Come i manager dell'Internet of Things possono adottare le Smart App

Come i manager dell'Internet of Things possono adottare le Smart App

21 Novembre 2018

L'Internet of Things sta rivoluzionando il modo in cui le aziende utilizzano i dati per migliorare le operazioni. La disponibilità dei dispositivi dell'internet degli oggetti continua a crescere, così come la sfida nel decidere quali prodotti collegati offrono le giuste soluzioni digitali. In questo articolo tradotto da InfoWorld, le aziende di produzione, trasporto e servizi pubblici esplorano il modo in cui le applicazioni intelligenti possono sfruttare i dati delle applicazioni IoT per migliorare le loro capacità analitiche e decisionali.

L'Internet of Things è diventata una realtà. Secondo IDC, "Entro il 2021, la spesa globale per l'internet degli oggetti dovrebbe ammontare a quasi 1,4 trilioni di dollari, dato che le organizzazioni continuano a investire in hardware, software, servizi e connettività che ne consentono l'abilitazione".

Guidati dalle industrie manifatturiere, dei trasporti e dei servizi pubblici, ci si potrebbe aspettare di vedere decine di miliardi di cose collegate a Internet entro il 2020. Tuttavia, la connessione a Internet è davvero la parte più semplice. Il più grande ostacolo che le aziende si trovano a dover affrontare è come sfruttare questa nuova tecnologia e i dati che può fornire a clienti, partner, dipendenti e azionisti. Per trarre vantaggio dall'internet degli oggetti, i leader devono prima definire cosa vogliono ottenere dai dispositivi collegati. Devono quindi progettare e costruire le soluzioni digitali necessarie per soddisfare tali esigenze o casi d'uso, e avere l'abilità di utilizzarle con successo nelle loro operazioni commerciali.

Ovviamente, costruire soluzioni aziendali attorno all'internet degli oggetti è un processo di innovazione continua. I requisiti sono confusi. Lo sviluppo di applicazioni praticabili richiede una rapida sperimentazione, frequenti iterazioni e una stretta collaborazione tra imprese e IT. Inoltre, per sfruttare appieno il potenziale dell'internet degli oggetti è necessario costruire applicazioni molto più intelligenti rispetto alle applicazioni passive del passato. Stiamo entrando in un mondo di "smart app".
Che cosa sono le applicazioni intelligenti?

Le applicazioni intelligenti sono sistemi innovativi che raccolgono enormi quantità di dati da sensori e altre fonti, utilizzando algoritmi di apprendimento automatico e analisi predittiva per rendere queste informazioni azionabili per gli utenti e migliorare le esperienze. A differenza dei loro predecessori, sono:

- Intelligenti. Le applicazioni intelligenti utilizzano l'analitica, l'apprendimento automatico e i servizi AI per formulare raccomandazioni e previsioni che guidano gli utenti e le cose per intraprendere la prossima azione migliore.
- Contestuali. Utilizzando dati personali, sensoriali e di localizzazione, le applicazioni intelligenti sono personalizzate, integrate nei processi degli utenti e disponibili su qualsiasi canale/dispositivo.
- Proattive. Le applicazioni intelligenti arrivano all'utente e non viceversa, sfruttando notifiche push, chat bot e servizi di messaggistica per interagire proattivamente con gli utenti e dare loro consigli intelligenti su cosa fare e quando.

Secondo la maggior parte degli analisti, le organizzazioni che ritardano l'adozione e non riescono a cogliere l'internet degli oggetti e l'ondata algoritmica di business rischiano lo svantaggio competitivo o lo spostamento a causa di una perturbazione digitale. In questo modo, è necessario definire i casi d'uso, prendere confidenza con la tecnologia, sperimentare applicazioni intelligenti, innovare e consegnare.

Come costruire rapidamente smart app

Quando si incontra per la prima volta il concetto di smart app, l'idea di costruirle suona stimolante. Ma la buona notizia per le aziende è che molti dei servizi necessari per creare applicazioni intelligenti sono già disponibili tramite fornitori terzi. I vostri sviluppatori di software non avranno bisogno di costruirle da soli. Possono attingere a servizi cloud come IBM Watson, AWS Machine Learning, SAP Leonardo e servizi di riconoscimento vocale multiplo, text-to-speech, riconoscimento delle immagini.

