Products Process Innovation Consulting Events & Journal Contact
My Bag Login Registration



Reinventarsi per incontrare nuove strade di crescita

Reinventarsi per incontrare nuove strade di crescita

04 Febbraio 2019
Nel mondo della concorrenza perfetta si compete per le quote di un dato mercato: tutti sanno fare quello che fanno gli altri e i profitti sono prossimi allo zero. Nel contesto della strategia innovativa invece, si compete per la creazione di nuovi mercati: avendo inventato quei nuovi mercati, gli innovatori li controllano per qualche tempo e godono di profitti elevati fino a che non arrivano altre aziende che li copiano: quindi per restare profittevoli devono continuare a innovare.

Per Technogym innovare significa diventare 'media company'. Con i nuovi servizi proposti a bordo delle sue macchine, si potrà partecipare da casa, dalla palestra o dall'hotel, ai migliori fitness studios del mondo. Un avanzamento dell'ecosistema per il wellness che si innesta sulla comunità di milioni di persone che già utilizzano i prodotti Technogym con ampie caratteristiche di connettività: grazie al potenziamento di contenuti disponibili su cloud, si potrà avere a disposizione il proprio Netflix, il proprio lifestyle e i trainer online.

Per Waymo, la unit per il self driving di Alphabet, che dalla sua fondazione nel 2009 è diventata leader incontrastata in questo nuovo segmento di mercato ed è considerata fondamentale per la crescita delle case automobilistiche, innovazione continua è la parola d'ordine. La forza di Waymo non è quella di costruire macchine migliori, non ne ha bisogno; piuttosto, sta ordinando veicoli, ad esempio di Chrysler e Jaguar (che diventano fornitori), per dotarli di software e hardware di self driving e distribuirli sul mercato professionale, ponendosi così attore primario in un segmento inesplorato. La valutazione economica di Waymo sta raggiungendo cifre superiori a molti car maker, anche per il fatto che i suoi servizi diventeranno necessari per le auto di serie, grazie all'interconnessione con tutti gli altri servizi già disponibili nella galassia Alphabet.

Per Volkswagen, l'innovazione è rappresentata dal nuovo pianale elettrico che connetterà tutte le unità di controllo delle auto al Volkswagen's Automotive Cloud, costruito in partnership con Microsoft, che abiliterà le auto a parlare tra di loro e a scaricare tutta la suite di servizi disponibili. Questa nuova struttura IT sarà aperta alle app di terze parti, un po' come Apple Store o Google Play, creando così uno ‘shopping mall' per i nuovi servizi digitali. Tutte le fabbriche mondiali di Volkswagen stanno per essere abilitate ad utilizzare il nuovo pianale entro il 2022, marchio che è titolato a competere da attore primario nella sfida delle auto elettriche e connesse.

Per Adriano Olivetti, innovare rappresentava la necessità di guardare oltre; in occasione dell'inaugurazione del nuovo stabilimento di Pozzuoli, nel lontano 23 ottobre del 1955, disse che il segreto del futuro delle aziende è fondato sul dinamismo delle organizzazioni e del loro rendimento economico, sulla modernità degli stabilimenti e dei processi, ma soprattutto sulla partecipazione operosa e consapevole di tutti ai fini dell'azienda; se gli imprenditori non si elevano culturalmente, se non escono dalle logiche familistiche, se non investono nei nuovi prodotti e nei nuovi circuiti distributivi digitali, se non delegano a manager competenti, se non sono disposti a competere apertamente sui mercati globali, sono destinati ad uscirne sconfitti.

È necessario pertanto uscire dall'invidia, dal rancore, e dalla nostalgia, ponendo fiducia nelle proprie forze con uno sguardo lungimirante verso la continua innovazione.

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi