendere veramente le sei dimensioni della trasformazione del magazzino. Vediamo quali, nel seguente articolo tratto dal blog di Zebra.

L'8 aprile 2019 i principali innovatori dell'industria manifatturiera presenzieranno alla ProMat di Chicago alla ricerca delle strumentazioni e delle soluzioni tecnologiche che consentano loro di "catturare il vantaggio competitivo", come diciamo a Zebra. Ma, quest'anno, mi aspetto che i partecipanti facciano di più di una semplice vetrina o esplorino le loro opzioni di investimento futuro.

C'è l'urgenza di innovare, di impiegare nuove tecnologie, specialmente nel magazzino. Non solo per stare al passo con la concorrenza, ma anche per stare al passo con le richieste dei clienti omnicanale, come tempi di consegna più rapidi, il passaggio all'evasione a livello di articolo e volumi di ordini più elevati, che sono alimentati da una domanda dei consumatori in continua crescita. L'efficienza e la precisione delle operazioni di magazzino (o la loro mancanza) hanno un impatto diretto sulle operazioni di produzione e distribuzione, così come sui rivenditori. Di conseguenza, ogni operatore di magazzino, indipendentemente dalle dimensioni, è ora costretto ad attivare sistemi di fulfillment intelligenti.

La buona notizia è che oggi sul mercato esistono diverse soluzioni tecnologiche che hanno dimostrato di migliorare sia l'efficienza di adempimento che la precisione. Ma, per molti produttori e operatori di magazzino, questo è il problema: le soluzioni tecnologiche stanno avanzando più rapidamente di quanto le operazioni possano assimilarle. Queste nuove tecnologie stanno sconvolgendo anche le soluzioni di gestione del magazzino, già consolidate da tempo.

Prima di dedicarsi ad una particolare soluzione tecnologica, è necessario comprendere veramente le sei dimensioni della trasformazione del magazzino:
1. Automazione fisica
2. Sistemi di gestione del magazzino
3. Ottimizzazione del flusso di lavoro
4. Aumento delle capacità dei lavoratori
5. Visibilità operativa
6. Piattaforma di dati, analisi e intelligenza artificiale

Ogni dimensione può richiedere l'utilizzo di un diverso set di strumenti tecnologici per raggiungere le vostre ambizioni di fulfillment intelligente. Alcune delle quali, alla fine, includeranno tecnologie più avanzate, come la realtà aumentata. Ma ci sono molti casi in cui le stesse piattaforme mobili, RFID, codici a barre e piattaforme basate su sensori già utilizzate oggi all'interno del magazzino possono essere estese a nuovi lavoratori e flussi di lavoro - o applicate in nuovi modi per affinare i processi attuali - al fine di migliorare le operazioni di adempimento.

Ricordate: la trasformazione del magazzino rimarrà un processo incrementale, indipendentemente dall'urgenza di passare a un ambiente completamente digitalizzato. Comprendere i ruoli specifici e la potenziale coesione delle varie tecnologie all'interno di ogni dimensione vi permetterà di fare il giusto investimento e di impegnare le giuste risorse al momento giusto.

Articolo tratto da:
Zebra Blog

Topic:
Zebra Technologies, T&L

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiedi preventivo
per grandi quantità

» Leggi l'informativa sulla privacy Richiedi preventivo
Chiudi