I Benefici dei Magazzini Moderni rispetto alle operazioni basate su carta: il caso Raleigh

13 Luglio 2017
<<Modern Materials Handling>> Nuovi software, hardware e processi diretti dalla tecnologia vocale aumentano la visibilità e la flessibilità per produttori e distributori.

Fondata nel 1885, Raleigh è uno dei maggiori produttori e distributori di biciclette e accessori in tutto il mondo. Dopo un progetto di trasformazione del proprio magazzino per rendere le operazioni più veloci e più nitide, l'azienda ha raggiunto livelli di precisione degli stock del 99,9%, una maggiore produttività e un controllo delle scorte in tempo reale.
"Stavamo gestendo un magazzino su un sistema completamente basato su carta, e questo si è dimostrato molto inefficiente in termini di processo di picking", dice Jane Tomkinson, direttore delle operazioni.

Il team amministrativo si trovava sempre qualche ora indietro nei confronti dei livelli di stock effettivi dei prodotti, quindi era impossibile gestire le vendite in tempo reale. Questo aspetto è stato aggravato dalla stagionalità del business delle biciclette e dal fatto che il sistema basato su carta rendeva più difficile la formazione del personale.

Lavorando con un system integrator, l'azienda ha implementato un nuovo sistema di gestione del magazzino (WMS) e un nuovo hardware (Vocollect di Honeywell) per aggiornare gli aspetti relativi alle merci in entrata, in uscita e al business degli accessori.

La prima fase si è concentrata sul lato della ricezione e del picking, eliminando i problemi esistenti relativi al controllo delle scorte e assicurandosi che tutti gli stock ricevuti nel magazzino fossero codificati tramite barcode. Raleigh utilizza scanner di codici a barre Bluetooth senza fili per assicurarsi che i dati siano corretti prima che i prodotti possano procedere nel successivo processo di archiviazione e distribuzione.

La seconda fase ha riguardato la raccolta e il rifornimento, dotando il personale del magazzino con soluzioni vocali che consentono loro di comunicare direttamente con il WMS. Concepito per il riconoscimento vocale in ambienti di magazzino, le unità sono dotate di uno scanner attivabile tramite comando vocale, per un funzionamento a mani libere.

Dopo lo scetticismo iniziale, i lavoratori riferiscono che le cuffie sono confortevoli e aumentano la produttività, consentendo loro di imballare e lanciare in modo più rapido, preciso ed efficace. I lavoratori stagionali possono ora essere addestrati in un paio di giorni. Raleigh ha accesso a più dati di prima rispetto a tutti i pick, i pacchi e i processi nei magazzini.

"Rispetto alla carta, l'utilizzo di questo sistema ci ha dato molto più precisione e controllo", dice Steve Wigley, responsabile di distribuzione. "Abbiamo visto le percentuali di accuratezza degli stock passare da un iniziale 96%-97% fino al 99,9%".

Articolo tradotto da:
Modern Materials Handling

 

Login

Per poter acquistare i prodotti sul nostro sito è necessario accedere con la propria email e password.

Accedi

Password dimenticata?
Non possiedi i dati di accesso? Registrati

Chiudi