Briciole di pane



5 strategie per guidare una Trasformazione Intelligente nell'Industria

5 strategie per guidare una Trasformazione Intelligente nell'Industria

10 Gennaio 2019 Come implementare in azienda la prossima ondata di innovazione digitale, che ci porterà dritti verso l'industria 4.0? In questo articolo, tratto da Longitudes, vengono presi in esame 5 punti strategici da considerare in questo processo rivoluzionario; la chiave è consentire a tutte le parti interessate, dalla fabbrica fino ai livelli dirigenziali, di contribuire a plasmare il processo di trasformazione.

La trasformazione intelligente della fabbrica è un processo che i leader del settore utilizzano per creare una cultura in cui il cambiamento è previsto, il fallimento non è penalizzato e la sperimentazione e l'apprendimento vanno di pari passo.

Un recente studio di Intel sui leader di produzione e sui lavoratori, sottolinea il ruolo che i leader devono svolgere nel creare una cultura digitale per sostenere lo sviluppo di fabbriche "intelligenti".

I risultati del nostro studio, insieme alle discussioni aneddotiche con i leader del settore, ci hanno aiutato ad articolare le strategie per aiutare i leader ad implementare la prossima ondata di trasformazione digitale verso l'industria 4.0.

Capire i punti problematici della trasformazione

Alle conferenze di Hannover Messe 2018 e Smart Industry, così come al Frost & Sullivan Manufacturing Leadership Summit 2017, i leader del settore hanno articolato le sfide per far sì che le loro organizzazioni siano pronte a utilizzare le tecnologie IIOT (Industrial Internet of Things) per trasformare le loro operazioni di fabbrica.

Il deficit di competenze, il pensionamento dei lavoratori e il cambiamento demografico della forza lavoro sono tutte questioni di primaria importanza. I leader ritengono che la trasformazione, dalla fabbrica fino ai piani alti, richiederà un'attenta orchestrazione.

I nostri risultati suggeriscono che hanno ragione. Il nostro studio dimostra che l'ambiente di produzione di oggi è sempre più popolato da lavoratori più giovani che sono ansiosi di cambiare. Coinvolgerli efficacemente sarà essenziale per sostenere l'evoluzione dell'Industria 4.0.

I risultati del nostro studio evidenziano gli ostacoli alla trasformazione della fabbrica. Questi problemi vanno dai lavoratori interessati al ritmo del cambiamento ai leader che incontrano resistenze al cambiamento da parte dei loro dipendenti.

Nel complesso, il 56% degli ostacoli articolati nei nostri risultati erano legati alla cultura e alla leadership. Barriere significative includono la sfiducia verso le nuove tecnologie e lo scetticismo a livello di C-Suite nei confronti delle nuove tecnologie, nonostante la promessa di una maggiore efficienza.

Un intervistato in uno studio ha attribuito parte della resistenza a una differenza tra la leadership attuale e i nuovi leader emergenti all'interno della sua azienda.

"La cultura è sempre una mentalità fissa e reattiva piuttosto che proattiva su come le cose possono essere diverse in futuro", ha osservato. "Alcuni dei leader emergenti considerano la tecnologia come un fattore abilitante per loro. Ma quelli che si stanno ritirando ora lottano con essa".

Per i leader che lavorano per coinvolgere l'intera forza lavoro a sostegno della trasformazione intelligente della fabbrica, ecco cinque strategie da considerare:

1. Condividi la visione della fabbrica intelligente e il percorso da seguire con tutti i membri della tua organizzazione.

Il nostro studio suggerisce che i lavoratori a tutti i livelli vogliono essere coinvolti nel processo di pianificazione. Vogliono avere un input significativo e sono alla ricerca di modi per far sentire la loro voce.

I leader otterranno un più ampio sostegno da tutti gli stakeholder se le persone i cui ruoli cambieranno avranno voce in capitolo su come le nuove tecnologie possono essere utilizzate per migliorare lo status quo.

"Quando lanciamo la nuova tecnologia, dobbiamo davvero iniziare con una spiegazione adeguata di ciò che stiamo facendo, del perché lo stiamo facendo e di come questo aiuterà le persone nei loro vari lavori a svolgere i loro compiti", ha detto uno dei nostri partecipanti allo studio. "Essere veramente trasparenti e spiegare cosa succederà, aiuterà a far entrare la gente e aiuterà l'impegno".

2. Coinvolgere i lavoratori che potrebbero essere colpiti dal cambiamento.

I leader devono chiedere ai lavoratori che saranno maggiormente colpiti dalla tecnologia della fabbrica intelligente quali sono le esperienze ideali sul posto di lavoro e quali sono gli ostacoli che si frappongono a tale esperienza. Questi suggerimenti possono quindi essere utilizzati per formulare una strategia di gestione del cambiamento e di progettazione del processo.

"Se devo consigliare la mia azienda su come apportare cambiamenti nelle nuove tecnologie, allora chiederei loro di discutere l'idea con tutti e soprattutto con coloro che sono associati a quella tecnologia", ha detto un altro dei nostri partecipanti allo studio.

3. Collegare e integrare i processi e coinvolgere tutte le parti interessate a tutti i livelli.

Industry 4.0 e le tecnologie IIOT che lo supportano non sono soluzioni statiche. Il loro valore finale sta nella loro capacità di facilitare la connessione.

Le istanze isolate di cambiamento producono un valore limitato quando sono giustapposte a tecnologie, reti e software più vecchi. La chiave del successo è l'integrazione.

4. Investire nella formazione continua della forza lavoro.

L'istruzione e la formazione prepareranno i lavoratori alla trasformazione tecnologica, contribuendo nel contempo a garantire l'evoluzione culturale e comportamentale necessaria per sostenere il cambiamento.

I leader impegnati nell'industria 4.0 devono evitare l'idea errata che la formazione aumenterà i tassi di attrito e considerano invece la formazione della forza lavoro come parte dell'investimento dell'azienda nella costruzione di nuove competenze.

Alcuni dei dividendi derivanti dall'investimento in una cultura digitale includono:
- Migliorare la produttività mettendo i lavoratori in grado di sfruttare le tecnologie basate sui dati per ottimizzare l'uso delle attrezzature e dei processi.
- Costruire un senso di fiducia aggiornando i processi di coinvolgimento e le valutazioni delle prestazioni per implementare nuovi modi per misurare e premiare le prestazioni dei lavoratori.
- Coinvolgere i lavoratori a tutti i livelli per comprendere l'importanza di fornire feedback a supporto di un sistema sempre più automatizzato in grado di implementare soluzioni di miglioramento continuo in tempo reale.

5. Prepararsi al cambiamento rendendo la trasformazione intelligente della fabbrica parte di una nuova mentalità aziendale.

Il cambiamento è costante. I leader visionari nel processo di trasformazione dell'industria 4.0 devono anche essere educatori e modelli di ruolo.

La chiave è consentire a tutte le parti interessate - dalla fabbrica alla suite esecutiva - di contribuire a plasmare il processo di trasformazione.

di Faith McCreary, PhD, Senior Director of Industrial Innovation for the Internet of Things Group, Intel

Articolo tradotto da:
Longitudes

Topic:
Industry 4.0

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2019. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi

Richiedi preventivo
per grandi quantità

» Leggi l'informativa sulla privacy Richiedi preventivo
Chiudi