In effetti, molte organizzazioni hanno ora incontrato piattaforme di sviluppo con un basso utilizzo di codici, che consentono di sviluppare rapidamente e in stretta collaborazione con gli utenti applicazioni software sofisticate, incluse le applicazioni intelligenti, anche senza alcuna conoscenza del codice di programmazione. Il metodo di modellazione visiva, "drag and drop to a workflow" per la creazione di applicazioni ha visto molti dei principali fornitori incorporare connettori a servizi intelligenti di terze parti nelle loro piattaforme di sviluppo. Ciò significa che, fintanto che gli sviluppatori e gli utenti sono chiari sulle loro esigenze, gli sviluppatori possono creare applicazioni intelligenti semplicemente trascinando e rilasciando un connettore di servizio intelligente (come IBM Watson) in un flusso di lavoro applicativo a basso codice. E poiché i flussi di lavoro a basso codice possono essere modificati molto più facilmente rispetto alle configurazioni basate su codice, gli utenti e gli sviluppatori possono quindi collaborare, reiterare e innovare, evolvendosi verso una soluzione che possono provare in azienda.

Esempi di settore

Ogni giorno ci sono nuovi esempi di IoT in azione nel mondo reale. Qui ci sono diversi esempi a cui sono stato personalmente vicino.

- Una grande compagnia aerea ha costruito un'applicazione per il monitoraggio delle apparecchiature che fornisce agli ingegneri una visione in tempo reale della posizione di ogni componente della strumentazione di manutenzione. Aumentando l'efficienza degli ingegneri, questa innovazione non solo sta generando significativi risparmi sui costi e miglioramenti dei processi, ma sta anche influenzando l'esperienza del cliente attraverso voli più affidabili e puntuali.

- Diverse aziende mediche e i loro fornitori di servizi logistici utilizzano un'applicazione per il monitoraggio della temperatura dei farmaci che utilizza sensori per garantire la migliore consegna possibile delle forniture mediche. La temperatura dei farmaci è fondamentale per soddisfare gli standard di qualità e i regolamenti, e l'applicazione controlla ogni spedizione per garantire che la temperatura corretta sia mantenuta e per ricordare ai pazienti di prendere i loro farmaci in tempo.

- Per quanto riguarda l'agricoltura, un produttore di sistemi di illuminazione per l'industria orticola ha realizzato un'applicazione intelligente che utilizza sensori dell'internet degli oggetti e analisi predittiva per eseguire la manutenzione predittiva e ottimizzare l'illuminazione, il consumo energetico e la fotosintesi delle piante. L'applicazione ha trasformato il business da produttore di sistemi di illuminazione a fornitore di servizi per l'ottimizzazione delle serre.

Nella costruzione di applicazioni intelligenti per l'internet degli oggetti, o per qualsiasi altro scopo, è essenziale ricordare che la creatività e la sperimentazione giocano un ruolo importante. In ciascuno di questi esempi, utenti e sviluppatori hanno lavorato fianco a fianco, per poi costruire e affinare queste applicazioni da un'idea di base, fino a un prototipo e a una soluzione scalabile e in continua evoluzione.

Grazie a servizi intelligenti di terze parti e piattaforme di sviluppo a basso codice, le applicazioni intelligenti possono essere costruite senza conoscenze approfondite di ingegneria del software. Anche i team con poca o addirittura nessuna esperienza di codifica possono creare applicazioni intelligenti, purché i team aziendali e IT comprendano i casi d'uso, collaborino e abbiano la libertà di innovare.

Articolo tradotto da:
InfoWorld

Topic:
Internet of Things

 

Multimac Srl  -   800 593 293  -   info@multimac.it  -   P.Iva 01281830289  -   Company info  -   Privacy  -   Sitemap  -   Copyright © 2018. All rights reserved.

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi