UPM Raflatac introduce quattro nuovi prodotti sicuri per l'Etichettatura Alimentare

UPM Raflatac introduce quattro nuovi prodotti sicuri per l'Etichettatura Alimentare

16 Maggio 2018

UPM Raflatac presenta quattro nuovi prodotti di etichettatura sicuri per gli alimenti destinati al mercato europeo. In questo modo verrà ampliata la gamma di etichette per prodotti alimentari dell'azienda, con una maggiore varietà di opzioni di materiale per titolari di marchi e designer di imballaggi. Tutti e quattro i prodotti soddisfano i requisiti rigorosi in materia di sicurezza alimentare dell'Unione europea.

Synthermal Clear Plus è un film per stampa termica diretta a elevata trasparenza che assicura un'eccellente visibilità del prodotto per un look "no label" su imballaggi in ambito alimentare. A conferma di un chiaro impegno a favore della sicurezza dei prodotti, il film è privo di bisfenolo A (BPA) e bisfenolo S (BPS), per un ulteriore passo avanti rispetto alla legislazione dell'Unione europea che stabilisce che, a partire dal 2 gennaio 2020, tutta la carta termica venduta in Europa debba essere priva di BPA. Synthermal Clear Plus presenta proprietà di trasformazione eccellenti e offre grande flessibilità per ottimizzare il processo di stampa.

Gli alimenti gourmet e artigianali richiedono materiali per etichette di alta qualità in grado di rispecchiare la natura elegante del marchio. Allo stesso tempo, consumatori e titolari di marchi sono sempre più alla ricerca di soluzioni più sostenibili. Per far fronte a questa esigenza, UPM Raflatac sta introducendo tre nuovi frontali in carta tramati e tattili che evidenziano la qualità dei prodotti etichettati pur distinguendosi per eccellenti credenziali di sostenibilità. Antique Food-FSC presenta una finitura elegantemente tramata, Fleur de Coton Food-FSC offre una finitura naturale e Multiprint Food-FSC ha una piacevole finitura satinata. Tutti e tre possono anche essere laminati o goffrati durante la stampa per un risultato finale visivamente mozzafiato.

I tre frontali in carta sono tutti certificati FSC™, il che garantisce l'utilizzo di materia prima lignea proveniente da foreste gestite in maniera sostenibile. Come per Synthermal Clear Plus, la sicurezza alimentare ha rivestito un ruolo di primaria importanza nel loro sviluppo e tutti e tre sono conformi alle più recenti normative UE in materia di sicurezza alimentare.

"La sicurezza degli alimenti è la caratteristica più importante di tutti i prodotti inclusi nella nostra ampia gamma di materiali per applicazioni di etichettatura nel settore alimentare. Abbiamo accolto la richiesta di tale settore di ulteriori soluzioni per facilitare la differenziazione e il riconoscimento del marchio, e questi quattro nuovi prodotti rappresentano solo l'inizio. Continueremo a espandere la nostra offerta per soddisfare le esigenze specifiche, con grande attenzione alla sicurezza dei prodotti, anticipando le modifiche regolamentari e focalizzandoci sulla sostenibilità", spiega Jouni Iiskola, Segment Manager, UPM Raflatac EMEIA.

Articolo tratto da:
UPM Raflatac

Topic:
UPM Raflatac, Labeling

 

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi